pagine viste: ...
...no javascript...
mapdove sei home Opere Italiano Disegno Altro per Tutti → System error 1. L'urlo ↓
phone
Opzioni grafiche:
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 
 6 
     
Mon 16 September, 06:16:59
logo
Benvenuto!
avatar


Un autore a caso
(donatore - info)

avatar di Carlocelenza
nwCarlocelenza
$ sostenitore 2019 (+4)
attività: ymw ymw ymw

Recensore della settimana

(dal 09/09/2019 - info)

con 7 recensioni:

avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (+3)
attività: ymw ymw ymw

Recensore del mese

(dal 16/08/2019 - info)

con 48 recensioni:

avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (+3)
attività: ymw ymw ymw

Recensore dell'anno

(dal 16/09/2018 - info)

con 313 recensioni:

avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (+3)
attività: ymw ymw ymw

Profili autori più visti
di oggi:

nulla
della settimana:
(dal 09/09/2019 - info)


del mese:
(dal 16/08/2019 - info)

avatar di Giovanni Minio
nwGiovanni Minio
$ sostenitore 2017 (+4)

dell'anno:
(dal 16/09/2018 - info)



Opere più visionate
di oggi:
txt
(poesia narrativa, brevissimo)
della settimana:
(dal 09/09/2019 - info)

txt
(poesia narrativa, brevissimo)
del mese:
(dal 16/08/2019 - info)

txt
(poesia narrativa, brevissimo)
dell'anno:
(dal 16/09/2018 - info)

txt
(poesia narrativa, brevissimo)

Schede libri più viste
di oggi:

nulla
della settimana:
(dal 09/09/2019 - info)

Alba del Domani - La Fantascienza prima degli Anni d'Oro
nwAlba del Domani - La Fantascienza prima degli Anni d'Oro
(Fantascienza)
del mese:
(dal 16/08/2019 - info)

Alba del Domani - La Fantascienza prima degli Anni d'Oro
nwAlba del Domani - La Fantascienza prima degli Anni d'Oro
(Fantascienza)
dell'anno:
(dal 16/09/2018 - info)

Alba del Domani - La Fantascienza prima degli Anni d'Oro
nwAlba del Domani - La Fantascienza prima degli Anni d'Oro
(Fantascienza)



Condividi in siti e blog:
bookmark Metti nei segnalibri
qr code

System error 1. L'urlo

(disegno altro - per tutti)

5.437 visite dal 01/02/2010, l'ultima: 1 settimane fa.

Autore di quest'opera:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)

Altre opere dell'autore

Titoli simili:
Errori
Il terrorista
La danza degli errori
L'urlo
L'urlo
L'Urlo
L'urlo dell'anima
Quando i colori urlano (L'urlo di Munch)
System error 2. Perdita
System error 3. Sotto la maschera
Terrore sulla statale
Un urlo in 50 parole
Urlo
Urlo!

* è tra i primi 10!
10° dal 2010 (opere commentate)
files:

Descrizione: Disegno a matita 20x30. Interpretazione del disagio, di qualunque natura esso sia. L'individuo rappresentato apre la sua scatola cranica per estrarre il proprio cervello, allo scopo di ripararlo con l'ausilio di un computer al quale lo collega..

Incipit: Usando le parole di Hall 9000, quando capisce cha sarà disattivato da David Bowman: "Ho paura Dave. Dave, la mia mente se ne va. Posso sentirlo." (link).


System error 1. L'urlo
file: idea2.jpg
size: 141,09 KB
System error 1. L'urlo
file: systemerror2small.jpg
size: 187,47 KB

Elenco Tag dell'opera:
#bianco nero (30)   #disagio (6)   #grido (3)   #matita (24)   #mente (13)   #robot (31)   #urlo (4)   #cervello (5)


up - files - recensioni - opere correlate -

Recensioni: 11 di visitatori, 17 totali.

Nota: Scrivere recensioni alle opere è uno dei motori principali di questo portale artistico. È solo grazie a esse che, infatti, gli autori possono migliorarsi e i visitatori orientarsi. Se sei un autore, inoltre, scrivere recensioni a opere altrui incentiverà i destinatari a fare altrettanto con le tue.

Testo della recensione (min 30, max 5.000 battute)

Mancano 250 battute affinché questa recensione possa partecipare al nwClub dei Recensori.

Nota: stai per confermare la recensione del lavoro dell'autore Paolo Maccallini. Se hai necessità di discutere più a fondo di questa opera con l'autore, puoi iniziare una discussione più ampia e dettagliata usando la nwsezione apposita del nostro forum. Tale discussione, se non è già stata aperta, dovrà essere creata con il titolo: System error 1. L'urlo - Paolo Maccallini. Le recensioni offensive, volgari o di chiacchiere saranno eliminate dallo Staff.

Nota: le recensioni devono essere lunghe almeno 30 battute e devono riguardare il contenuto dell'opera, meglio se critiche e collaborative.

Nota: le recensioni sono tue e modificabili per 2 giorni, dopodiché diventano di proprietà dell'autore che hai recensito.

NO JAVASCRIPT
NO BUTTON
Recensisci nwun'opera a caso.

recensore:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)
risposta dell'autore, data 26/12/2009
D'accordo, la foto è pessima. Ho usato un telefonino agè. Appena completo il disegno ne faccio una scansione come si deve.


recensore:
avatar di Giacomo Scotti
nwGiacomo Scotti
$ sostenitore 2011
Recensione # 1, data 26/12/2009
Si la foto è venuta un po' male, perಠnon intacca di molto la qualità  del disegno. Dici che devi completare il disegno...
Cosa ti manca ancora? A me sembra finito (non sono molto esperto di pittura o robe affiniSmile)
Mancano forse quei fili in alto a destra? Vedo che il tratto è molto pi๠leggero — o è la foto venuta male?


recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)
Recensione # 2, data 26/12/2009
Mi sono permesso di ripulirla un po' per godermela al meglio (se vedete ancora quella vecchia, premete F5).
Davvero bello. Sembra un tentativo disperato di autoaggiustarsi, una self-therapy per la vita.
Nel bicchiere cosa c'è, olio? Il caffè del creativo forse ucciso dalla sua stessa creatura?
Aspettiamo il lavoro finito.



recensore:
avatar di Alessandro Napolitano
nwAlessandro Napolitano
$ sostenitore 2015 (+2)
Recensione # 3, data 27/12/2009
E poi c'è quel timer... 15:30
Cosa sarebbe? è collegato alla sfera, forse un ordigno esplosivo? L'espressione del robot poi è fantastica, sembra sorpreso, stupito, come se l'avessero beccato con le mani nella marmellata.
Bravissimo come sempre, aspetto anche io la versione definita.


recensore:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)
risposta dell'autore, data 27/12/2009
Vi ringrazio di avere prestato attenzione ad una immagine così scadente (anche se migliorata dalle attenzioni di Massimo). Avevo fretta di mostrarvi questo disegno, così ho inserito questa brutta foto.

Massimo ha colto il significato del disegno. Sai Massimo? Quel caffè è per il disegnatore...

Alessandro ha visto una bomba nel cervello del robot, e forse, in un certo senso, ci ha preso anche lui: i nostri cervelli possono a volte esplodere, ma anche implodere. Dipende...

In effetti però quello non è un timer: il numero è 1530 e il suo significato spero sarà  più chiaro quando metterò la scansione del disegno finito.

Intanto si accettano scommesse...


recensore:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)
risposta dell'autore, data 28/12/2009
Ho completato il disegno. Ora dovrebbe essere più chiaro il significato dei vari oggetti presenti.


recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)
Recensione # 4, data 29/12/2009
Mi rendo conto solo ora, purtroppo, che quel povero robot sta sbagliando tutto. Lui funziona benissimo, ora ne sono certo. Ha solo commesso l'enorme sbaglio di affidare la sua vita a windows. Un'incolpevole leggerezza, poichè la colpa è decisamente del suo creatore.


recensore:

Bonnie
Recensione # 5, data 29/12/2009
Io..non riesco a chiamarlo disegno Confused
Ma come fai a 'metterci dentro' tutta quella roba? e non mi riferisco solo ai minimi particolari.. ma.. anche all'idea.
Fantastico!


recensore:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)
risposta dell'autore, data 30/12/2009
Guarda Bonnie, con la matita è relativamente facile essere precisi ed entrare nel dettaglio. Il difficile penso sia dipingere (io non ci sono mai riuscito).

