Il dono

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'inverno 2018/2019.

Sondaggio

Il sondaggio termina il 25/03/2019, 0:00

1 - non mi piace affatto
0
Nessun voto
2 - mi piace pochino
0
Nessun voto
3 - si lascia leggere
2
18%
4 - è bello
7
64%
5 - mi piace tantissimo
2
18%
 
Voti totali: 11

Avatar utente
Lodovico
Terza pagina
Messaggi: 543
Iscritto il: 19/05/2011, 10:22
Località: Borgosesia
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Il dono

Messaggio da leggere da Lodovico » 23/01/2019, 18:43

Caro Marco
Quando leggerai questa lettera la malattia avrà avuto la meglio su di me.
Finalmente sarò libero da questa cella e potrò bruciare nelle fiamme dell’inferno come merito.
In questi lunghi anni la tua amicizia è stata l’unico sollievo nella vita grigia del carcere.
Nonostante tu sapessi della mia esistenza precedente, delle quindici donne che ho ucciso, hai reso meno penose le mie sere solitarie, meno tristi le sveglie mattutine.
Anche le tue piccole gentilezze, la sigaretta in più, il dolce la domenica, mi hanno dimostrato che, anche una guardia carceraria, può avere un animo cortese.
Ti chiedo, ora, un ultimo favore. Vicino a questa lettera troverai una busta sigillata. Ti scongiuro di portarla alla mia compagna Giulia. Sarà l’ultimo dono che le posso fare. Non dire nulla ai tuoi superiori, non vorrei crearti alcun problema ma vorrei tanto che lo facessi. So di potere contare ancora una volta su di te.
Addio, amico mio, non ti avrò mai ringraziato abbastanza.


Giulia, amore mio.
Se leggi questa lettera, Marco sarà lì con te. Fallo accomodare in salotto. Mi è stato di grande conforto in questi anni di carcere.
Mia compagna di vita e di morte, non ho dimenticato i momenti in cui condividevamo il brivido dell’omicidio, l’eccitazione della morte, tutte sensazioni che provavi anche tu. Ti ho vista, affannata ma appagata, mentre nascondevamo sotto terra, nell’orto, le nostre vittime. Ricordo ancora i tuoi occhi brillanti di gioia. Sono felice che tu non sia stata mai coinvolta dalle indagini. Ho pagato io per entrambi. Ma questo non conta. L’importante per me è che tu sia libera, viva, gioiosa.
Quando leggerai questa lettera purtroppo sarò morto, ma voglio farti un ultimo dono. Offri un caffè a Marco, sono certo che hai ancora la tua pistola nel cassetto della cucina, vicino ai coltelli. Nessuno saprà che è lì, sarà venuto di nascosto. C’è ancora posto sotto le azalee. Non farlo soffrire troppo, è un bravo ragazzo.
Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

ImmagineImmagineImmagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Apprendista
Messaggi: 113
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 23/01/2019, 19:58

Che brutta sorpresa per il povero Marco, d’altra parte da un serial killer che ti vuoi aspettare…
Scrittura asciutta e adeguata a un racconto epistolare: due brevi lettere che contengono tutto quello che serve per immaginare l’intesa della coppia criminale; amore e morte che vanno a braccetto, come spesso la cronaca nera ci ha insegnato. Un “killing joke” da manuale.
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Daniele Missiroli
Apprendista
Messaggi: 152
Iscritto il: 04/01/2016, 19:32
Località: Bologna
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2016 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Daniele Missiroli » 23/01/2019, 21:41

Idea: originale, mi ha spiazzato
Trama: un serial killer riesce a commettere, a sorpresa, l'ultimo omicidio.
Personaggi: il killer è perfetto.
Argomento: vita (e morte) in carcere e fuori.
Lettura: scorrevole e piacevole. Peccato sia breve, ma la lunghezza è giusta.
Grammatica e Sintassi: nulla da segnalare, bravo.
Giudizio: parla solo un personaggio, ma sullo sfondo aleggia la personalità candida della guardia e quella complice della donna. Una buona prova.

Avatar utente
Isabella Galeotti
Apprendista
Messaggi: 121
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2012 (profili visti)
dal 2011 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti » 24/01/2019, 15:17

Sconcertante. Una doccia ghiacciata. Hai l'abilità di condurre il lettore dove vuoi tu, senza dubbi e indizi di sorta lo porti a delle conclusioni, per questo racconto, che potevano essere tenere ed emozionanti, la lettera di un condannato a morte alla sua donna, la quale è scampata a varie vicende.
Immagine

Laura Traverso
Pubblicista
Messaggi: 87
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso » 26/01/2019, 20:51

Un "dono" davvero appropriato viste le caratteristiche di Giulia, il suo amore... Già, veramente una coppietta molto bene assortita... Il racconto è sorprendente, nella prima lettera si è portati a credere in un pentimento e poi, colpo di scena... Come è bello che sia, d'altra parte. Mi è piaciuto, bravo Lodovico

Avatar utente
Carol Bi
Foglio bianco
Messaggi: 21
Iscritto il: 01/11/2018, 10:43

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2018 (recensori)
dal 2018 (recensiti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw

Commento

Messaggio da leggere da Carol Bi » 31/01/2019, 19:06

Che dire! Geniale, originale, grottesco, spiazzante. Fantastico! Mi è piaciuto molto, anzi...di più. Breve, ma rende benissimo la situazione. Scritto bene, scorrevole, veloce...per concludere rubo l' espressione di un altro commentatore: SORPRENDENTE! (...e aggiungerei curioso, riferito a te come autore)

