phone
 1   2   3   4   5   6 
 
Benvenuto!
Sun 25 June [25/4/10 nw EB ]

logo
 
ore: 21:11:52

qr code
*
è tra i primi 10!
dal 2014 (opere commentate)

Condividi nei social-network:
Segnala su FacebookSegnala su TwitterSegnala su Blogspot

Condividi in siti e blog


Elenco Tag dell'opera





Autore di quest'opera:

avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

pm contatta




Vittime indifese

(narrativa, breve)
438 visite dal 02/06/2016, l'ultima volta: 4 giorni fa.
Clicca qui se vuoi vedere tutte le opere del sito, altrimenti vai a Narrativa .
Per scrivere un commento, vedi sotto. Se vuoi pubblicare una tua opera, clicca qui.
Descrizione: Esperimento mainstream. Una macabra caricatura del rapporto tra uomini e i loro alterego digitali
Incipit: Il fetore di decomposizione e di irrancidimento impregnava le divise degli uomini della scientifica. Quella didascalia a video, "Game paused: Resume or Exit", rappresentava l’unica fonte di luce in quel antro clandestino. Scoprire che il corpo emaciato della salma era il ritratto dell’ossessione che aveva animato un'incontrollata corsa verso la gloria, li avrebbe folgorati. Il referto della scientifica fu lapidario: morte per inanizione.
Vittime indifese
vittim(...)se.docx
(17,89 KB)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti.
voce
(se il testo si vede male,
clicca sull'icona del documento)

nw entità in quest'opera: nessuna. Aggiungine una tu!
up torna su - recensioni - opere correlate -

Recensioni: 6 di visitatori, 11 totali.

Recensisci nw un'opera a caso .

recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

Recensione # 6, data 08/02/2017
Questo commento me lo faccio incorniciare.
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

risposta dell'autore, data 07/02/2017
Grazie, Ida, mi fa molto piacere ricevere le tue recensioni. Primo, perché ormai domini il club dei recensori Secondo, perché sei una delle autrici su BA che mi fa più emozionare con i sui testi. Dichiararti guerra non mi conviene... sei troppo forte
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

Recensione # 5, data 06/02/2017
La sorpresina finale fa capire che il nostro (ormai andato) protagonista non era solo, ma soprattutto che non ci sono davvero confini tra la realtà e il gioco. La dipendenza dal gioco può schiacciare la vita reale, renderti vincitore di punti e perdente di affetti, consolare virtualmente per le mete che non raggiungi e i fallimenti che accumuli. Chi conosce il limite oltre il quale il gioco, come tutte le dipendenze, smette di divertire e comincia a distruggere? Gunny84 sembra realizzato in entrambe le dimensioni, eppure il suo gesto finale ce lo fa immaginare con uno sguardo di trionfo per un nemico abbattuto. Quante riflessioni hai scatenato con questo bel racconto. Era il tuo primo? Un Bravoautore pericoloso. Uhm, che facciamo, ci dichiariamo guerra? Laughing
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

risposta dell'autore, data 26/08/2016
Grazie, Gabriele, per aver letto e per averlo trovato stimolante. Grazie anche per lo spunto che i tuoi commenti mi offrono.
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

Recensione # 4, data 26/08/2016
Qui si tocca un tema attuale, il grande coinvolgimento che genera il mondo dei videogiochi. Ci sono aspetti sui quali mi sono interrogato anche io - qual è il limite? - e che cerco di capire anche osservando gli altri che giocano. Chissà, forse un giorno anche le guerre vere diventeranno una questione virtuale, con le nuove tecnologie sono già stati mossi i primi passi in questa direzione... Secondo me servirebbe un'educazione videoludica già nell'età scolare. Tornando al tuo racconto: bello, conciso ma stimolante, potrebbe essere uno spunto per un lavoro più ampio.
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

risposta dell'autore, data 12/08/2016
Grazie, Arcangelo. Mi fa piacere che tu abbia gradito la lettura di questo breve.
recensore:
avatar di Ferruccio Frontini
nw Ferruccio Frontini
Recensione # 3, data 12/08/2016
Un racconto breve, quanto altamente interessante, che riesce nell'intento di descrivere quella "macabra caricatura", così definita dall'autore, del rapporto tra gli uomini ed i loro alter-ego digitali. Sviluppato con una trama del genere poliziesco, risulta ben scritto e ben si presta ad un seguito, altamente avvincente. Lettura molto gradita!
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

risposta dell'autore, data 29/07/2016
Grazie Stefano, mi fa piacere che ne hai apprezzato la scrittura. Credo che le tue riflessioni siano molto utili. E concordo pienamente con te che potrebbero essere un modo per svilupparci un raccontino un po' più lungo e anche più coerente. Grazie!
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

Recensione # 2, data 29/07/2016
Scritto molto bene.

Per me la storia è un poco assurda (morire di fame per un gioco?) Io l'avrei condita con altri elementi che tu stesso hai inserito ma che, sicuramente per brevità, non hai potuto implementare.
ESEMPIO: L'apparizione di Gunny84 è frutto del caso, di una coincedenza. Lui tra l'altro non faceva nemmeno l'inquirente (in questo modo sarebbe apparso da subito nel racconto), ma il "pulitore" e gli hanno semplicemente affidato quella scena del crimine, quando invece il campione mondiale di MortalWarOnline, (nome tra l'altro che poteva in qualche modo "legarsi" alle cause della morte, quasi come se si dovesse attuare un esorcismo per liberarlo, ma OK, lo capisco, QUI mi fermo, perchè sto già viaggiando troppo di fantasia Smile) avrebbe potuto dare più clamore alla storia, più significati, più "dietrologismi".

E' scritto bene. Già detto? Si, però bisognava ripeterlo.
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

risposta dell'autore, data 21/07/2016
Grazie Max (nel tuo caso, posso risolvere la questione degli omonimi senza piacevoli rompicapi Wink ).

La tua revisione mi ha fatto molto piacere anche perchè è stato il mio primo racconto in assoluto e l'unico non ammesso tra quelli che ho mandato ai brevi, e avevano ragione. Penso che mi sono lasciato un po' trasportare dall'esperimento, dimenticandomi di dare un vero "genere" al raccontino. In effetti, per com'è alla stato attuale, il genere non saprei definirlo neanch'io ehehe Wink
recensore:
avatar di PalmiraDonatella
nw PalmiraDonat-
ella

Recensione # 1, data 20/07/2016
Raccontino veloce veloce che narra di una dipendenza molto particolare. Oggi forse tale dipendenza è stata sostituita dai social-network, ma penso che da qualche parte esistano ancora persone così folli.
PS: anche tu scrivi bene, Massimo (o "Mino", come dovremmo dire tra omonimi )


(Licenza di default del sito)
Creative Commons License
Vittime indifese di Massimo Tivoli è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia. L'opera di riferimento si trova su www.braviautori.com.

(nw Clicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up torna su - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
doc
nw Cuore di bambola  (narrativa, brevissimo) di Albert
(tags: brevissimo (3) , mainstream (2) )



Elencate 2 relazioni su 2 -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera

up torna su - recensioni - opere correlate -
Il server è sovraccarico. Alcune porzioni del sito e alcune funzioni di aggiornamento automatico sono state momentaneamente soppresse per velocizzare il sistema. Ti invitiamo ad attendere qualche istante prima di effettuare operazioni importanti. Ci scusiamo per il disagio.
L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista una delle nostre Pubblicazioni. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!
FaceBookTwitterForumLuluAmazonBlogger
Feed RSS