Comunque qui credo che ad essere buona sia l'idea (naturalmente ogni scarafone è bello a mamma sua). Questo disegno vorrebbe essere una rivisitazione del celebre 'grido' di Munch, che ho tenuto davanti mentre disegnavo. Ho voluto ritrarre lo stesso soggetto, usando un linguaggio 'tecnologico': robot, computer, reti neurali...

Per la tecnica mi sono indegnamente rifatto ai favolosi disegni di Escher.

Da notare che il robot ha una espressione fissa, immobile: non la può cambiare poichè il suo viso non presenta snodi, non ha mobilità . Le sopracciglia resteranno alzate per sempre, e la bocca non può smettere di 'gridare'. Questo dovrebbe dare il senso di un ineluttabile sentimento di terrore e di sorpresa sgradevole. Gli occhi hanno le pupille dilatate della paura...

L'apparecchio sul tavolo, al quale è collegato il cervello (fuori sede, ma ancora connesso con il corpo) attraverso delle comuni prese jack, indica 1530 centimetri cubi, cioè la capacità  media (un po' di più) di un encefalo umano.
Questo apparecchio è collegato poi al portatile posto sul tavolo in secondo piano. Questo computer(incautamente affidato a Windows) indica un grave malfunzionamento.
Sul foglio spiegazzato, posto sotto al libro di neuroengeneering, sono disegnati dei neuroni, in modo schematico.
Il caffè posto sopra il libro è forse un altro tentativo di questo individuo per recuperare la sua mente che se ne va.
Sulla matita c'è la firma e la data.

Il senso è che il terrore e l'angoscia sono spesso indici di una compromissione del nostro cervello (creato per produrre felicità ); e molto spesso queste avarie sono difficili da curare, nonostante le nostre migliori intenzioni.

Io penso che il grido di Munch voglia proprio rappresentare uno stato di angoscia patologica, uno stato che l'autore, in quanto maniaco-depresso, conosceva bene.




recensore:
avatar di Massimo Baglione
nwMassimo Baglione
(amministratore)
Recensione # 6, data 30/12/2009
Mi era sfuggito il "CM3" sotto la scritta 1530. Dato che quell'apparecchio mi sembra un tester, avevo pensato a un valore elettrico, all'"impedenza neuronale", se si può chiamare così.
Però, se me lo concedi, facendo finta di non aver letto tutti i commenti qui espressi, io direi che questo disegno si può leggere anche in un secondo modo:
il robot, approfittando dell'assenza del suo creatore, sta tentando di fare qualcosa che non dovrebbe, su se stesso. Il fatto che ci sia una tazza del caffè potrebbe confermarlo, ma quello che più mi suggerisce quest'idea è che un robot, secondo i normali canoni fantascentifici, non avrebbe bisogno di carte e matita per riprodurre le sue ipotesi, gli basterebbe elaborarle nel cervello in maniera molto più efficiente, inoltre sta guardando fisso verso noi, impaurito (imbarazzato?) come se fosse stato colto in castagna. Approfittando dell'assenza del suo creatore, sta tentando qualcosa di più, a cui l'umano non avrebbe mai potuto pensare in quanto tale.
A me piace più questa mia ipotesi.



recensore:

Pia
Recensione # 7, data 30/12/2009
io trovo che l'ipotesi di Max sia più affascinante, non so se mi ha influenzato o meno, probabile di sì, ma anche a me da la stessa sensazione. Certo che la precisione dei particolari è impressionante


recensore:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)
risposta dell'autore, data 30/12/2009
E va bene! Allora questo disegno sarà  l'innesco della prossima puntata di 'disegnare e scrivere' (se mai ce ne sarà  una) Mad


recensore:

