intervista a Tiziano Legati

Area dedicata alle interviste con gli autori che sono diventati famosi o che hanno capito come uscire dall'ombra. In questa sezione ci si potrà dare appuntamento per discuterne con loro.
Avatar utente
Isabella Galeotti
Apprendista
Messaggi: 193
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2012 (profili visti)
dal 2011 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti » 14/03/2019, 7:27

Buongiorno a tutti, questo giovedì vi voglio presentare un profilo particolare.
Oltre a scrivere e nutrire la sua curiosità con letture, è anche un Urbexer.
Vi presento Tiziano Legati.

Ciao Tiziano, entriamo nel tuo mondo fatto di fotografie, luoghi abbandonati, storie e tanto altro.

La fotografia mi ha sempre affascinato non tanto per l’immagine in se ma da quello che quell’immagine trasmette e rappresenta.
Io credo che ogni immagine racconta la propria storia e io ascolto. Specialmente per le immagini di vecchie costruzioni o insegne sbiadite è possibile immaginare le vite delle persone che in quel luogo hanno vissuto o lavorato, per questo e ho voluto raccontare, attraverso le immagini, queste ‘storie dimenticate’ in un blog.


Cosa provi quando scrivi?

Lo scrivere per me è abbandonare me stesso, liberare le emozioni e dare sfogo alla creatività .
Vivo la storia che sto raccontando come se fossi il lettore, magnifica sensazione.


Come arrivano su tastiera/video/carta le tue storie? Da avvenimenti accaduti, tipo l'azione di chiudere una finestra? oppure ti siedi e scrivi?

Arrivano principalmente dal quotidiano e nascono dirette come una fotografia istantanea, un paletto piegato e arrugginito, un uomo seduto sulla panchina con aria assorta, vedo una cosa e la fantasia parte in picchiata e se non si schianta al suolo nasce qualche buona idea.

Domandazza: se tu fossi una fotocamera, preferiresti essere una compatta oppure una reflex? E perché?

Sono una compatta che vorrebbe essere una reflex ma è la compatta che ha l’agilità necessaria ad adattarsi a tutto, perdendo però in qualità.

Ti puoi definire un Urbexer?

Ti confesso che ho dovuto cercare la definizione di Urbexer, ma, sì, sono sicuramente un Urbexer.

Dalle tue foto, hai mai tratto dei racconti?

Nessun racconto ha ancora raggiunto la maturazione necessaria alla pubblicazione ma ho cassetti pieni di bozze ingiallite.


Domandazza: se tu fossi un'ombra, quale saresti?

Difficile sai rispondere a questa domanda, sarei l’ombra di un albero in piena estate, un albero con una bella ombra fresca.

Quali sono i tuoi autori, e perché?

King, Cooper , Aghata Cristie e Dickens sono la rappresentazione dei miei gusti di lettore, leggo ogni cosa di chiunque ma sono questi i miei modelli, nomino anche Manzoni per il periodo scolastico e Pirandello grazie ai quali ho imparato ad apprezzare la scrittura.

Nella tua città c'è un luogo dove raccogli la tua anima e i tuoi pensieri?

C’è solo un luogo possibile, casa mia, con la mia famiglia.

Sei un artista, e spazi tra scrittura, fotografia pittura, ma nella vita occupi il tempo con queste attività, oppure fai altro? Se sì applichi il tuo lavoro hai tuoi passatempi?

No, il mio lavoro di informatico prima e operaio/impiegato ora sono la cosa più lontana possibile dalla mia passione, è il mio hobby e la mia via di fuga dalla quotidianità del lavoro.

Domandazza: quante zampe ci sono a casa tua?

In casa abbiamo Jacky, un Cocker Spaniel di 5 anni, per una serie di peripezie da cucciolo ha avuto molti problemi e ha perso l’uso dell’occhio destro, è molto amorevole con noi ma incredibilmente diffidente con gli estranei e molto capriccioso.

Bene siamo giunti al termine di questa gradevole chiacchierata, ora la solita domanda finale.
Se ti dicessero, Tiziano, che sta per arrivare la fine del mondo, e prima di salire su di una navicella hai solo 5 minuti per raccogliere qualche cosa che porterai sempre con te, a parte i propri cari, cosa
prenderesti?

Molto difficile rispondere a freddo, probabilmente un album con le foto di famiglia per avere qualcosa da ricordare insieme a moglie e figli, alcuni fogli bianchi e almeno una matita.

