Storie di carte

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'autunno 2018.

Sondaggio

Sondaggio concluso il 23/12/2018, 23:00

1
0
Nessun voto
2
0
Nessun voto
3
1
9%
4
3
27%
5
7
64%
 
Voti totali: 11

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 06/12/2018, 17:01

Successe un pomeriggio di fine ottobre, mentre il sole di una bella giornata regalava ancora un piacevole tepore e l’aria sapeva di mosto, di funghi e di foglie secche.
Nella vecchia casa di campagna, sotto al portico, Gino e i suoi tre amici erano impegnati in una partita a carte e, a turno, sbattevano sul tavolo quella buona che raccoglieva punti o lanciavano con un gesto un po’ sprezzante quella che non valeva niente, intervallando esclamazioni e sorsi di vino.
Luca, il nipote di Gino, li guardava affascinato. Era solo un bambino di sette anni ma conosceva le figure delle carte; queste del nonno erano colorate e diverse da quelle del papà, piene di cuoricini rossi e foglioline nere. A lui piacevano le carte del nonno, in particolare il Re di Denari, che aveva la faccia paffuta come un bambino.
Finita la partita, il nonno si era allontanato con gli amici verso il fienile. Luca salì sulla sedia e guardò le carte sul tavolo. Il Re di Denari era lì e lo fissava, senza sorridere.
– Sei triste? – gli chiese il bambino e gli venne un’idea. Prese la carta e la nascose nello zaino, insieme ai libri e ai quaderni che si era portato dai nonni per finire i compiti.
Quella stessa sera, a casa, cercò le carte del papà nell’armadietto sotto la tivù.
– Le Regine delle carte del nonno non sono tanto carine. Qui, invece, ce n’è una che ti piacerà.
Sfogliò le carte da poker finché trovò la Regina di Cuori. Quanto gli piaceva quella figura che aveva perfino la bocca fatta a cuoricino! Sarebbe piaciuta anche al Re di Denari.
Mise le due carte sul suo comodino, appoggiandole alla lampada con le stelle, vicino ai libri di fiabe.
L’intesa tra Denari e Cuori sbocciò fin da subito, pur essendo così diversi, nella carta, nei colori, nelle forme. Si ammirarono, si compresero, gli occhi dell’uno fissi in quelli dell’altra, meravigliati delle proprie esistenze, stupiti per quell’incontro possibile solo al di fuori dei loro mondi.
Lei lo trovò affabile e bello, lui fu affascinato dal suo essere timida ma appassionata. Si innamorarono alla luce delle stelle di una lampada, tra i boschi, le fate e i folletti della copertina di un libro.
Durò solo una notte. Al mattino la mamma di Luca rimise le cose a posto, spiegando che né il papà né il nonno avrebbero potuto giocare se mancava anche solo una carta dal mazzo.
Così, Re di Denari e Regina di Cuori chinarono la testa, accettando la realtà e tornando ai propri regni. Dai nonni, Luca rimise il Re nel mazzo con gli altri, non senza averlo guardato ancora una volta, per vedere se fosse meno triste, dopo quell’avventura.
Il viso del Re di Denari era disegnato e non poteva sorridere né mostrare emozioni, i suoi occhi non potevano inumidirsi di lacrime, la sua bocca non poteva piegarsi in una smorfia.
La sua figura era quella di sempre, inadatta a mostrare il dolore di un addio, la felicità di un amore così intenso, lo strazio per aver dovuto lasciarlo andare.
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Daniele Missiroli
Apprendista
Messaggi: 173
Iscritto il: 04/01/2016, 19:32
Località: Bologna
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2016 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Daniele Missiroli » 06/12/2018, 23:42

Fino alla fine ho sperato che il racconto prendesse una piega Fantasy.
E' una storia che parla di innocenza e a chi legge fa ricordare come eravamo.
E pensare che, addirittura, qualche anno fa (non precisiamo quanti), credevamo tutti a Babbo Natale.
Molto dolce. Brava la mamma che non l'ha sgridato (avrei fatto lo stesso).

Laura Traverso
Apprendista
Messaggi: 145
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

COMMENTO

Messaggio da leggere da Laura Traverso » 06/12/2018, 23:47

Cara Ida, che dire? Il tuo racconto è bellissimo. Avevo già notato i tuoi scritti, che secondo me si distinguono. Questo è delizioso. L'idea delle carte, dell'amore nato tra re e regina, del loro forzato allontanamento, del bimbo che osserva il re prima di rimetterlo tra le altre del mazzo... ebbene il tutto è veramente molto tenero. L'intera trama è coinvolgente e originale. Brava!

