mapdove sei homeOpereItalianoRaccontoNarrativaBreveper TuttiLea e sua madre
phone
Opzioni grafiche:
 1 
 2 
 3 
 4 
 5 
 6 
Wed 15 August, ore 3:29:53
logo
Benvenuto!




qr code
*
è tra i primi 10!
dal 2018 (opere commentate)


Condividi in siti e blog


Elenco Tag dell'opera
Questa opera non ha ancora dei tag. (suggerisci tu)





Autore di quest'opera:



Altre opere dell'autore

Titoli simili




Lea e sua madre


65 visite dal 14/02/2018, l'ultima volta: 3 mesi fa.
Per scrivere un commento, vedi sotto. Se vuoi pubblicare una tua opera, clicca qui.
Descrizione: Quando il legame tra una madre ed una figlia viene messo a dura prova dalla vita.
Incipit: Era una domenica di inizio d’autunno. Lea adorava sin da bambina quel periodo dell’anno in cui, grata per i frutti delle settimane estive appena trascorse, era pronta a ripescare dalla propria valigia interiore i propositi messi da parte...
Lea e sua madre
opera.txt
size: 5,66 KB
Tempo di lettura: meno di 5 minuti.
(se il testo si legge male,
clicca e scarica il documento originale)

up
(torna su)
- recensioni - opere correlate -

Recensioni: 2 di visitatori, 4 totali.

NO JAVASCRIPT
NO BUTTON

Recensisci nw un'opera a caso .

recensore:
risposta dell'autore, data 23/02/2018
Grazie mille per la recensione e soprattutto per le belle parole spese nella descrizione del mio racconto. Sono commossa...un saluto.


recensore:
avatar di Stefano Giraldi Ceneda
nw Stefano Giraldi Ceneda
sostenitore 2017
Recensione # 2, data 22/02/2018
Testo grammaticalmente inappuntabile, scritto con proprietà.
Il tono è quello “dei begli anni sfumati”, cui ci si rivolge con dolce e discreta mestizia.
La nostalgia è imperante, anche nei passaggi in cui risulta invisibile. Con il procedere della narrazione, dal confortante calore dei ricordi, iniziano a emergere rimpianti e timidi sensi di colpa.
Quindi, le somme che si tirano, giunti al giro di boa; il bilancio che si deve trarre “nel mezzo del cammin di nostra vita”; una resa dei conti mediana che, sempre la vita, presenta quando l'essere umano si trova alle prese con uno snodo cruciale del suo percorso umano.
Realistico, riflessivo, toccante: un racconto da non perdere.


recensore:
risposta dell'autore, data 18/02/2018
Grazie per la lettura e per l'apprezzamento, Ida.
Forse è proprio così, le parole normalmente hanno un peso, ma nei rapporti basati sull'affetto, sull'amore, il non detto sicuramente prevale ed esprime tutto, nonostante spesso non ne siamo così convinti.



recensore:
avatar di Ida Dainese
nw Ida Dainese
sostenitore 2017 (+1)
Recensione # 1, data 17/02/2018
Un bel racconto che apre un piccolo squarcio nella vita di queste due donne, madre e figlia. Nella lentezza dell'osservare dalla finestra, nel preparare quel caffé, si sentono tutti i pensieri della figlia, il sorridere dei suoi ricordi, la malinconia dei rimpianti, delle parole non dette.
Ma in un rapporto come questo descritto, le parole sono in secondo piano rispetto agli sguardi e ai gesti; nei lunghi anni trascorsi molte cose hanno legato questa figlia e sua madre. In quello stentato parlare al telefono la madre capisce il non detto e la figlia esprime il solo pensato, continuando a tenere tra loro quel filo che non si spezzerà mai.




(Licenza di default del sito)
Licenza Creative Commons
Lea e sua madre di Paola Salzano è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Italia.
L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.

(nw Clicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up
(torna su)
- recensioni - opere correlate -
Nessuna opera correlata

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera


nw Massimo Baglione , nw Nicola98 , nw Ida Dainese , nw Stefano Giraldi Ceneda , nw Paola Salzano , e altri 60 visitatori non iscritti.

65 visite in totale tra iscritti e visitatori.

up
(torna su)
- recensioni - opere correlate -


Tag a caso:
#declino(4)   #gabbiani(9)   #piramidi(2)   #correre(2)   #giorno(10)   #colore(50)   #inedito(2)   #semplice(5)   #delusioni(10)   #femminile(3)   #pubblicazione(2)   #angels(21)   #accenti(2)   #istanti(3)   #leggero(3)   #cervo(2)   #ribelle(10)   #scelta(6)   #jung(2)   #meraviglia(6)   #grafico(3)   #donna(100)   #dolore(57)   #confessione(6)   #mela(3)   #esperimento(4)   #corna(5)   #locandina(2)   #torre(2)   #barboni(4)   #nasfer(4)   #cortona(2)   #cappuccio(2)   #metallo(5)   #fine(15)   #argento(4)   #big bang(2)   #distopia(7)   #tranquillita(2)   #umorismo surreale(17)   #conglomerate(3)   #stelle(29)   #paralleli(3)   #maglia(2)   #patema(2)   #bufalo(2)   #ossessione(5)   #outlaw(2)   #lingua(3)   #gilbert(3)  
...
Clicca qui per altri.


PayPal
L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista uno dei nostri libri. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!

Aruba.it
Creative Commons
PhpBB3

Sito ottimizzato per risoluzioni da 1024x768 a 1280x1024.
Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (https://commoncrawl.org/faq/)
Ti consigliamo caldamente di usare l'ultima versione del browser Mozilla Firefox!


Pagina caricata in 0,22 secondi.


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 18.0101

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

La nostra policy sulla privacy

Contatti e informazioni

© 2006-2018
All rights reserved

Copyrighted.com Registered & Protected

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB