phone
 1   2   3   4   5   6 
 
Benvenuto!
Thu 27 July [27/5/10 nw EB ]

logo
 
ore: 6:45:06

qr code

Condividi nei social-network:
Segnala su FacebookSegnala su TwitterSegnala su Blogspot

Condividi in siti e blog


Elenco Tag dell'opera
bambina (56) , bambino (56) , dio (28) , favola (30) , fiaba (14) , mare (117) , musa (1) , musica (50) , note (4) , speciale (2) , bambini (56)





Autore di quest'opera:

avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
pm contatta

Altre opere dell'autore

Titoli simili




La storia di Musa

(favola, brevissimo)
2,878 visite dal 07/09/2011, l'ultima volta: 1 mesi fa.
Clicca qui se vuoi vedere tutte le opere del sito, altrimenti vai a Favola .
Per scrivere un commento, vedi sotto. Se vuoi pubblicare una tua opera, clicca qui.
Descrizione: La storia di Musa ha vinto GARA 23. Il disegno è di Chiara, mia figlia.
Incipit: C'era una volta, in un tempo lontano da questo, una bambina dai capelli splendenti come il cielo d'estate e dagli occhi argentati come i riflessi dei ghiacciai invernali. Per tutti, il suo nome era Musa.
La storia di Musa
file.jpg
(39,79 KB)
La storia di Musa
musa.doc
(18,00 KB)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti.
voce
(se il testo si vede male,
clicca sull'icona del documento)

nw entità in quest'opera: nessuna. Aggiungine una tu!
up torna su - recensioni - opere correlate -

Recensioni: 7 di visitatori, 8 totali.

Recensisci nw un'opera a caso .

recensore:
avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
Recensione # 7, data 07/02/2014
La storia di musa è una favola che ti porta in un viaggio breve ed intenso in un mondo che, nonostante tutto, si arrende alla bellezza. C'è solo una frase che non mi convince:
non seppe mantenere la curiosità...il resto è perfetto!
bravo!!!
recensore:
avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
Recensione # 6, data 15/06/2012
Bel racconto, breve e leggero ma comunque intenso e un po' malinconico nonostante il lieto fine.
Viene raccontata la nascita della musica, come ultimo dono all'umanità  di una bambina, Musa, che non sapeva parlare ma solo cantare. Purtroppo la sua abilità  si scontra con l'invidia di un dio, che vuole rubarle il segreto del canto e la imprigiona per costringere Musa a rivelarglielo. Ma la bambina non cede e anzi sacrifica il suo dono per offrirlo a tutti gli uomini, che da allora sanno cosa sia la musica e la usano per portare gioia anche nei momenti tristi.
La storia, per quanto breve, è ricca di spunti di riflessione che possono fungere da insegnamento. La protagonista infatti è orfana e muta, ma non per questo viene tenuta in disparte dagli altri abitanti. Inoltre dispone di una qualità , il canto, da tutti apprezzato. L'antagonista non è uno dei classici cattivi (strega, belva, mostro…) ma la divinità , che invece di essere buona e solidale con gli esseri umani, è egoista e invidiosa. In questo ricorda più le divinità  del mondo greco che quelle attuali delle religioni monoteiste. Infine, l'epilogo della fiaba non è tutto rose e fiori, infatti la bambina soccombe nella propria prigionia, donando però, come ultimo gesto, a tutti il suo talento, in una sorta di martirio, dimostrando grande altruismo e rivelandosi migliore del dio che l'ha rinchiusa.
ottimo testo da presentare ai giovanissimi lettori, oltre che per la propria bellezza, soprattutto per gli insegnamenti che contiene. Alcune parole sono forse un po' difficili per i più piccoli, come "ammaliare".
Molto piacevole il disegno che arricchisce il racconto.
Complimenti sia allo scrittore che alla giovane illustratrice di questa bella fiaba, spero che non rimanga nascosta nei meandri della reteSmile
recensore:

