Il dono

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'inverno 2018/2019.

Sondaggio

Sondaggio concluso il 25/03/2019, 0:00

1 - non mi piace affatto
6
26%
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
4
17%
4 - è bello
11
48%
5 - mi piace tantissimo
2
9%
 
Voti totali: 23

Avatar utente
Lodovico
Terza pagina
Messaggi: 544
Iscritto il: 19/05/2011, 10:22
Località: Borgosesia
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Il dono

Messaggio da leggere da Lodovico » 23/01/2019, 18:43

Caro Marco
Quando leggerai questa lettera la malattia avrà avuto la meglio su di me.
Finalmente sarò libero da questa cella e potrò bruciare nelle fiamme dell’inferno come merito.
In questi lunghi anni la tua amicizia è stata l’unico sollievo nella vita grigia del carcere.
Nonostante tu sapessi della mia esistenza precedente, delle quindici donne che ho ucciso, hai reso meno penose le mie sere solitarie, meno tristi le sveglie mattutine.
Anche le tue piccole gentilezze, la sigaretta in più, il dolce la domenica, mi hanno dimostrato che, anche una guardia carceraria, può avere un animo cortese.
Ti chiedo, ora, un ultimo favore. Vicino a questa lettera troverai una busta sigillata. Ti scongiuro di portarla alla mia compagna Giulia. Sarà l’ultimo dono che le posso fare. Non dire nulla ai tuoi superiori, non vorrei crearti alcun problema ma vorrei tanto che lo facessi. So di potere contare ancora una volta su di te.
Addio, amico mio, non ti avrò mai ringraziato abbastanza.


Giulia, amore mio.
Se leggi questa lettera, Marco sarà lì con te. Fallo accomodare in salotto. Mi è stato di grande conforto in questi anni di carcere.
Mia compagna di vita e di morte, non ho dimenticato i momenti in cui condividevamo il brivido dell’omicidio, l’eccitazione della morte, tutte sensazioni che provavi anche tu. Ti ho vista, affannata ma appagata, mentre nascondevamo sotto terra, nell’orto, le nostre vittime. Ricordo ancora i tuoi occhi brillanti di gioia. Sono felice che tu non sia stata mai coinvolta dalle indagini. Ho pagato io per entrambi. Ma questo non conta. L’importante per me è che tu sia libera, viva, gioiosa.
Quando leggerai questa lettera purtroppo sarò morto, ma voglio farti un ultimo dono. Offri un caffè a Marco, sono certo che hai ancora la tua pistola nel cassetto della cucina, vicino ai coltelli. Nessuno saprà che è lì, sarà venuto di nascosto. C’è ancora posto sotto le azalee. Non farlo soffrire troppo, è un bravo ragazzo.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

ImmagineImmagineImmagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Necrologista
Messaggi: 201
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2013 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 23/01/2019, 19:58

Che brutta sorpresa per il povero Marco, d’altra parte da un serial killer che ti vuoi aspettare…
Scrittura asciutta e adeguata a un racconto epistolare: due brevi lettere che contengono tutto quello che serve per immaginare l’intesa della coppia criminale; amore e morte che vanno a braccetto, come spesso la cronaca nera ci ha insegnato. Un “killing joke” da manuale.
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Daniele Missiroli
Apprendista
Messaggi: 180
Iscritto il: 04/01/2016, 19:32
Località: Bologna
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2016 (recensori)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Daniele Missiroli » 23/01/2019, 21:41

Idea: originale, mi ha spiazzato
Trama: un serial killer riesce a commettere, a sorpresa, l'ultimo omicidio.
Personaggi: il killer è perfetto.
Argomento: vita (e morte) in carcere e fuori.
Lettura: scorrevole e piacevole. Peccato sia breve, ma la lunghezza è giusta.
Grammatica e Sintassi: nulla da segnalare, bravo.
Giudizio: parla solo un personaggio, ma sullo sfondo aleggia la personalità candida della guardia e quella complice della donna. Una buona prova.
Ultima modifica di Daniele Missiroli il 05/03/2019, 23:03, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Isabella Galeotti
Necrologista
Messaggi: 208
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2012 (profili visti)
dal 2011 (recensori)
10° dal 2011 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti » 24/01/2019, 15:17