AACiola
Foglio bianco
Messaggi: 21
Iscritto il: 04/01/2019, 11:58
Località: Borgo Valsugana (TN)
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2019 (profili visti)
dal 2019 (autori prolifici)
dal 2019 (recensori)
dal 2019 (recensiti)
È autore della settimana!
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw

Commento

Messaggio da leggere da AACiola » 09/02/2019, 18:39

Molto bello, sorprendente, grottesco. Con due brevi lettere hai costruito un magnifico racconto che ha più sostanza di tanti romanzi. Molto originale, con una vera idea alla base e a me i racconti piacciono soprattutto cosi.
Angelo Antonio Ciola
www.ciola.it
Immagine

Avatar utente
Fausto Scatoli
Necrologista
Messaggi: 231
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (recensiti)
dal 2015 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli » 09/02/2019, 18:58

molto particolare con un finale davvero spiazzante, almeno per me.
breve, ma lungo quanto basta, riesce a dire tutto quanto, descrivendo ottimamente scene, sensazioni ed emozioni.
non è facile, in così poco spazio, riuscire a fare tutto questo, quindi ti faccio i miei complimenti.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Immagine

https://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Rispondi

Torna a “Gara d'inverno, 2018/2019”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 43

La Gara 43 - Cantami, o diva...

(dicembre 2013, 30 pagine, 1,91 MB)

Autori partecipanti: Polly Russell, Lodovico, Eddie1969, Kaipirissima, Nunzio Campanelli, Alessandro D, Anto Pigy, Cladinoro, Marino Maiorino,
A cura di Antonella Pighin.
Scarica questo testo in formato PDF (1,91 MB) - scaricato 180 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 18

La Gara 18 - Brividi a Natale

(gennaio 2011, 40 pagine, 731,48 KB)

Autori partecipanti: Miriam Mastrovito, Ser Stefano, Alessandro Napolitano, Manuela, Roberto Guarnieri, Skyla, Exlex, Hellies15, Davide Sax, Tania Maffei, Cazzaro,
A cura di Mastronxo.
Scarica questo testo in formato PDF (731,48 KB) - scaricato 470 volte.
oppure in formato EPUB (394,72 KB) (vedi anteprima) - scaricato 172 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 5

La Gara 5 - A modo mio

(giugno 2009, 40 pagine, 758,80 KB)

Autori partecipanti: Cmt, Pia, Bonnie, Miriam, DaFank, Rona, Manuela, Massimo, Clali, Alessandro Napolitano, Gio, Snuff, Aigor, Yle,
A cura di Pia.
Scarica questo testo in formato PDF (758,80 KB) - scaricato 306 volte.
oppure in formato EPUB (555,57 KB) (vedi anteprima) - scaricato 169 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Blue Bull

Blue Bull

Poliziesco ambientato a Chicago e Nuovo Messico

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Un poliziesco vecchio stile, cazzuto, ambientato un po' a Chicago e un po' in New Mexico, dove un poliziotto scopre di avere un figlio già adulto e, una volta deciso di conoscerlo, si accorgerà che non sarà così semplice. Una storia dura e forse anche vera.
Frank Malick, attempato sergente della polizia di Chicago, posto finalmente di fronte alle conseguenze d'una sua mancanza commessa molti anni prima, intraprende un viaggio fino in Nuovo Messico alla ricerca di qualcosa a metà tra il perdono delle persone che aveva fatto soffrire e la speranza di un'improbabile redenzione.
Di Massimo Baglione e Cataldo Balducci.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (482,65 KB scaricato 179 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma

FEMILIA - abbiamo sufficienti riserve di sperma

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
In seguito a un'escalation di "femminicidi", in tutto il mondo nasce il movimento "SupraFem", ovvero: "ribellione delle femmine che ne hanno abbastanza delle violenze dei maschi". La scintilla che ha dato il via al movimento è scattata quando una giornalista ben informata, tale Tina Lagos, ha affermato senza mezzi termini che "nei laboratori criogenici di tutto il mondo ci sono sufficienti riserve di sperma da poter fare benissimo a meno dei maschi. Per sempre!". Le suprafem riescono ad avere un certo peso nella normale vita quotidiana; loro esponenti si sono infatti insediate in numerosi Palazzi, sia politici che economici, e sono arrivate al punto di avere sufficiente forza da poter pretendere Giustizia.

Copertina di Riccardo Simone
di Mary J. Stallone e Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (288,78 KB scaricato 134 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
L'Animo spaziale

L'Animo spaziale

Tributo alla Space Opera

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
L'Animo Spaziale è un tributo alla space opera. Contiene una raccolta di racconti dell'autore Massimo Baglione, ambientati nella fantascienza spaziale. Un libro dove il concetto di fantascienza è quello classico, ispirato al Maestro Isaac Asimov. La trilogia de "L'Animo Spaziale" (Intrepida, Indomita e Impavida) è una storia ben raccontata con i giusti colpi di scena. Notevole la parentesi psicologica, in Indomita, che svela la complessa natura di Susan, elemento chiave dell'intera vicenda. "Intrepida", inoltre, ha vinto il primo premio nel concorso di letteratura fantascientifica "ApuliaCon 2006" (oggi "Giulio Verne"). I racconti brevi "Mr. Sgrultz", "La bottiglia di Sua Maestà" e "Noi, sorelle!" sono stati definiti dalla critica "piccoli capolavori di fantascienza da annoverare negli annali.
Di Massimo Baglione.
Vedi ANTEPRIMA (155,92 KB scaricato 233 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.