I cliché nei fantasy

Fantasy e Fantascienza.
Gennaro9
Foglio bianco
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/06/2018, 11:49

I cliché nei fantasy

Messaggio da leggere da Gennaro9 » 30/06/2018, 12:21

Ciao a tutti!
Scusatemi se metto un argomento così particolare. Ho deciso di metterlo per due motivi: Il primo è perché il mio primo racconto si basa sui cliché e il secondo motivo è perché mi attira molto. Magari non saranno motivi di certo comprensibili, ma almeno sono pure dei motivi. Anche se le mie domande sono molto strani, ma cerco le risposte da molto tempo: E' possibile raggirare i cliché soliti per creare qualcosa di nuovo senza cadere nel banale, scontato o prevedibile?
Inoltre quali cliché ci sono nel mondo e perché molti tentano questa strada?
Grazie per le risposte.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8599
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: I cliché nei fantasy

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 30/06/2018, 13:18

Io nel Fantasy odio da morire i draghetti, i maghetti e i vampiri. Eppure mi pare che siano i più gettonati, quindi suppongo che il problema sia tutto mio.
Riesco a tollerare gli zombie se la storia è bella. Tutto il resto dipende da come è scritto.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 306
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: I cliché nei fantasy

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 30/06/2018, 14:33

Ciao!
Io penso che quando si comincia a scrivere si parta da letture che ci sono piaciute e che in qualche modo ci ispirano, perciò i cliché sono una sicurezza. Nel fantasy ci sono tante creature strane su cui è possibile variare con l'immaginazione ma le cose essenziali (bene, male, eroi, incantesimi, battaglie) restano le stesse.
In questo genere, e anche negli altri, quello che fa la differenza è come viene scritto.
Proprio come ha detto bene Massimo.
A parte i poveri draghetti, maghetti e vampiri. :smt005
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Gennaro9
Foglio bianco
Messaggi: 4
Iscritto il: 23/06/2018, 11:49

Re: I cliché nei fantasy

Messaggio da leggere da Gennaro9 » 30/06/2018, 15:33

Grazie per avermi risposto. Infatti io tempo fa avevo visto un film horror. Aveva dei cliché, ma tutto sommato non mi dispiaceva affatto. Ma per capirci veramente ci voleva la conferma. Grazie per avermi tolto questo dubbio. Quando la scrittura raggiunge un tale livello, si fa fatica anche a sapere di quello che scrivi sia vero o falso. Inoltre, avevo scritto il mio racconto con una storia con l'azione da film, ma secondo me, il fantasy è sinomino di caos. Quindi, sapevo un po' di cadere nella buca. Anche se la mia storia si è fermata sul bordo, i miei personaggi ci sono finiti dentro. Alcuni fino al midollo. Peccato, eppure pensavo di distruggere un muro ormai troppo duro da rompere, l'ho appena sfiorato.

Rispondi

Torna a “Letteratura Fantasy e Sci-fi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti