Appuntamento al buio

Spazio dedicato alla Gara stagionale d'inverno 2018/2019.

Sondaggio

Sondaggio concluso il 25/03/2019, 0:00

1 - non mi piace affatto
2
6%
2 - mi piace pochino
1
3%
3 - si lascia leggere
7
23%
4 - è bello
13
42%
5 - mi piace tantissimo
8
26%
 
Voti totali: 31

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 23/12/2018, 14:17

«Qual è la tua storia?» le chiesi.
Moira mi squadrò. Provò a replicare, ma la risposta le sfiorì sulla bocca, un paio di labbra color ciliegia che l'avevano già tradita con un ghigno. Che l'avessi sorpresa?
«E come rispondo?» esordì lei «Ci vorrebbe un'eternità.»
«Tu provaci. Non dirmi qualcosa di te, dimmi qualcosa di tuo.»
«Un segreto?»
«Anche, sì.»
«Magari dopo, se fai il bravo.» e con un piccolo gesto si lasciò cascare sul viso quel vaporoso ciuffo di capelli. In un attimo, metà della sua anima era svanita sotto una coltre di ciocche corvine, mentre l'altra continuava a guizzare nell'occhio gemello.
Trascorsa qualche ora, ci accorgemmo di non aver ordinato nulla se non del Malbec. È il mio preferito, aveva confessato Moira, e così – attorniati dagli invadenti sguardi nel ristorante – c'eravamo cibati solo di parole e vino rosso.
«Guarda» bisbigliò lei a un certo punto. S'era scoperta il braccio sinistro. La luce dei cerini le serpeggiava a sprazzi sulla pelle, accarezzando un intricato arabesco di cicatrici «Eccolo il mio segreto» fece, con la voce appena pastosa e quelle sue dita da violinista che mi sfioravano «Ora però tocca a te. Qual è la tua storia?»
«Te la racconterò, ma non qui. Vieni» mormorai «Andiamo via.»
Fuori dal bistrot le presi la mano e passeggiammo assieme per ore, fino alla scalcinata soglia d'un basso nella città vecchia, non lontano dai moli. Casa sua.
«Entra pure.»
Chiusi la porta, e subito le ombre dell'andito ci inghiottirono. Ritrovai Moira sul divano, seduta a gambe incrociate. «Avvicinati» biascicò dolce verso di me, con la mano in grembo «Poggiati qui.»
Le obbedii e mi lasciai andare. Ero ubriaco.
«Forza, adesso raccontami.»
«Com'è che hai detto?» chiesi «Ci vorrebbe un'eternità?»
«Sì, caro» mi disse, prima d'affondarmi i denti in gola «Ma non era una battuta.»
Immagine

Avatar utente
Isabella Galeotti
Apprendista
Messaggi: 172
Iscritto il: 29/12/2011, 18:08
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2012 (profili visti)
dal 2011 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Isabella Galeotti » 23/12/2018, 23:12

Mi sono lasciata ingannare dall'evolversi del racconto. Ed invece avrei dovuto accorgermi degli indizi che hai
lasciato quà e là. La capacità di un autore è raccontare una bella storia in una manciata di righe. Questo è un bell'esempio. Personaggi ben collocati e ambientazioni molto chiare. Ottimo.
Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 24/12/2018, 13:38

Grazie per il tuo commento, Isabella, e soprattutto per la tua discrezione nell'omettere dettagli sullo sviluppo della storia. Appuntamento al buio è un racconto molto fragile, dal mio punto di vista, e conta moltissimo sulla collaborazione momentanea del lettore. Gli indizi ci sono, ovviamente, ma ho fatto il possibile per nasconderli e il tuo parere mi rincuora, significa che un minimo ci sono riuscito. Ti ringrazio davvero :D
Immagine

Laura Traverso
Apprendista
Messaggi: 134
Iscritto il: 27/05/2016, 16:40
Località: GENOVA
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Laura Traverso » 26/12/2018, 19:09

Sì, mi è piaciuto il tuo racconto: breve, svelto e sorprendente. Mi piacciono così le storie, sempre con un finale che non ti aspetteresti: qui la vampira! E d'altra parte, altrimenti, sarebbe stato assai banale averlo concluso solo sul divano e nella solita maniera... Bravo, bella idea.

