Pensieri di un'introverso del 21esimo secolo

Una zona dedicata a quegli estemporanei momenti passeggeri che ci affliggono quotidianamente, dai quali si divincola, graffiando, la giornata. (per inserire poesie e racconti, usate il portale principale)
Fransaki
Foglio bianco
Messaggi: 1
Iscritto il: 07/01/2019, 21:35

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2019 (profili visti)
attività: ymw ymw ymw

Pensieri di un'introverso del 21esimo secolo

Messaggio da leggere da Fransaki » 07/01/2019, 21:43

Ferite che non si rimarginano, tempo sprecato, momenti perduti, drammi irrisolti.

Questa è la mia vita.

Per questo mi pongo delle domande.

Mi chiedo perché nessuno intorno a me si ponga delle domande.

Mi chiedo
Quanto tempo manca al giorno della mia morte?
Quanto devo ingrassare per poter esplodere?
Quanto devo stare male per smetterla di soffrire?
Quanto devo essere stupido per credere ancora negli altri?
Quanto devo sopportare per raggiungere?
Quanto mi illudono i miei pensieri?

Dove sto andando?

Queste sono le domande che mi pongo perché
Porto Il peso dell’insoddisfazione data dall’inazione.
La mancanza del fuoco per spegnere l’acqua.
Una presenza divina che mi illude di trovare il significato.
L’inadeguatezza causata dalla noia. La paura come unico timore.
La grandezza come unica aspirazione.
La solitudine come unico maestro.

Questo sono io. e ho imparato che non esistono codardi in questo mondo a parte quelli che accusano gli altri di esserlo.

Non esiste il coraggio a questo mondo, ma solo la volontà di scoprire o sorprendere.

Non esiste pace in questo mondo, fino a quando non smetti di dipendere dal mondo stesso.

Non c’è un senso in queste frasi. Perché qualunque parola verrà prima o poi dimenticata.

La paura di cadere può causare la fobia di vedere gli altri volare.

Non credere nelle parole, la verità si nasconde nel comportamento.

Il buio dentro di te lo vedono anche se provi a nasconderlo.

Non esiste morte per chi ha lottato per trovare le risposte.

Il tempo deciderà cos’è importante davvero.

Se ti fermi, stai male. Se vai avanti hai paura. Se lasci perdere muori.

In mezzo alla casualità può capitare una volta su un trilione di trovare un milione.

Mi sembra giusto sperare, ma mi sembra meglio credere.

La certezza la decidi tu.

Se voli troppo in alto non incontri più nessuno.

Se ti senti comodo ti consiglio di ricontrollare.

E alla fine L’esistenza si riduce a una serie di tentazioni e una serie di repulsioni. Dalle prime dovremmo trattenerci e le seconde dovremmo accoglierle.

Non ho nient’altro da dire.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8665
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw

Re: Pensieri di un'introverso del 21esimo secolo

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 08/01/2019, 7:22

Fransaki ha scritto:
07/01/2019, 21:43
...
Mi chiedo perché nessuno intorno a me si ponga delle domande.
...
In questo punto sei molto lontano dalla verità.
Forse non li vedi perché te ne fai troppe tu :-)
Benvenuto!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Rispondi

Torna a “Pensieri sparsi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti



Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma
FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma
Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
In seguito a un'escalation di "femminicidi", in tutto il mondo nasce il movimento "SupraFem", ovvero: "ribellione delle femmine che ne hanno abbastanza delle violenze dei maschi". La scintilla che ha dato il via al movimento è scattata quando una giornalista ben informata, tale Tina Lagos, ha affermato senza mezzi termini che "nei laboratori criogenici di tutto il mondo ci sono sufficienti riserve di sperma da poter fare benissimo a meno dei maschi. Per sempre!". Le suprafem riescono ad avere un certo peso nella normale vita quotidiana; loro esponenti si sono infatti insediate in numerosi Palazzi, sia politici che economici, e sono arrivate al punto di avere sufficiente forza da poter pretendere Giustizia.

Copertina di Riccardo Simone
di Mary J. Stallone e Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (288,78 KB scaricato 134 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
BReVI AUTORI - volume 3
BReVI AUTORI - volume 3
collana antologica multigenere di racconti brevi
BReVI AUTORI è una collana di libri multigenere, ad ampio spettro letterario. I quasi cento brevi racconti pubblicati in ogni volume sono suddivisi usando il seguente schema ternario:

Fantascienza + Fantasy + Horror
Noir + Drammatico + Psicologico
Rosa + Erotico + Narrativa generale