Avatar utente
Tiziano Legati
Foglio bianco
Messaggi: 36
Iscritto il: 16/04/2015, 13:26
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (profili visti)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2015
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Tiziano Legati » 07/12/2018, 10:01

Bellissimo racconto, molto romantico che apre veramente il cuore, una fiaba con, ahimè, un finale triste.
Un Re che grazie ad un bambino trova la su regina, un amore lungo una sola notte che finisce con il ripristino dei rispettivi mazzi di carte.
Mi ripeto, il racconto è molto bello e scritto magistralmente, brava Ida.

:shock:
Pensiamo anche alla Regina abbandonata così su due piedi e al povero Re, distrutto per l'amore perduto che ritorna dalla sua Regina.
Ah se il bambino avesse guardato la Regina di cuori
Immagine
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 145
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Draper » 07/12/2018, 10:23

Non so se si tratta di pura casualità, ma spesso gli eventi di cui parli costituiscono eventi importanti anche per la mia infanzia, era stato così anche per la gara precedente. Vorrei poter aggiungere qualcosa per segnalarti eventuali difetti, ma non ho trovato neppure un refuso. Scritto con la testa e col cuore, questo racconto è davvero un piccolo gioiello. Complimenti.
Immagine

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 07/12/2018, 11:53

Cari Daniele, Laura T, Tiziano e Draper,
grazie per questi bei commenti!
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Laura Ruggeri
Foglio bianco
Messaggi: 37
Iscritto il: 25/07/2016, 17:14

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
10° dal 2016 (recensori)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Laura Ruggeri » 09/12/2018, 17:57

Ida complimenti per la bella favola che hai scritto. Una splendida storia di un incontro impossibile tra personaggi delle carte che solo la fantasia di un bambino o di una brava scrittrice può dipingere con la spontaneità della poesia.
Mi consola pensare che ogni incontro, seppur breve, tra anime simili può dare un senso a un’intera esistenza, sia essa quella di un re, di una regina o di una persona qualsiasi.

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 10/12/2018, 0:31

Grazie, Laura R. Bel pensiero!
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Liliana Tuozzo
Foglio bianco
Messaggi: 24
Iscritto il: 18/03/2010, 17:09

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Liliana Tuozzo » 11/12/2018, 17:06

Una storia molto delicata , quasi una fiaba che ben si addentra nel clima natalizio di questo periodo. La naturale inventiva e spontaneità dei bambini e una storia d'amore impossibile, come tante che però riesce a scaldare il cuore. Bella storia.

Avatar utente
Fausto Scatoli
Necrologista
Messaggi: 264
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (recensiti)
dal 2015 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli » 13/12/2018, 10:07

simpatica e piacevole fiaba dei nostri tempi. ben scritta, senza refusi o errori, lascia una certa dose di nostalgia facendo riaffiorare ricordi di quando ero piccolo.
anch'io guardavo il nonno giocare, ma non mi sono mai chiesto nulla dei personaggi delle carte.
un buon lavoro che si legge davvero volentieri.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Immagine

https://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Nunzio Campanelli
Apprendista
Messaggi: 188
Iscritto il: 18/12/2012, 12:34

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2013
diventa anche tu un sostenitore!

COMMENTO

Messaggio da leggere da Nunzio Campanelli » 15/12/2018, 6:23

Una storia affascinante, raccontata con garbo e maestria. La prima parte, dove parli della partita a carte, mi ha fortemente coinvolto. Mi rivedo nel bimbo protagonista del racconto, quando piccolino assistevo alle interminabili partite a carte alle quali partecipava, a volte, anche mio nonno. Un particolare di natura tecnica: dalle mie parti il re di denari viene anche chiamato "Re bello". Anche da voi?
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Immagine

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 15/12/2018, 10:47

Nunzio Campanelli ha scritto:
15/12/2018, 6:23
... dalle mie parti il re di denari viene anche chiamato "Re bello". Anche da voi?
Sì, "el re beo", quando si gioca a "scòa" perché vale il massimo dei punti. Poi a volte continuano a chiamarlo così anche a "briscoea". Comunque, agli occhi dei non giocatori, è quello col viso disegnato più giovane, paffuto, boccoloso e inoltre è pieno di "schei". :lol:
Grazie per le tue lusinghiere parole.
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 15/12/2018, 10:49

Ringrazio anche Liliana e Fausto per i bei commenti. Ciao!
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

F. T. Leo
Foglio bianco
Messaggi: 6
Iscritto il: 07/09/2018, 15:53

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2017 (recensiti)
dal 2017 (profili visti)
dal 2017 (recensori)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da F. T. Leo » 19/12/2018, 16:08