Bonnie
Recensione # 8, data 09/01/2010
Ehm..io preferisco la lettura dell'autore Wink
Per me sarebbe impossibile elaborare un idea così complessa Confused è questo che mi stupisce più di tutto
Escher.. quello delle 'mani' vero, i tuoi però.. sono molto più 'moderni' Wink
(mi hai fatto voglia di 'rovinare' qualcosa di suo)




recensore:
Recensione # 9, data 12/01/2010
La tua idea della rivisitazione dell'Urlo di Much la trovo geniale, sei un mago con la matita! Rimango affascinato.


recensore:
avatar di Paolo Maccallini
Paolo Maccallini
$ sostenitore 2019 (+1)
risposta dell'autore, data 13/01/2010
Meno male che qualcuno mi capisce! Allora, visto che ci sto, vorrei ammorbare il povero lettore di queste recensioni con ulteriori osservazioni sul disegno.

In effetti la presenza di una tazza di caffè e di carta e matita, essendo il soggetto un robot, appare strana, insensata, almeno che non si abbia la fantasia di Massimo che ha già  costruito una storia (sangue di scrittore non mente!) su quegli indizi. In realtà  però, nelle mie intenzioni, quei due elementi dovrebbero portare ad una rivelazione, che poi è il senso del disegno.

Non so come dire. Probabilmente si tratta di una cosa molto banale. Ma è una scoperta che a me stupisce sempre. Secondo voi cosa ci ripetono, in tutte le salse, gli scrittori di fantascienza che affrontano il tema robotico, da Mary Shelley in poi?

Io penso sia chiaro: essi ci pongono di fronte alla dolorosa scoperta che le macchine, i dispositivi, siamo noi. Dispositivi complessi, d'accordo. Ma solo dispositivi.

E in particolare, con questo disegno, volevo ricordare che anche il nostro cervello, origine di emozione e creatività , è solo un dispositivo. E come tale si può rompere e può essere riparato.

Dunque allora, per tornare al principio di questo discorso, la presenza del caffè e della carta scarabocchiata allude prorio a questo: il soggetto ritratto è un uomo. Sì è una macchina, ma è anche un uomo. Perchè l'uomo è una macchina.

Un'ultima cosa: questo disegno non vuole essere una rappresentazione verosimile di un soggetto fantascientifico. Per farlo capire ho voluto fare usare al robot, allo scopo di riparare il suo complesso cervello, degli attrezzi banali: dei collegamenti con comuni prese jack, una specie di tester da bancarella, e un comune portatile. E in questa incongruenza si celerebbe un altro messaggio: ovvero che nella medicina odierna si cerca di riparare un congegno di una incredibile tecnologia (il cervello) con una tecnologia banale, quella umana. Si ripara tecnologia 'aliena' con tecnologia umana, molto inferiore.


recensore:

Giuseppe Novellino
Recensione # 10, data 14/01/2011
Ciò che più mi fa impressione è lo sguardo del robot. Come se fosse stato preso in fallo mentre sta facendo una cosa disdicevole. Sta facendo una riparazione, ma può essere anche alle prese con un ordigno. Il robot, nonostante il suo incredibile aspetto, mi sembra molto umano. Soprattutto per quell'armamentario molto comune che gli sta intorno. Decisamente bello. Il volto umano che si intravede nello schizzo, fa capire che la tematica è proprio quella del confronto macchina uomo.


recensore:
avatar di Ida Dainese
nwIda Dainese
$ sostenitore 2019 (+3)
Recensione # 11, data 12/09/2017
Ho letto con piacere le recensioni precedenti e le tue spiegazioni rimanendo invischiata in una fascinosa storia. Forse suggestionata da David e da Hal, lo sguardo del tuo ritratto per me esprime paura e urgenza, consapevolezza che non c’è più tempo per rimediare e migliorare. Ho ammirato la perfezione del disegno nei suoi dettagli, ognuno dei quali racconta altre storie, sono stata attratta di nuovo dall’armonia ordinata della figura, dal suo volto che non dovrebbe avere espressione, e lo sguardo mi è ritornato su quella bocca muta che grida, così simile all’urlo di Munch.




(Licenza di default del sito)
Licenza Creative Commons
System error 1. L'urlo di Paolo Maccallini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.

(nwClicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up - files - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera

jpg
nwBionica 1. Il braccio (disegno altro) di nwPaolo Maccallini
(tags: #bianco nero (30)   #braccio (9)   #meccanico (8)   #robot (31)   #bionico (3) )


jpgodtdoc
nwPaleoantropologo (poesia narrativa, brevissimo) di nwPaolo Maccallini
(tags: #bianco nero (30)   #uomo (56)   #volto (62)   #ritratto (45) )


jpgodt
nwOscillazioni 1. L'abisso (pittura altro) di nwPaolo Maccallini
(tags: #nasf (16)   #uomini (9)   #uomo (56)   #volto (62)   #bianco nero (30) )


jpg
nwBionica 2. Apollo (disegno altro) di nwPaolo Maccallini
(tags: #bianco nero (30)   #meccanico (8)   #robot (31)   #umanoide (3)   #bionico (3) )


jpg
nwIllustrazione. Alieno (disegno altro) di nwPaolo Maccallini
(tags: #alieno (46)   #nasf (16)   #bianco nero (30) )


jpg
nwReportage in Sardegna (fotografia altro) di nwStefano Pia
(tags: #anziano (13)   #pane (6)   #reportage (1)   #sardegna (2)   #bianco nero (30) )


jpg
nwBionica 5. Amore per sempre: un nuovo inizio. (disegno altro) di nwPaolo Maccallini
(tags: #amore (499)   #matita (24)   #robot (31)   #bianco nero (30) )


jpg
nwIlvignettificio - v307 (fumetto altro) di nwilVignettificio
(tags: #dottore (5)   #fantasia (32)   #pazzia (10)   #visioni (7)   #bianco nero (30) )


jpg
nwConfusione 1 (disegno altro) di nwPaolo Maccallini
(tags: #bianco nero (30)   #grido (3)   #urlo (4)   #confusione (4) )

Elencate 10 relazioni su 98 -
 ... 
 

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nwBea, nwDixit, nwAlessandro Napolitano, nwMarco Barone, nwJormungaard, nwNembo13, nwCarlocelenza, nwPecoraNera, nwCosimo Vitiello, nwGiacomo Scotti, nwFedericaAshes, nwSimone Messeri, nwStefano di Stasio, nwNina Moon, nwGerardo D Orrico, nwCeleste Borrelli, nwLibero, nwPaolo Maccallini, nwGianantonio, nwIda Dainese, nwMassimo Baglione, nwLuzant, e altri 5415 visitatori non iscritti.

5.437 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up - files - recensioni - opere correlate -
Condividi nei social:
H  Vuoi aiutarci?

Sostieni l'Associazione culturale BraviAutori con una donazione, oppure acquistando una delle nostre pubblicazioni.

PayPal

Scopri di più!

gare
Hai un racconto breve che vuoi mettere alla prova?

nwLeggi le istruzioni e partecipa anche tu!

Racconti in Gara: 30
alla scadenza:
6 giorni

1° - Vaux, 1 giugno 1916, di Lorenzo Scattini (3,64)
2° - Cose che si rompono, di Roberto Bonfanti (3,59)
3° - Il vino del presidente, di Gabriele Ludovici (3,57)
4° - Al Cinema (...ti odio), di Carol Bi (3,55)
4° - L'uomo sul balcone, di L.Grisolia (3,55)
5° - L'avvertimento, di Daniele Missiroli (3,53)
6° - La madre del prescelto, di Marco Daniele (3,52)
7° - Le avventure di Otis, di Isabella Galeotti (3,48)
8° - Hako, help me, di Draper (3,47)
9° - Come il fuoco di un falò, di Stefyp (3,43)
9° - Un filo d'olio, di Angelo Ciola (3,43)
10° - Sotto un cielo d'ebano e lucciole, di Slifer (3,41)
11° - Nella Notte, di Massimo Centorame (3,38)
11° - Sonno profondo, di Alessandro Mazzi (3,38)
12° - Sarajevo, di Edmondo (3,14)
13° - Le scarpe sono importanti, di Athosg (3,10)
13° - Storia di Pink, di Fausto Scatoli (3,10)
14° - 10.15 AM, di Angelicahwriter (3,07)
14° - La mia intervista impossibile, di Gianluigi Redaelli (3,07)
15° - Turi, Elena e il Gattopardo, di Namio Intile (3,03)
16° - Il Primo e l'Ultimo Uomo, di Aurora Gallo (2,97)
17° - Incontro alle ombre, di Selene Barblan (2,86)
18° - Lontano dalla California, di Laura Traverso (2,55)
19° - Elogio del corpo, di Annibale (2,52)
19° - Operazione “Lampreda padana”., di Teseo Tesei (2,52)


Racconti al momento fuori Gara per non aver ancora commentato (clicca il titolo per info)

- La danza dei feticci, di GiacomoJack
- Quattro scintille per una, di Stefano Giraldi Ceneda
- Caccia al cervo, di Esposito Okami
- La morte più dolce, di Xenon86
- Andata e ritorno, di cinziach

Un'opera a caso

nwSi aspetta
Si aspetta
di Giovanni Minio

Un autore a caso
(con almeno 2 opere)

attività: ymw ymw ymw

Negozio BraviAutori.it

negozio braviautori.it

I nostri libri ed ebook. Venite a visitare il nostro negozio su Lulu.com o su Amazon.it.
Le antologie sono tutte derivate dai nostri concorsi letterari, e alcuni ebook interi dei libri sono scaricabili gratuitamente da qui. Qualora vi cimentaste nella lettura, vi preghiamo di commentare i libri nelle apposite sezioni del forum indicate nella pagina delle pubblicazioni e, se proprio vorrete esagerare, anche nelle rispettive pagine del libro cartaceo e dell'ebook a pagamento.
Grazie, e buona lettura!

Vai al negozio su Lulu.com o su Amazon.it.

Autore della settimana

(dal 09/09/2019 - info)

con 20 opere:

attività: ymw ymw ymw

Autore del mese

(dal 16/08/2019 - info)

con 99 opere:

attività: ymw ymw ymw

Autore dell'anno

(dal 16/09/2018 - info)

con 145 opere:

avatar di Giovanni Minio
nwGiovanni Minio
$ sostenitore 2017 (+4)
attività: ymw ymw ymw

allarga
Ultime opere visionate:

odt
(racconto saggio, breve)
txt
(racconto narrativa, medio)
jpg
(fotografia altro)
jpg
(fumetto altro)
jpg
(racconto narrativa, breve)
txt
(poesia narrativa, brevissimo)
txt
(poesia narrativa, breve)
rtf
(racconto narrativa, breve)
txt
(poesia narrativa, brevissimo)
txt
(racconto narrativa, brevissimo)



Tag a caso:
#desiderio(25)   #sessualita(7)   #estate(27)   #soldati(5)   #fantastico(21)   #sedia(5)   #oil(8)   #industriale(2)   #maledetto(2)   #rossi(2)   #rivelazione(4)   #calvario(2)   #innocenti(2)   #speleologia(2)   #scoperta(5)   #corsa(8)   #yog sothoth(2)   #watercolor(3)   #sognare(2)   #atlantide(2)   #matita(24)   #basso(3)   #fiamme(9)   #gelosia(3)   #cervelli(5)   #attori(4)   #battaglie(9)   #anatomia(5)   #miracoli(11)   #giornalisti(4)   #margherite(3)   #orto(7)   #pesce(4)   #comico(4)   #evoluzione(2)   #monti(3)   #niente(2)   #grilli(2)   #ruota(3)   #riflesso(55)   #succo(2)   #saggio(2)   #trasformazione(4)   #economy(3)   #barca(26)   #consapevolezza(13)   #presepi(6)   #esperienze(5)   #accenti(2)   #infelicità(5)  
...
Clicca qui per altri.


PayPal

L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .


Grazie, e buon lavoro!

up

vota

Valid XHTML 1.0 Transitional
Sito consigliato da Freeonline.it
CSS Valido!

siti web
siti web
siti web

php
Creative Commons
MySQL
Aruba.it
Contatori visite gratuiti
(questo indicatore conta le visite da parte di nuovi visitatori)
PhpBB3



spotfree site


Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
IP: 18.204.2.53


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 19.0821

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


map
Mappa del sito


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni


© 2006-2019
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB





Pagina caricata in 1,78 secondi.
up