Davide Dotto
Recensione # 5, data 17/09/2011
àˆ una bella fiaba da leggere e da rileggere. Da una parte vi è l'incanto di una magia che viene dispensata nei luoghi dove essa si posa e che a tutti appartiene: è l'incanto stesso dell'essere, il quale non ha bisogno di parole per esprimersi. Dall'altra vi è il senso del possesso, la pesantezza di un dio solitario, del mago che di quel canto vorrebbe rivestirsi per ricostruire un regno e una grandezza che chissà  se ha mai avuto. A nulla valgono le parole, i discorsi, i tranelli per trattenere o semplicemente scalfire ciò che, in fondo, come tutti, già  gli appartiene.
recensore:
avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
Recensione # 4, data 08/09/2011
Una fiaba allegorica molto delicata, per i bambini di tutte le età , impreziosita dalla bellissima immagine di una bravissima illustratrice
recensore:
avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
Recensione # 3, data 08/09/2011
Delicata, armoniosa e scorrevole, la storia si evolve garbatamente in un linguaggio chiaro e musicale, pieno di suggestione e di un certo fascino. Nonostante non sia evidente la presenza di una morale, il testo riesce a compensare alla carenza (non necessaria per una fiaba destinata a bambini piccoli) con lo spazio dato all'aspetto mitico-eziologico (cioè trovare le radici della nascita di qualcosa o di qualcuno nel mito del passato). Il cambiamento del titolo rispetto a quello originale rende il racconto veramente impeccabile da tutti i punti di vista, sia sul piano narrativo che formale.
Una fiaba indubbiamente degna della vittoria raggiunta.
P.S. Delezioso anche il disegno annesso, complimenti anche alla piccola Chiara che ha ricevuto dal suo papà  uno dei doni più belli che una bambina possa desiderare.
recensore:

cordelia
Recensione # 2, data 08/09/2011
Una favola molto bella con un bel disegno. Un bacio alla piccola Chiara.
recensore:
avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
risposta dell'autore, data 07/09/2011
Chiara gongola! Ringrazia per i complimenti e tiene la matita calda per la prossima GARA!
Mr. Green
recensore:
avatar di SimonePasini
nw SimonePasini
Recensione # 1, data 07/09/2011
Il testo è certamente gradevole, ma sarebbe poca roba senza l'accompagnamento di quel bellissimo disegno di Chiara


(Licenza di default del sito)
Creative Commons License
La storia di Musa di Alessandro Napolitano è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia. L'opera di riferimento si trova su www.braviautori.com.

(nw Clicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up torna su - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
odt pdf
nw La mia realtà  (fantascienza, medio) di Massimo Baglione, Monia Di Biagio
(tags: anniversario (3) , bambina (56) , barbie (2) , computer (14) , fantascienza (93) , natale (38) , nonna (4) , nonni (1) , nonno (9) , babbo natale (6) )



doc
nw Una storia nera  (narrativa, breve) di Alessandro Napolitano
(tags: bambino (56) , chiesa (15) , colpevole (5) , mare (117) , morte (114) , pipistrelli (1) , polizia (6) , prete (4) , spiaggia (15) , vita (130) , caverna (3) )



odt
nw L'incendio  (narrativa, breve) di Massimo Baglione
(tags: bambini (56) , erba (6) , fuoco (27) , incendio (4) , montagna (22) , monte (1) , ragazzi (28) , elicottero (1) )



odt pdf jpg
nw And I became a man  (narrativa, breve) di Massimo Baglione
(tags: aranciata (3) , fuoco (27) , goku (1) , legna (5) , nonno (9) , stufa (2) , bambino (56) )



doc
nw Nella vecchia torre  (horror, medio) di Giorgio Burello
(tags: automobile (2) , fame (7) , ossa (11) , paura (46) , torre (2) , bambini (56) )



txt
nw Un vecchio bue  (poesia, brevissimo) di Bludoor
(tags: bambino (56) , freddo (12) , luce (42) , bue (2) )



jpg
nw Un caraibico mar d'agosto  (fotografia) di Jormungaard
(tags: bambini (56) , salento (3) , spiaggia (15) , vacanza (7) , mare (117) )



pdf
nw Sulla scia di un angelo  (religione, lunghissimo) di Forlani Roberta
(tags: amica (13) , bambino (56) , dio (28) , don orione (1) , fede (6) , madonna (10) , ospedale (11) , preghiera (12) , speranza (86) , suore (1) , amore (370) )



jpg
nw La Madonna della seggiola  (pittura) di Bruno Ramadori
(tags: bambino (56) , pittura (80) , raffaello (1) , madonna (10) )



Elencate 10 relazioni su 273 -
 ... 
 

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera

up torna su - recensioni - opere correlate -
L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista una delle nostre Pubblicazioni. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!

Aruba.it
Creative Commons
PhpBB3

Sito ottimizzato per risoluzioni da 1024x768 a 1280x1024.
Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)

ti suggeriamo caldamente di usare il browser Firefox!

Pagina caricata in 0,39 secondi.


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 17.0517

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

Paolo Dolci, for his help in characters encoding
and
all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Contatti e informazioni

© 2006-2017
All rights reserved

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB




FaceBookTwitterForumLuluAmazonBlogger
Feed RSS