phone
 1   2   3   4   5   6 
 
Benvenuto!
Tue 25 April [25/2/10 nw EB ]

logo
 
ore: 22:30:53

Stefano di Stasio

Profilo visto 2,352 volte
foto di Stefano di Stasio




Alcune sue statistiche:

opere pubblicate: 4
recensioni ricevute: 19
recensioni date 59
recensioni di libri: 1
gare letterarie: 3
pub. in libri: 2

*
è tra i primi 10!
9° dal 2010 (profili visti)
8° dal 2010 (recensori)
$
Sostenitore 2010
diventa anche tu un sostenitore!


Condividi nei social-network:
Segnala su FacebookSegnala su TwitterSegnala su Blogspot
Condividi in siti e blog
Data iscrizione: 08/04/2010 , Residenza: Caserta , Paese: Italia , Data di nascita: 09/03/1961 , Data ultimo invio: 28/08/2011
Pagina web:  paroleefotografie.blogspot.com


4 Opere. Ordinale per: 
 
Titolo
Rec.
Visite
Data


jpg
np incipit nw Mamma Maria
(narrativa, breve)
 2617
20/11/2010

jpg
np incipit nw Meteore
(narrativa, breve)
 964
26/11/2010

jpg
np incipit nw Ritratti di una cubista
(narrativa, breve)
 1918
17/07/2011

np incipit nw Tumàn
(narrativa, breve)
 1602
28/08/2011

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:



59 recensioni date (dalla più recente):
 
di Silvia Marulli del 22/12/2011, all'opera nw Testo biografico  (biografia, brevissimo):
àˆ un onore per me dare il benvenuto a questa giovanissima autrice. Finalmente si parla di ciò che si vive ogni giorno, di percezioni e sensazioni, di sapori, di… nw (continua)
di Umberto Pasqui del 10/12/2011, all'opera nw L'aveva già vista  (narrativa, breve):
Il volto sconosciuto di una donna diventa lo strumento di una personale ossessione. Senza fronzoli e con una agile architettura di racconto, l'autore ci introduce ad una dinamica dalle… nw (continua)
di Maria Gabriella del 26/11/2011, all'opera nw La scatola  (narrativa, breve):
Foto che parlano ad un uomo rimasto solo. Con una brillante chiave di scrittura l'autrice ci narra di un personaggio che ritrova i frammenti della sua memoria d'infanzia quasi… nw (continua)
di Nuccio Pepe del 01/11/2011, all'opera nw Il suono del sax  (narrativa, breve):
Visitatore solitario con epilogo funesto in provincia di El Dorado. Seguendo uno schema comune nella cinematografia, l'autore ci proietta in una realtà assolata descrivendone i contorni essenziali attraverso gli… nw (continua)
di William Munny del 29/10/2011, all'opera nw Cose concrete  (narrativa, brevissimo):
Ritratto solidale. Con una presa diretta l'autore ci prospetta il dialogo fra un prelato e una donna. Nella conversazione emerge la figura di una terza persona, Giovanni, con la… nw (continua)
di Maurizio De Vito del 23/10/2011, all'opera nw Io sono il nuovo povero  (poesia, lungo):
Eroismo quotidiano. Con uno stile particolare, essenziale, incisivo e visivo l'autore ci introduce la sua raccolta alternando lirica, immagine e racconto. Così in "Sette euro e quarantadue centesimi" ci… nw (continua)
di Ataxia del 23/10/2011, all'opera nw Inquiete parole  (poesia, brevissimo):
Alate parole. Con memoria Omerica ("dal recinto dei denti …alate parole" ) l'autrice in "Parole giocando" ripercorre il ruolo e l'origine dell'insieme dei fonemi che la mente assembla durante… nw (continua)
di Sabrina Abeni del 23/09/2011, all'opera nw Exede aut exederis  (horror, breve):
Una figura di un rappresentante di vendite viene collocata all'interno di una classica e deludente routine familiare, un figlio parassita (ha scambiato la sua residenza universitaria per un luogo… nw (continua)
di Maluan del 18/09/2011, all'opera nw Ai Suoi ordini  (narrativa, breve):
L'amore piccolo borghese. L'innamorato, il dipendente, si innamora di una donna, il suo capo, in una evoluzione della sindrome di Stoccolma. Si attorciglia meschino in una struttura nella quale… nw (continua)
di Dalila del 17/09/2011, all'opera nw Piccolo silenzio  (poesia, brevissimo):
Il silenzio dell'anima come rifugio inviolabile. Il poeta si colloca nello spazio tempo riconoscendo la sua minuscola dimensione nel quadro di una natura madre "fiori d'arancio". Ritorna la percezione… nw (continua)
di Giurock del 15/09/2011, all'opera nw Preghiera alle stelle  (narrativa, breve):
Tramonto di un rapporto d'amore sotto le stelle con sigaretta. La figura narrante femminile attraversa e descrive tutte le fasi del percorso psicologico che porta al distacco definitivo. La… nw (continua)
di SLo del 15/09/2011, all'opera nw I colori del mondo  (narrativa, breve):
Favola moderna con insegnamento a sfondo introspettivo. Una bambina, piccola di età , ma adulta per sensibilità , rincorre i propri sogni. Si scopre addolorata dalle nefandezze del mondo… nw (continua)
di Katherjne del 12/09/2011, all'opera nw Calice  (poesia, brevissimo):