Sconcertante. Una doccia ghiacciata. Hai l'abilità di condurre il lettore dove vuoi tu, senza dubbi e indizi di sorta lo porti a delle conclusioni, per questo racconto, che potevano essere tenere ed emozionanti, la lettera di un condannato a morte alla sua donna, la quale è scampata a varie vicende.
Immagine

Laura Traverso
Apprendista
Messaggi: 164
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso » 26/01/2019, 20:51

Un "dono" davvero appropriato viste le caratteristiche di Giulia, il suo amore... Già, veramente una coppietta molto bene assortita... Il racconto è sorprendente, nella prima lettera si è portati a credere in un pentimento e poi, colpo di scena... Come è bello che sia, d'altra parte. Mi è piaciuto, bravo Lodovico

Avatar utente
Carol Bi
Foglio bianco
Messaggi: 31
Iscritto il: 01/11/2018, 10:43

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2018 (recensori)
attività: ymw ymw ymw

Commento

Messaggio da leggere da Carol Bi » 31/01/2019, 19:06

Che dire! Geniale, originale, grottesco, spiazzante. Fantastico! Mi è piaciuto molto, anzi...di più. Breve, ma rende benissimo la situazione. Scritto bene, scorrevole, veloce...per concludere rubo l' espressione di un altro commentatore: SORPRENDENTE! (...e aggiungerei curioso, riferito a te come autore)

Angelo Ciola
Pubblicista
Messaggi: 58
Iscritto il: 04/01/2019, 11:58
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2019 (recensiti)
dal 2019 (profili visti)
dal 2019 (autori prolifici)
dal 2019 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Angelo Ciola » 09/02/2019, 18:39

Molto bello, sorprendente, grottesco. Con due brevi lettere hai costruito un magnifico racconto che ha più sostanza di tanti romanzi. Molto originale, con una vera idea alla base e a me i racconti piacciono soprattutto cosi.
Angelo Antonio Ciola
www.ciola.it
Immagine
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine

Avatar utente
Fausto Scatoli
Necrologista
Messaggi: 281
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (recensiti)
dal 2015 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli » 09/02/2019, 18:58

molto particolare con un finale davvero spiazzante, almeno per me.
breve, ma lungo quanto basta, riesce a dire tutto quanto, descrivendo ottimamente scene, sensazioni ed emozioni.
non è facile, in così poco spazio, riuscire a fare tutto questo, quindi ti faccio i miei complimenti.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Immagine

https://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Gabriele Ludovici
Apprendista
Messaggi: 105
Iscritto il: 23/02/2015, 16:28
Località: Viterbo
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
10° dal 2015 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Gabriele Ludovici » 19/02/2019, 17:01

Interessante, si cerca di capire fin da subito dove andrà a parare il tono "gentile" del serial killer. Di certo in poche righe non è facile condensare la psicologia di un personaggio così complesso, comunque il breve scambio epistolare risulta intrigante! Nulla da eccepire sulla forma.
Immagine
Immagine
Immagine

Avatar utente
Marco Daniele
Pubblicista
Messaggi: 60
Iscritto il: 03/03/2019, 15:32
Località: Taranto
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2019 (recensiti)
dal 2019 (profili visti)
dal 2019 (autori prolifici)
dal 2019 (recensori)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Marco Daniele » 03/03/2019, 23:24

Ma povero il mio omonimo, che brutta fine l'attende! E' proprio il caso di dirlo, a volte la curiosità uccide, altre volte ti salverebbe la vita, sarebbe bastato dare una sbirciata nella busta sigillata e...
Il lettore è portato lì lì per credere alla buonafede e al pentimento dell'omicida condannato e invece scopre in una volta sola che non solo commetterà genialmente un ultimo, seppur indiretto, assassinio, ma che ha avuto sempre accanto una complice a piede libero.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine


Immagine

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 364
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 04/03/2019, 20:36

Sei riuscito ad affascinare il lettore senza quasi raccontare. Hai scostato una tenda, permettendo di spiare il contenuto di due brevi lettere e la storia si è quasi creata da sola. Protagonisti che non possono fare a meno della crudeltà, altri che ignorano quel che la vita porterà loro e tutto quello che si può immaginare attorno a loro. Qui tutto è una sorpresa, lo stile della narrazione, l'agire dei personaggi, il "dono" stesso.
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Fabrizio Bonati
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 26/01/2017, 12:45
Località: Cavaglià (BI)