La brevità va a pari passo con la modernità, basti pensare all'estrema sintesi dei messaggini telefonici o a quelli usati in internet da talune piattaforme sociali per l'interazione tra utenti. La pubblicità stessa ha fatto della brevità la sua arma più vincente, tentando (e spesso riuscendo) in pochi attimi di convincerci, di emozionarci e di farci sognare.
Ma gli estremismi non ci piacciono. Il nostro concetto di brevità è un po' più elastico di un SMS o di un aforisma: è un racconto scritto con cura in appena 2500 battute (sì, spazi inclusi).
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Giorgio Leone, SmilingRedSkeleton, Francesco Gallina, Laura Traverso, Umberto Pasqui, Patrizia Benetti, Luca Valmont, Alessandra Leonardi, Mirta D, Pasquale Aversano, Gabriella Pison, Alessio Del Debbio, Alberto Tivoli, Angela Catalini, Marco Vecchi, Roberta Eman, Michele Botton, Francesca Paolucci, Enrico Teodorani, Marco Bertoli, Fausto Scatoli, Massimo Tivoli, Laura Usai, Valentina Sfriso, Athos Ceppi, Francesca Santucci, Angela Di Salvo, Antonio Mattera, Daniela Zampolli, Annamaria Vernuccio, Giuseppe Patti, Dario Sbroggiò, Angelo Bindi, Giovanni Teresi, Marika Addolorata Carolla, Sonia Barsanti, Francesco Foddis, Debora Aprile, Alessandro Faustini, Martina Del Negro, Anita Veln, Alessandro Beriachetto, Vittorio Del Ponte.
Vedi ANTEPRIMA (215,03 KB scaricato 85 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Non spingete quel bottone
Non spingete quel bottone
antologia di racconti sull'ascensore
Hai mai pensato a cosa potrebbe accadere quando decidi di mettere piede in un ascensore? Hai immaginato per un attimo a un incontro fatale tra le fredde braccia della sua cabina? Hai temuto, per un solo istante, di rimanervi chiuso a causa di un imponderabile guasto? E se dietro a quel guasto ci fosse qualcosa o qualcuno?
Trentuno autori di questa antologia dedicata all\'ascensore, ideata e curata da Lorenzo Pompeo in collaborazione col sito BraviAutori.it, hanno provato a dare una risposta a queste domande.
A cura di Lorenzo Pompeo
Introduzione dell\'antropologo Vincenzo Bitti.
Illustrazioni interne di Furio Bomben e AA.VV.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Vincenzo Bitti, Luigi Dinardo, Beatrice Traversin, Paul Olden, Lodovico Ferrari, Maria Stella Rossi, Enrico Arlandini, Federico Pergolini, Emanuele Crocetti, Roberto Guarnieri, Andrea Leonelli, Tullio Aragona, Luigi Bonaro, Umberto Pasqui, Antonella Provenzano, Davide Manenti, Mara Bomben, Marco Montozzi, Stefano D'Angelo, Amos Manuel Laurent, Daniela Piccoli, Marco Vecchi, Claudio Lei, Luca Carmelo Carpita, Veronica Di Geronimo, Riccardo Sartori, Andrea Andolfatto, Armando d'Amaro, Concita Imperatrice, Severino Forini, Eliseo Palumbo, Diego Cocco, Roberta Eman.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,58 MB scaricato 419 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.



Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 46
La Gara 46 - Non più in vita

(maggio 2014, 17 pagine, 337,04 KB)

Autori partecipanti: Lodovico, Annamaria Vernuccio, Nunzio Campanelli, Patrizia Chini, Awomanofnoimportance,
a cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (337,04 KB) - scaricato 112 volte.
oppure in formato EPUB (359,27 KB) (vedi anteprima) - scaricato 195 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 6
La Gara 6 - Un racconto in una fotografia

(luglio 2009, 34 pagine, 309,09 KB)

Autori partecipanti: Massimo Baglione, Candido Bottin, Carlocelenza, Cmt, Manuela Costantini, Gio, Jean, Dino Licci, Macripa, Miriam, Pia, Ranz, Snuff,
A cura di Alessandro Napolitano e Dafank.
Scarica questo testo in formato PDF (309,09 KB) - scaricato 398 volte.
oppure in formato EPUB (230,74 KB) (vedi anteprima) - scaricato 189 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 23
La Gara 23 - Pochi istanti prima del sogno

(agosto/settembre 2011, 85 pagine, 1,87 MB)

Autori partecipanti: Marco Marulli, Silvia Marulli, Licetti, Tania Maffei, Polissena e Sabina, Lucia Manna, Erania Pinnera, Nathan, Ritavaleria, Cordelia, Daniela Piccoli, Elisar, Alessandro, Conrad, Morgana Bart, Aleeee76, Skyla74, Mastronxo, Angela Di Salvo, Nevestella, Giosep, Parolina, Skyla74,
A cura di Ser Stefano.
Scarica questo testo in formato PDF (1,87 MB) - scaricato 604 volte.
oppure in formato EPUB (655,20 KB) (vedi anteprima) - scaricato 174 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.