Lirica figurativa dell'amore. In un riquadro di ardita composizione grafica, la protagonista trasfigura percezioni e sensi, confondendo la propria identità con quella di una bevanda che offre se stessa… nw (continua)
di Domeocchi del 12/09/2011, all'opera nw Vivere vera e vivida vita  (poesia, brevissimo):
Monologo sul significato dell'esistenza. In un componimento insolito, che quasi riecheggia le liriche rinascimentali, il poeta si rivolge direttamente a ciò che appare altro da sè, quella "vita morta,… nw (continua)
di Abonvi del 06/09/2011, all'opera nw Con un buco dentro  (narrativa, breve):
Tragedia con metafora del piatto di portata. Il protagonista ascolta distrattamente le conversazioni deliranti di un altro cliente al ristorante mentre, fissando un ossobuco, rivive il dramma della propria… nw (continua)
di La Rosa di Emily del 03/09/2011, all'opera nw Il silenzio delle falene  (poesia, breve):
Auto-necrologio di una falena. A partire da un'immagine cruda, la farfalla inchiodata come Cristo su un legno da collezione, si apre una descrizione sul filo dell'irreale dell'angoscia che ha… nw (continua)
di Leila Mascano del 03/09/2011, all'opera nw A mio padre  (poesia, brevissimo):
Tenera immagine nel ricordo di una bambina diventata donna. In splendide pennellate l'autrice traccia un ritratto di un papà che porta in braccio la propria figlia addormentata. Preziosi dettagli… nw (continua)
di Mastronxo del 03/09/2011, all'opera nw Riflessioni al Vento  (narrativa, breve):
Monologo introspettivo di uno specchio che vive con dolore la propria solitudine. Addossato alla parete il personaggio riflette le immagini delle scene di vita quotidiana di un piccolo nucleo… nw (continua)
di Mario Ughi del 05/08/2011, all'opera nw La vita, adesso  (narrativa, breve):
Una successione di immagini delicate riavvolte come una spirale sul perno della malinconia. Un bimbo piange perchè gli è sfuggita di mano la cordicella e il pallone è volato… nw (continua)
di Andrea Mucciolo del 03/08/2011, all'opera nw Fuga per la vita  (noir, breve):
Istantanea surreale in una postazione di pronto soccorso. Dopo una descrizione da manuale, trentasette parole, della figura di una giovane donna, l'autore dipinge una scena in cui tre medici… nw (continua)
di Munuela del 29/05/2011, all'opera nw L' ultima memoria  (narrativa, breve):
L'inizio nell'età adulta scandito dal primo spettacolo da sola nella anonima sala di un cinematografo di provincia. Elena segna e ricorda le sue emozioni, la sua esistenza, la sua… nw (continua)
di Massimo Caccia del 29/05/2011, all'opera nw Come Icaro  (poesia, brevissimo):
La natura, con i suoi cicli inviolabili, come specchio dell'anima. L'autore ci propone un'inquadratura sulle fronde alla sommità degli alberi scosse dal trepido zefiro di marzo che porta l'annuncio… nw (continua)
di Massimo Baglione del 25/05/2011, all'opera nw Chiudi sessione  (fantascienza, breve):
La contaminazione della partizione Italia è irreversibile. L'autore di questa simpatica novella ci parla della infausta commistione fra politica e altre attività , lecite e non, così radicata nel… nw (continua)
di Bludoor del 25/05/2011, all'opera nw Cala il sipario per un vecchio clown  (poesia, brevissimo):
La morte di un clown diventa la chiave per mettere a fuoco il passaggio fra la vita e la morte. In questi versi delicati e puliti, l'autore ci propone… nw (continua)
di Lorenzo Pompeo del 17/05/2011, all'opera nw Gli ultimi giorni del sottotenente Malfa…  (narrativa, breve):
Un forte ai confini del nulla abitato da soldati-larva inebetiti è la scena in cui si ripete un misterioso fenomeno geologico. In una ambientazione a metà fra i film… nw (continua)