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Il dono

Messaggio da leggere da Fabrizio Bonati » 16/03/2019, 4:13

Che dire...? Complimenti. Spiazzante. Potrebbe tranquillamente essere la base per una puntata di qualche serie tipo Criminal Minds o simili. Leggere la lettera di ringraziamento del serial killer ti fa pensare a un ravvedimento, e invece, la guardia carceraria dal cuore candido è destinata a ingrossare le fila delle vittime! Ottimo, davvero.

Avatar utente
Fabrizio Bonati
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 26/01/2017, 12:45
Località: Cavaglià (BI)

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Fabrizio Bonati » 19/03/2019, 13:24

Che dire...? Complimenti. Spiazzante. Potrebbe tranquillamente essere la base per una puntata di qualche serie tipo Criminal Minds o simili. Leggere la lettera di ringraziamento del serial killer ti fa pensare a un ravvedimento, e invece, la guardia carceraria dal cuore candido è destinata a ingrossare le fila delle vittime! Ottimo, davvero.

Rispondi

Torna a “Gara d'inverno, 2018/2019”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 49

La Gara 49 - La contrapposizione

(novembre/dicembre 2014, 34 pagine, 560,91 KB)

Autori partecipanti: Umberto Pasqui, Nembo13, Nunzio Campanelli, Annamaria Vernuccio, Patrizia Chini, Milicianto, Ser Stefano, Francesca Santamaria, Lodovico, Giorgio Leone, Cladinoro, Silvia Torre,
a cura di Maddalena Cafaro.
Scarica questo testo in formato PDF (560,91 KB) - scaricato 142 volte.
oppure in formato EPUB (319,02 KB) (vedi anteprima) - scaricato 189 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 36

La Gara 36 - De Rerum Scientia

(febbraio/marzo 2013, 35 pagine, 707,18 KB)

Autori partecipanti: Scrittore 97, Lodovico, Nunzio Campanelli, Roberta Michelini, Skyla74, Mastronxo, Patrizia Benetti, freecora, Ser Stefano, Marino Maiorino, sogliaoscura, Carlocelenza,
A cura di Monica Porta may bee.
Scarica questo testo in formato PDF (707,18 KB) - scaricato 290 volte.
oppure in formato EPUB (503,58 KB) (vedi anteprima) - scaricato 192 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 28

La Gara 28 - L'ultima notte

(febbraio 2012, 54 pagine, 1,94 MB)

Autori partecipanti: Nathan, Luigi Bonaro, Giorgio Arcari, Licetti, Ser Stefano, Antonella P, Arditoeufemismo, Jane 90, Lodovico, Flavio Graser, Angela Di Salvo, Roberta Michelini, Kutaki Arikumo, Tuarag, Unanime Uno, StillederNacht, Cordelia, ConcettaS, Mariadele, Lorella15, Alhelì, Morgana Bart, Bludoor, Diego Capani,
A cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (1,94 MB) - scaricato 554 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


La Paura fa 90

La Paura fa 90

90 racconti da 666 parole

Questo libro è una raccolta dei migliori testi che hanno partecipato alla selezione per l'antologia La Paura fa 90. Ci sono 90 racconti da non più di 666 parole. A chiudere l'antologia c'è un bellissimo racconto del maestro dell'horror Danilo Arona. Leggete questa antologia con cautela e a piccole dosi, perché altrimenti correte il rischio di avere terribili incubi!
A cura di Alessandro Napolitano e Massimo Baglione.