Grazie per la tua disponibilità e a presto.

a presto Isabella :smt006
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8829
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 14/03/2019, 14:08

Wow, è di nuovo giovedì: c'è l'intervista! :-)
quante zampe ci sono a casa tua?
Una domanda così non l'avevo mai letta ehehe, usala come domandazza per tutti :-)
Belle risposte, bravo Tiziano!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Isabella Galeotti
Apprendista
Messaggi: 193
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2012 (profili visti)
dal 2011 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti » 14/03/2019, 14:46

Massimo Baglione ha scritto:
14/03/2019, 14:08
Wow, è di nuovo giovedì: c'è l'intervista! :-)


Una domanda così non l'avevo mai letta ehehe, usala come domandazza per tutti :-)
Belle risposte, bravo Tiziano!
Ahahah in effetti sì potrebbe far parte delle domandazze. Stavo stilando le domande x Tiziano e guardavo i miei cani che giocavano...ed allora ecco la domanda. :lol:
Immagine

Avatar utente
Tiziano Legati
Foglio bianco
Messaggi: 36
Iscritto il: 16/04/2015, 13:26
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (profili visti)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2015
diventa anche tu un sostenitore!

Re: intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Tiziano Legati » 14/03/2019, 15:19

Massimo Baglione ha scritto:
14/03/2019, 14:08
Wow, è di nuovo giovedì: c'è l'intervista! :-)


Una domanda così non l'avevo mai letta ehehe, usala come domandazza per tutti :-)
Belle risposte, bravo Tiziano!
Grazie Massimo ma è tutto merito di Isabella, sono belle le domande.
:D
Immagine
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine

Laura Ruggeri
Foglio bianco
Messaggi: 37
Iscritto il: 25/07/2016, 17:14

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
10° dal 2016 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Laura Ruggeri » 18/03/2019, 13:34

Affascinante quest'intervista. Mi fa pensare a quanto l'uomo abbia necessità di fermare le immagini e poi di trovare le parole per dare una storia o un significato a un'emozione che si è attivata da un semplice sguardo.
Bell'esempio di esplorazione il connubio arte visiva-scrittura.

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Apprendista
Messaggi: 170
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2013 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 18/03/2019, 19:10

Oltre alle considerazioni su scrittura e lettura, sempre utili per comporre un multiforme approccio alla letteratura, trovo molto poetica la motivazione per le tue fotografie di tracce urbane e industriali.
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Tiziano Legati
Foglio bianco
Messaggi: 36
Iscritto il: 16/04/2015, 13:26
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (profili visti)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2015
diventa anche tu un sostenitore!

Re: intervista a Tiziano Legati

Messaggio da leggere da Tiziano Legati » 18/03/2019, 22:13

Laura Ruggeri ha scritto:
18/03/2019, 13:34
Affascinante quest'intervista. Mi fa pensare a quanto l'uomo abbia necessità di fermare le immagini e poi di trovare le parole per dare una storia o un significato a un'emozione che si è attivata da un semplice sguardo.
Bell'esempio di esplorazione il connubio arte visiva-scrittura.
Roberto Bonfanti ha scritto:
18/03/2019, 19:10
Oltre alle considerazioni su scrittura e lettura, sempre utili per comporre un multiforme approccio alla letteratura, trovo molto poetica la motivazione per le tue fotografie di tracce urbane e industriali.
Quando incontro una vecchia costruzione, un' insegna mezza cancellata o anche solo una vecchia porta chiusa con un enorme lucchetto io 'sento' una storia che deve essere raccontata.
A volte la racconto attraverso un'immagine, altre volte quello che sento si colora di parole.

Grazie per le vostre parole. :D
Immagine
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “Interviste e dibattiti con gli autori”



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


La donna dipinta per caso

La donna dipinta per caso

racconti e poesie imperniati sulla donna in tutte le sue sfaccettature

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Il libro contiene quattro racconti lunghi, undici racconti brevi e trentuno poesie. Il tema principale è la donna in tutte le sue sfaccettature: amante, madre, figlia, gioco, musa, insegnante, dolore, tecnologia, delusione e speranza. Nella prefazione è ospitato un generoso commento del prof. Carlo Pedretti, professore emerito di storia dell'arte italiana e titolare della cattedra di studi su Leonardo presso l'Università della California a Los Angeles, dove dirige il Centro Hammer di Studi Vinciani con sede italiana presso Urbino. Copertina e alcune illustrazioni interne di Furio Bomben.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (614,19 KB scaricato 729 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Non spingete quel bottone

Non spingete quel bottone

antologia di racconti sull'ascensore

Hai mai pensato a cosa potrebbe accadere quando decidi di mettere piede in un ascensore? Hai immaginato per un attimo a un incontro fatale tra le fredde braccia della sua cabina? Hai temuto, per un solo istante, di rimanervi chiuso a causa di un imponderabile guasto? E se dietro a quel guasto ci fosse qualcosa o qualcuno?
Trentuno autori di questa antologia dedicata all\'ascensore, ideata e curata da Lorenzo Pompeo in collaborazione col sito BraviAutori.it, hanno provato a dare una risposta a queste domande.
A cura di Lorenzo Pompeo
Introduzione dell\'antropologo Vincenzo Bitti.
Illustrazioni interne di Furio Bomben e AA.VV.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Vincenzo Bitti, Luigi Dinardo, Beatrice Traversin, Paul Olden, Lodovico Ferrari, Maria Stella Rossi, Enrico Arlandini, Federico Pergolini, Emanuele Crocetti, Roberto Guarnieri, Andrea Leonelli, Tullio Aragona, Luigi Bonaro, Umberto Pasqui, Antonella Provenzano, Davide Manenti, Mara Bomben, Marco Montozzi, Stefano D'Angelo, Amos Manuel Laurent, Daniela Piccoli, Marco Vecchi, Claudio Lei, Luca Carmelo Carpita, Veronica Di Geronimo, Riccardo Sartori, Andrea Andolfatto, Armando d'Amaro, Concita Imperatrice, Severino Forini, Eliseo Palumbo, Diego Cocco, Roberta Eman.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,58 MB scaricato 426 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma

FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
In seguito a un'escalation di "femminicidi", in tutto il mondo nasce il movimento "SupraFem", ovvero: "ribellione delle femmine che ne hanno abbastanza delle violenze dei maschi". La scintilla che ha dato il via al movimento è scattata quando una giornalista ben informata, tale Tina Lagos, ha affermato senza mezzi termini che "nei laboratori criogenici di tutto il mondo ci sono sufficienti riserve di sperma da poter fare benissimo a meno dei maschi. Per sempre!". Le suprafem riescono ad avere un certo peso nella normale vita quotidiana; loro esponenti si sono infatti insediate in numerosi Palazzi, sia politici che economici, e sono arrivate al punto di avere sufficiente forza da poter pretendere Giustizia.

Copertina di Riccardo Simone
di Mary J. Stallone e Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (288,78 KB scaricato 137 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 13

La Gara 13 - Per modo di dire

(maggio 2010, 64 pagine, 857,12 KB)

Autori partecipanti: Stefy71, Bonnie, Magasulla, Ser Stefano, GiuseppeN, Vit, Manuela, Vecchiaziapatty, Carlocelenza, Lunanera, Mastronxo, Arianna, Gigliola, Giacomo Scotti, Alessandro Napolitano, Lucia Manna, Michele, Macripa,
A cura di Arditoeufemismo.
Scarica questo testo in formato PDF (857,12 KB) - scaricato 470 volte.
oppure in formato EPUB (525,77 KB) (vedi anteprima) - scaricato 147 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 44

La Gara 44 - Il potere della parola

(gennaio 2014, 33 pagine, 948,65 KB)

Autori partecipanti: Nunzio Campanelli, Lodovico, Eddie1969, Anto Pigy, Skyla74, Scrittore 97, Daniela Rossi, Marina Paolucci, Silvia Torre,
A cura di Marino Maiorino.
Scarica questo testo in formato PDF (948,65 KB) - scaricato 184 volte.
oppure in formato EPUB (312,42 KB) (vedi anteprima) - scaricato 205 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 63

La Gara 63 - Treni e stazioni

(marzo/aprile 2017, 30 pagine, 932,81 KB)

Autori partecipanti: Massimo Tivoli, Gabriele Ludovici, Giorgio Leone, Mirtalastrega, Daniele Missiroli, Fabrizio Bonati, Angela Catalini, Manuel Crispo, Patrizia Chini,
a cura di Ida Dainese.
Scarica questo testo in formato PDF (932,81 KB) - scaricato 54 volte.
oppure in formato EPUB (762,33 KB) (vedi anteprima) - scaricato 32 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.