di Annarita Petrino del 11/05/2011, all'opera nw Come in un film  (narrativa, breve):
In medias res attraversando lo schermo del proiettore. L'incontro con una vecchia pellicola in bianco nero è il mezzo per introdurre una sequenza da videogioco nella quale il narratore… nw (continua)
di F Pierucci del 07/05/2011, all'opera nw Igor Taransky  (narrativa, breve):
Ritratto impertinente con morto e incidente. L'autore propone una impalcatura di racconto in cui è la voce del protagonista, Igor Traransky, a narrare direttamente e a interloquire liberamente con… nw (continua)
di Terre di Confine del 04/05/2011, all'opera nw Mimetismo  (horror, breve):
Benestanti in ruolo ottocentesco inglese di fronte alla bestia partorita da una natura imprevedibile. Una giovane coppia prossima al matrimonio, trascorre il proprio tempo in amene passeggiate primaverili nel… nw (continua)
di Ser Stefano del 28/04/2011, all'opera nw Fiamme  (narrativa, breve):
Fuoco e protagonista entrambi a carattere antropomorfo. Ben concepita l'architettura minima del racconto. In una sequenza di immagini, l'autore descrive la dinamica delle fiamme, il loro avanzare e arretrare,… nw (continua)
di Sphinx del 21/04/2011, all'opera nw Francesca non esiste  (narrativa, breve):
"Mi risveglio con gli occhi abbottonati…". A partire da un incipit "soft" e di difficile prosecuzione, il nostro autore riesce a tessere un interessante racconto di una non ovvia… nw (continua)
di Sonia del 19/04/2011, all'opera nw Vizi di vecchia (parte iniziale)  (narrativa, breve):
Autocoscienza senza veli di una vegliarda impenitente. Con affascinanti pennellate l'autrice ci presenta il ritratto di una professoressa in pensione, nel quale si rincorrono, come le voci di un… nw (continua)
di Charlotte del 16/04/2011, all'opera nw Lisa  (narrativa, breve):
L'Africa di Lisa. Entusiasmo e generosità di una giovane donna che per scoprire e per scoprirsi va a impegnare le sue energie su un fronte durissimo, quello del volontariato… nw (continua)
di Lucia Cal del 14/04/2011, all'opera nw Imbrunire  (poesia, brevissimo):
Ritmo, colore e sentimento. La brava autrice colpisce subito per la cadenza e la scelta delle parole. "Cobalto rosato" è la cromia del tramonto quando il gioco delle nuvole… nw (continua)
di Terre di Confine del 12/04/2011, all'opera nw Gaia  (fantastico, breve):
Pareti invisibili e risonanze della mente per un misantropo del Lungarno. Una serie di immagini, che, all'incedere dell'io narrante, si aprono e si chiudono come saracinesche di negozi su… nw (continua)
di Terre di Confine del 11/04/2011, all'opera nw La boccetta di perline  (fantastico, breve):
Una bella favola per adulti e bambini. A partire dalla descrizione dell'oggetto misterioso, la boccetta di perline azzurre, viene ripercorso un tratto di vita della protagonista Marta, di sua… nw (continua)
di Slash1977 del 10/04/2011, all'opera nw Notti di luna  (horror, breve):
Due spunti da elaborare per due racconti ambientati entrambi nella città immaginaria di Molde. Nel primo, Notti di luna, un urlo mai udito squarcia la notte entrando in ogni… nw (continua)
di Valentina del 09/04/2011, all'opera nw Bocciato...  (narrativa, breve):
La vita di riserva. Il protagonista del racconto, Giorgio Pellegrin, si trova misteriosamente catapultato indietro negli anni dove, trasformato in un dodicenne, riassapora il tepore di uno strano nucleo… nw (continua)
di Federico del 07/04/2011, all'opera nw Emet  (noir, breve):