Contiene opere di: Maria Arca, Pia Barletta, Ariase Barretta, Cristiana Bartolini, Eva Bassa, Maria Cristina Biasoli, Patrizia Birtolo, Andrea Borla, Michele Campagna, Massimiliano Campo, Claudio Candia, Carmine Cantile, Riccardo Carli Ballola, Matteo Carriero, Polissena Cerolini, Tommaso Chimenti, Leonardo Colombi, Alessandro M. Colombo, Lorenzo Coltellacci, Lorenzo Crescentini, Igor De Amicis, Diego Di Dio, Angela Di Salvo, Stefano di Stasio, Bruno Elpis, Valeria Esposito, Dante Esti, Greta Fantini, Emilio Floretto Sergi, Caterina Franciosi, Mario Frigerio, Riccardo Fumagalli, Franco Fusè, Matteo Gambaro, Roberto Gatto, Gianluca Gendusa, Giorgia Rebecca Gironi, Vincenza Giubilei, Emiliano Gotelli, Fabio Granella, Mauro Gualtieri, Roberto Guarnieri, Giuseppe Guerrini, Joshi Spawnbrød, Margherita Lamatrice, Igor Lampis, Tania Maffei, Giuseppe Mallozzi, Stefano Mallus, Matteo Mancini, Claudia Mancosu, Azzurra Mangani, Andrea Marà, Manuela Mariani, Lorenzo Marone, Marco Marulli, Miriam Mastrovito, Elisa Matteini, Raffaella Munno, Alessandro Napolitano, Roberto Napolitano, Giuseppe Novellino, Sergio Oricci, Amigdala Pala, Alex Panigada, Federico Pergolini, Maria Lidia Petrulli, Daniele Picciuti, Sonia Piras, Gian Filippo Pizzo, Lorenzo Pompeo, Massimiliano Prandini, Marco Ricciardi, Tiziana Ritacco, Angelo Rosselli, Filippo Santaniello, Gianluca Santini, Emma Saponaro, Francesco Scardone, Giacomo Scotti, Ser Stefano, Antonella Spennacchio, Ilaria Spes, Antonietta Terzano, Angela Maria Tiberi, Anna Toro, Alberto Tristano, Giuseppe Troccoli, Cosimo Vitiello, Alain Voudì, Danilo Arona.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (1,10 MB scaricato 613 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Human Takeaway

Human Takeaway

(english version)

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
What if we were cattles grazing for someone who needs a lot of of food? How would we feel if it had been us to be raised for the whole time waiting for the moment to be slaughtered? This is the spark that gives the authors a chance to talk about the human spirit, which can show at the same time great love and indiscriminate, ruthless selfishness. In this original parody of an alien invasion, we follow the short story of a couple bound by deep love, and of the tragic decision taken by the heads of state to face the invasion. Two apparently unconnected stories that will join in the end for the good of the human race. So, this is a story to be read in one gulp, with many ironic and paradoxical facets, a pinch of sadness and an ending that costed dearly to the two authors. (review by Cosimo Vitiello)
Authors: Massimo Baglione and Alessandro Napolitano.
Cover artist: Roberta Guardascione.
Translation from Italian: Carmelo Massimo Tidona.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (494,48 KB scaricato 142 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Carosello

Carosello

antologia di opere ispirate dal concetto di Carosello e per ricordare il 40° anniversario della sua chiusura

Nel 1977 andava in onda l'ultima puntata del popolare spettacolo televisivo serale seguito da adulti e bambini. Carosello era una sorta di contenitore pubblicitario, dove cartoni animati e pupazzetti vari facevano da allegro contorno ai prodotti da reclamizzare. Dato che questo programma andava in onda di sera, Carosello rappresentò per molti bambini il segnale di "stop alle attività quotidiane". Infatti si diffuse presto la formula "E dopo il Carosello, tutti a nanna".
Per il 40° anniversario della sua chiusura, agli autori abbiamo chiesto opere di genere libero che tenessero conto della semplicità che ha caratterizzato Carosello nei vent'anni durante i quali è andato felicemente in onda. I dodici autori qui pubblicati hanno partecipato alle selezioni del concorso e sono stati selezionati per questo progetto letterario. Le loro opere sono degni omaggi ai nostri ricordi (un po' sbiaditi e in bianco e nero) di un modo di stare in famiglia ormai dimenticato.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Giorgio Leone, Enrico Teodorani, Cristina Giuntini, Maria Rosaria Spirito, Francesco Zanni Bertelli, Serena Barsottelli, Alberto Tivoli, Laura Traverso, Enrico Arlandini, Francesca Rosaria Riso, Giovanni Teresi, Angela Catalini.
Vedi ANTEPRIMA (357,78 KB scaricato 40 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.