Ciao, Ida. Il racconto è bellissimo, scritto bene, come tuo solito, molto originale, nel contempo elegante e fiabesco: la lettura pare farti gradatamente calare in una sorta di sogno (soprattutto nella parte dell’innamoramento del Re e della Regina, del loro coatto allontanamento, della tristezza che si respira nel finale ma che comunque non è possibile evincere dal viso “senza emozioni” del Re di Denari); in più, anche in questa tua breve opera si riesce a trovare sempre una sensibilità sia nello stile della narrazione sia nel contenuto e nell’esposizione stessa del racconto che è davvero un qualcosa da “invidiare” molto.
Nelle atmosfere, il racconto potrebbe ricordare, o almeno a me lo ricorda, soprattutto nell’espediente delle carte, quei vecchi cartoni animati giapponesi che anche il più “profano” di noi ha visto almeno una volta da bambino.
A me è piaciuto molto, ma non so quanto questo possa contare, essendo io un estimatore delle tue opere a prescindere da ogni cosa.

P.S. Ne approfitto per fare gli auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti: a te, al grande administrator Massimo, a coloro che collaborano, anche soltanto silenziosamente, alla riuscita dei progetti di questo meraviglioso portale e a tutti gli iscritti.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8831
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Commento

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 19/12/2018, 20:50

F. T. Leo ha scritto:
19/12/2018, 16:08
P.S. Ne approfitto per fare gli auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti: a te, al grande administrator Massimo, a coloro che collaborano, anche soltanto silenziosamente, alla riuscita dei progetti di questo meraviglioso portale e a tutti gli iscritti.
Ricambio gli auguri e li giro volentieri a tutti voi :-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 19/12/2018, 23:19

F. T. Leo ha scritto:
19/12/2018, 16:08
A me è piaciuto molto...
Perbacco, grazie! Le tue parole mi fanno molto felice, ti ringrazio per la stima. Il tuo commento è sensibile e profondo, hai colto ogni dettaglio, mi hai restituito con la tua lettura l'emozione che io ho provato scrivendo.
Ricambio con piacere i tuoi auguri e arrivederci qui, tra queste pagine. Buone Feste!
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Apprendista
Messaggi: 171
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2013 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 20/12/2018, 18:48

Racconto molto poetico, un amore fantastico che dura solo una notte, visto che si tratta di carte è quasi una rappresentazione del detto “ogni bel gioco dura poco”.
Scavando più a fondo trovo anche una metafora sull’accettazione delle differenze: Il Re e la Regina provengono da mazzi diversi ma questo non impedisce loro di trovare un’intesa. Peccato che al mattino ognuno debba tornare al proprio ineluttabile destino.
Ida ci sa fare con le parole.
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Isabella Galeotti
Apprendista
Messaggi: 195
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2012 (profili visti)
dal 2011 (recensori)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti » 21/12/2018, 9:25

Ho letto il titolo e mi ero già fatta un'idea. Cara Ida scrivi divinamente e pensavo raccontassi una storia di carta, cioè quella per scrivere. Invece già dalla seconda riga ho capito che intendevi quelle da gioco. Idea geniale. Ho visto questo bimbo che osservava il nonno giocare briscola e appena lui si assenta il ragazzino prende quella più bella, ma on la faccia triste. Prende il Re. Perchè gli è venuta un ispirazione. Con tutta l'innocenza che bisognerebbe avere a quell'età, la nasconde e la porta a casa, e gli fa conoscere la regina di un altro regno, di un altro mondo. La Regina di cuori del mondo del poker, e per una notte, i due fluttuano tra nubi rosate, e cuori infuocati dalla passione. Poi al mattino, la mamma rimette ogni personaggio nel proprio regno, spezzando l'incantesimo e la passione. Questo racconto l'ho letto due volte, perchè mi è piaciuto moltissimo.
Anch'io, guardavo con interesse mio nonno giocare a briscola, con i bastoni e gli ori,e mia mamma giocare a ramino, ma mai, mi sarebbe venuto in mente di avvicinare i due mondi. Quello contadino semplice e schietto come un bicchiere vino, e quello furbo, e calcolatore come quello del poker. Vabbe, ma questa è un idea da grandi trasferita nel mondo dei piccoli.
Immagine

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 359
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
posizione nel Club recensori: cdr: *****
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Storie di carte

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 21/12/2018, 16:49

@ Roberto
Grazie per la tua stima! Ottima la tua nota sull'accettazione delle differenze. :smt006