Verità e morte sullo sfondo di un serraglio di diavoli che assalgono il sonno di un prete. Dando vita reale agli incubi del protagonista, padre Claude, l'autore descrive, con… nw (continua)
di Annamaria Trevale del 05/04/2011, all'opera nw Pensiero Proibito  (narrativa, breve):
L'amour à mort. Il titolo del vecchio film di Alain Resnais si presta al commento di questo gradevole racconto, ben scritto in stile sobrio e pulito. Luca, il protagonista… nw (continua)
di Giulia2010 del 04/04/2011, all'opera nw Diario di un Serial Killer  (narrativa, breve):
Teatro dell'eroina. Questa volta l'attrice non è il femminile dell'eroe ma lo stupefacente fatto persona. La brillante autrice dà voce alla droga che, come in uno specchio dell'anima, rivela… nw (continua)
di Sphinx del 02/04/2011, all'opera nw Civiltà in fumo  (narrativa, breve):
La sigaretta come pilastro della civiltà e della stabilità sociale. Quale lusinga per i fumatori, braccati, mortificati, vilipesi, diffidati perfino all'aria aperta! Lo spunto dell'autore è acuto. Nella intolleranza… nw (continua)
di Sara Boschi del 01/04/2011, all'opera nw Sogni di carta  (narrativa, breve):
La presenza dei genitori, scomparsi prematuramente, si materializza nel frutto creativo del figlio bambino, non ancora consapevole del luttuoso evento. In questo racconto, sia quanto accade al protagonista, sia… nw (continua)
di AlfonsoMormile del 31/03/2011, all'opera nw Missioni  (narrativa, breve):
Come Hasari Pal, il personaggio di Dominique Lapierre ne "La città della gioia", il protagonista del racconto, questa volta Italiano e non Indiano, è strangolato dal bisogno e dalla… nw (continua)
di Roberto Guarnieri del 30/03/2011, all'opera nw La panchina vuota  (narrativa, breve):
Coscienza e autocoscienza dell'aspetto prezioso e caduco della vita di relazione. Il protagonista, in un monologo introspettivo, capisce che il suo rapporto d'amore con Laura è stato scandito da… nw (continua)
di Tania Maffei del 29/03/2011, all'opera nw Tracce rarefatte di cultura  (narrativa, breve):
Immagini oniriche ci riportano alla mente i sentori di legno e di stoffa e il silenzio rispettoso delle biblioteche storiche, dove sparuti raggi di sole mostrano il loro percorso… nw (continua)
di Rossella Martielli del 25/03/2011, all'opera nw La petite chatte  (erotico, medio):
Un andirivieni di pensieri di una coppia in crisi, sullo sfondo di una città simbolo che, implacabile, continua a vivere. E a illudere. In un'altalena di voci narranti, i… nw (continua)
di Randagia del 16/03/2011, all'opera nw Doppia mattina  (narrativa, breve):
Una finestra su un mondo sconosciuto dove la povertà è fierezza e non vergogna. Una tenera immagine del protagonista che, per sfamare e curare i propri familiari, si inventa… nw (continua)
di Girolamo Calcara del 07/03/2011, all'opera nw Il segreto di Katia  (noir, medio):
Un filo invisibile tiene il lettore avvinto fino all'epilogo. Nella scoperta graduale della doppia personalità della moglie il personaggio è accompagnato da una girandola di emozioni devastanti. Egli tuttavia… nw (continua)
di Stefano Pelleriti del 05/03/2011, all'opera nw Neve  (narrativa, breve):
Una bella pagina, questa dell'autore, che ci invita a riflettere sui limiti fisici e psicologici imposti dalla nostra "civiltà ". E dunque basta un imprevisto, in questo caso la… nw (continua)
di Angela Di Salvo del 23/01/2011, all'opera nw Il prezzo  (narrativa, breve):
Un racconto piacevole che descrive uno squarcio della società siciliana, quello dei nobili latifondisti. La figura di Federico come "caro agli dei" emerge in tutte le sue qualità ,… nw (continua)

 

(Scorri le pagine numerate...)
 

19 recensioni ricevute (dalla più recente):
recensione di Ida Dainese del 03/12/2016 all'opera nw Tumàn  (narrativa, breve):
Una storia dalla scrittura affascinante. Si apre con una narrazione normale in apparenza, che si rivela sempre più ambigua fino a lasciarsi comprendere dal lettore. Le frasi corte, come… nw (continua)
recensione di Amos2011 del 24/09/2013 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Uno spaccato di vita, un racconto voluto condividere con amici. Non una novella ma uno dei tanti aneddoti di qualunque vita che si è voluto raccontare e raccontarci. Piacevole… nw (continua)
recensione di Sartisa del 07/01/2013 all'opera nw Ritratti di una cubista  (narrativa, breve):
àˆ evdente i due pdv l'impresario che racconta di una ragazza sfrontata, senza pregiudizi e frontiere pudiche. Poi c'è il racconto della madre la quale racconta di una bimba… nw (continua)
recensione di Umbo Pasqui del 12/12/2011 all'opera nw Tumàn  (narrativa, breve):
L'autore riesce a comunicare le emozioni ancestrali del creato. Una vicenda selvatica si svela a poco a poco, confondendo mondo umano e mondo animale. Frasi spezzate, quasi a singhiozzo,… nw (continua)
recensione di Tania Maffei del 20/09/2011 all'opera nw Tumàn  (narrativa, breve):
Questo scrittore ha la grande capacità di descrivere in modo fotografico ciò di cui parla soffermandosi in modo direi quasi maniacale su mille dettagli. àˆ difficile non riuscire a… nw (continua)
recensione di Nina Pennacchi del 09/09/2011 all'opera nw Tumàn  (narrativa, breve):
Chi è il misterioso Tumà¡n, cacciatore che si aggira tra gli alberi in cerca di preda? L'autore, inizialmente, non chiarisce la sua identità ; non è di un uomo… nw (continua)
recensione di Massimo Baglione del 09/09/2011 all'opera nw Tumàn  (narrativa, breve):
Ho avuto modo di leggere questo pregevole raccontino anche nel libro dello stesso scrittore: http://www.braviautori.com/forum/viewtopic.php?f=11&t=3573 Questo racconto, come tutto il libro, si legge tutto d'un… nw (continua)
recensione di Nina Pennacchi del 20/07/2011 all'opera nw Ritratti di una cubista  (narrativa, breve):
Ho trovato bellissimo questo racconto. Quando finisce, ti ritrovi a farti un sacco di domande. In che modo è successo? Quando? Cosa l'ha fatta cambiare così? E soprattutto, è… nw (continua)
recensione di Angela Di Salvo del 18/06/2011 all'opera nw Ritratti di una cubista  (narrativa, breve):
Il ritratto di una giovane, Melania, viene dipinto attraverso due punti di vista: quello dell'impresario e quello della madre. Ne viene fuori una personalità completamente diversa, come se la… nw (continua)
recensione di Giuseppe Novellino del 18/06/2011 all'opera nw Ritratti di una cubista  (narrativa, breve):
Melania fa la spogliarellista e segue le direttive dell'impresario che l'ha "creata". La mamma, invece, parla della figlia, facendone un ritratto di ragazza timida, tutta casa e chiesa. Si… nw (continua)
recensione di Tania Maffei del 16/12/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Non riesco a commentare il ricordo verso questa nonna in quanto il mio sogno più grande sarebbe stato averne una ma non è stato così. Tuttavia trovo bellissimo il… nw (continua)
risposta dell'autore del 26/11/2010 all'opera nw Meteore  (narrativa, breve):
Ho inserito la foto in bianco/nero. Fa parte della ricerca su "Le altre stagioni del mare". Insieme racconto e foto rientrano nella sperimentazione descritta su: http://paroleefotografie.blogspot.com
recensione di Hercules del 26/11/2010 all'opera nw Meteore  (narrativa, breve):
Molto apprezzabile la scelta di scrivere un racconto realistico (con tutto il sovrabbondare di fantasy horror sciencefiction soapopera ecc. ecc. che c'è in giro, sarebbe ora che tornassimo a… nw (continua)
risposta dell'autore del 21/11/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Grazie a tutti! Ho corretto le imperfezioni, ripetizioni, accenti.
Credo che mia nonna, se fosse viva, sarebbe felice.
risposta dell'autore del 20/11/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Ho inserito la foto in bianco e nero. E' una di quelle che ho scattato diversi anni fa e che sono comprese nella raccolta di racconti/mostra fotografica "Strade di… nw (continua)
recensione di Massimo Baglione del 20/11/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Credo che le foto in biaco e nero trasmettino quel non so cosa, che a colori viene in qualche modo occultato.
recensione di Pia del 20/11/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
è un racconto commovente, i nonni sono sempre stati e sempre saranno figure importanti nella vita di tutti, i nonni fanno quello che i genitori, più rigidi e tesi… nw (continua)
recensione di Angela Di Salvo del 20/11/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Più che un racconto, è una pagina di diario, un pezzo di vita che lo scrittore ci narra, ridando vita a una ricordo prezioso e indelebile della sua infanzia,… nw (continua)
recensione di Giuseppe Novellino del 20/11/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
Bel ritratto di donna anziana. I legami che il nipote sente per lei sono forti, intensi, e vengono descritti con efficacia e notevole analisi introspettiva. Davvero toccante il finale.… nw (continua)
recensione di Angela Di Salvo del 30/10/2010 all'opera nw Meteore  (narrativa, breve):
Il racconto offre al lettore un quadro molto realistico della vita quotidiana di una persona comune come tante che deve fare i conti ogni giorno con spese di sopravvivenza,acquisti… nw (continua)
recensione di Giuseppe Novellino del 30/10/2010 all'opera nw Meteore  (narrativa, breve):
Il povero Alfredo rappresenta tutti noi, in questo momento storico. Siamo tutti coinvolti in un tragico destino: pagare, saldare, versare, bonificare, rimborsare, onorare, sborsare. E mai ( o quasi):incassare,… nw (continua)
recensione di Lunanera del 09/04/2010 all'opera nw Mamma Maria  (narrativa, breve):
E' un racconto da leggere ad occhi chiusi, nel senso che sarebbe bello che qualcuno me lo leggesse per poter respirare gli odori, i rumori e le atmosfere che… nw (continua)


Recensioni a Libri d'Autore:   1 totali
Del seme più forte - Stefano di Stasio
Del seme più forte

di Stefano di Stasio


Entità:   0 totali




L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista una delle nostre Pubblicazioni. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!

Aruba.it
Creative Commons
PhpBB3

Sito ottimizzato per risoluzioni da 1024x768 a 1280x1024.
Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)

ti suggeriamo caldamente di usare il browser Firefox!

Pagina caricata in 0,41 secondi.


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 17.0410

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

Paolo Dolci, for his help in characters encoding
and
all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Contatti e informazioni

© 2006-2017
All rights reserved

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB




FaceBookTwitterForumLuluAmazonBlogger
Feed RSS