@ Isabella
Ciao! Ti ringrazio per il bel commento. Hai ragione, siamo adulti, ma tenere la porta aperta verso il mondo dei bambini è sempre una ricchezza.
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “Gara d'autunno, 2018”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 31

La Gara 31 - Oops! – piccola enciclopedia degli errori

(giugno 2012, 25 pagine, 1,32 MB)

Autori partecipanti: Arditoeufemismo, Ser Stefano, Nathan, Lorella15, Lodovico, Roberta Michelini, Umberto Pasqui, Tuarag, Alhelì, Simone Pelatti,
A cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (1,32 MB) - scaricato 412 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 54

La Gara 54 - Sotto il cielo d'agosto

(agosto/settembre 2015, 24 pagine, 1,66 MB)

Autori partecipanti: Laura Chi, Annamaria Vernuccio, Alberto Tivoli, Angelo Manarola, Ida Dainese, Skyla74, Patrizia Chini, Eliseo Palumbo,
a cura di Giorgio Leone.
Scarica questo testo in formato PDF (1,66 MB) - scaricato 102 volte.
oppure in formato EPUB (259,51 KB) (vedi anteprima) - scaricato 159 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 53

La Gara 53 - Metamorfosi

(luglio 2015, 26 pagine, 662,06 KB)

Autori partecipanti: Patrizia Chini, Gloria D. Fedi, Giorgio Leone, Aurora Cecchini, Alberto Tivoli, Angela 73,
a cura di Laura Chi (con la supervisione di Giorgio Leone).
Scarica questo testo in formato PDF (662,06 KB) - scaricato 97 volte.
oppure in formato EPUB (280,87 KB) (vedi anteprima) - scaricato 155 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Human Take Away

Human Take Away

Umani da asporto

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
"Human Take Away" è un racconto corale dove gli autori Alessandro Napolitano e Massimo Baglione hanno immaginato una prospettiva insolita per un contatto alieno. In questo testo non è stata ideata chissà quale novità letteraria, né gli autori si sono ispirati a un particolare film, libro o videogioco già visti o letti. La loro è una storia che gli è piaciuto scrivere assieme, per divertirsi e, soprattutto, per vincere l'Adunanza letteraria del 2011, organizzata da BraviAutori.it. Se con la narrazione si sono involontariamente avvicinati troppo a storie già famose, affermano, non era voluto. Desiderano solo che vi gustiate l'avventura senza scervellarvi troppo sul come gli sia venuta in mente.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (497,36 KB scaricato 447 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
I sogni di Titano

I sogni di Titano

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Il "cubo sognatore" su Titano aveva rivelato una verità sconvolgente sull'Umanità, sulla Galassia e, in definitiva, sull'intero Universo, una verità capace di suscitare interrogativi sufficienti per una vita intera. Come poteva essere bonariamente digerito il concetto che la nostra civiltà, la nostra tecnologia e tutto ciò che riguardava l'Umanità… non esisteva?
"Siamo solo… i sogni di Titano", aveva riportato il comandante Sylvia Harrison dopo il primo contatto col cubo, ma in che modo avrebbe potuto l'orgoglio dell'Uomo accettarlo? Ovviamente, l'insaziabile sete di conoscenza dell'Essere umano anelava delle risposte, e la sua naturale curiosità non poteva che spingerlo alla ricerca dell'origine del cubo e delle ragioni della sua peculiare funzione.
Gli autori GLAUCO De BONA (vincitore del Premio Urania 2013) e MASSIMO BAGLIONE (amministratore di BraviAutori.it) vi presentano una versione alternativa del "Tutto" che vi lascerà senza parole. Di Glauco De Bona e Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (203,77 KB scaricato 12 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Ero sposata da poco e già mi stavo annoiando

Ero sposata da poco e già mi stavo annoiando

(soprattutto a letto)

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Marika è una giovane ragazza. Non ha avuto alcuna esperienza sessuale e sta per sposarsi. Essendo molto intelligente, si accorge presto di essere una bella donna e sente di non poter rinchiudersi per tutta la vita in un contesto matrimoniale forzato e prematuro. Conosce un uomo, il quale la porta per gradi a conoscere tutto ciò che c'è da sapere sul sesso. è un uomo speciale, totalmente diverso dal suo fidanzato e ne nasce una relazione molto particolare. Molto di quello che Marika impara può non corrispondere a quello che le donne desiderano, ma sono certa che, segretamente, prima o poi ci avranno pensato. è un racconto erotico, scritto però senza parole scurrili od offensive.

Copertina di Roberta Guardascione
di Mary J. Stallone
a cura di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (252,71 KB scaricato 166 volte) -
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.