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 26/12/2018, 20:53

Mi fa piacere tu abbia apprezzato, Laura. Grazie mille per il tuo tempo e il tuo commento :D
Immagine

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
10° dal 2013 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 28/12/2018, 12:32

Il racconto funziona, ha i tempi giusti ed è ben scritto, gioca con mistero e allusione fino al colpo di scena conclusivo, per cui il mio giudizio è molto positivo. Trovo, però, che il tuo stile si adatti meglio a ritmi più dilatati, qui l’ho trovato un po’ “compresso”, non sviluppato fino in fondo come in altri tuoi brani. Pensa a come siamo diversi l’uno rispetto all’altro: c’era chi ti rimproverava la lunghezza di ieri, io mi lamento della brevità attuale!
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 28/12/2018, 20:12

:lol: beh, i gusti di ognuno sono diversi, e io stesso so di trovarmi meglio con ritmi più dilatati (in media i miei racconti vanno dalle 10.000 alle 12.000 battute, ovviamente ci sono state eccezioni). Per questo racconto avevo voluto pensare a qualcosa che andasse dritta al punto, anche al costo di essere presa "per la coda", come direbbe Pirandello. Doveva essere immediato e porre i lettori di fronte ai fatti già dalla prima riga. Avendo avuto più spazio mi sarei soffermato su elementi particolari - dettagli che non cito per non fare spoiler a chi verrà dopo - che avrebbero certamente fornito più contesto, ma penso sia andata meglio così, alla fine.

P.S.
So che non c'entra col contest, ma per caso due giorni fa mi sono imbattuto nel tuo Drivin' City Night Blues. Leggerlo mi ha fatto pensare a mio padre, per tutto il tempo ho avuto l'impressione che fosse lui stesso a raccontare :o
Immagine

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
10° dal 2013 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 28/12/2018, 20:43

Draper ha scritto:
28/12/2018, 20:12
So che non c'entra col contest, ma per caso due giorni fa mi sono imbattuto nel tuo Drivin' City Night Blues. Leggerlo mi ha fatto pensare a mio padre, per tutto il tempo ho avuto l'impressione che fosse lui stesso a raccontare :o
Veramente? Ma dove l'hai trovato, nel mio blog? Pensa che l'ho scritto una trentina di anni fa...
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 28/12/2018, 22:25

No, su un altro portale, che fra l'altro ospita anche alcuni autori che scrivono qui. :D me compreso
Immagine

Avatar utente
Roberto Bonfanti
Apprendista
Messaggi: 154
Iscritto il: 13/10/2013, 12:58
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
10° dal 2013 (profili visti)
posizione nel Club recensori: cdr: *
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+1)
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Roberto Bonfanti » 29/12/2018, 9:31

Capito. Non lo frequento da parecchio, dovrei tornarci a dare un'occhiata.
Che ci vuole a scrivere un libro? Leggerlo è la fatica. (Gesualdo Bufalino)
https://chiacchieredistintivorb.blogspot.com/
Intervista su Bravi Autori https://www.braviautori.com/forum/viewt ... =76&t=5384
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8777
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 29/12/2018, 9:56

Draper ha scritto:
28/12/2018, 22:25
No, su un altro portale, che fra l'altro ospita anche alcuni autori che scrivono qui. :D me compreso
Linkalo pure, mi fa sempre piacere l'interscambio. :smt023
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 29/12/2018, 10:18

Il portale è meetale.com :-D
Immagine

Avatar utente
Daniele Missiroli
Apprendista
Messaggi: 168
Iscritto il: 04/01/2016, 19:32
Località: Bologna
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2016 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+2)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Daniele Missiroli » 29/12/2018, 12:34

Ciao Draper :D ecco il mio contributo.

Idea: un racconto rapido come una lama brandita da un serial killer.
Trama: quando meno te lo aspetti (a 10 parole dalla fine) l'assassino arriva e affonda la sua lama nella tua giugulare.
Personaggi: i personaggi sono ben tratteggiati, lo scenario pure.
Argomento: una tranquilla, normale serata in un pub, che tanto normale non sarà.
Lettura: leggera e veloce. 1.831 (secondo Word) caratteri spesi bene: bravo.
Grammatica e Sintassi: quasi nulla da segnalare.
che mi sfioravano (manca il punto)
Vieni» mormorai «Andiamo via.» non serve la maiuscola riprendendo il discorso.
Vieni» mormorai «andiamo via.» oppure
Vieni,» mormorai, «andiamo via.» oppure
Vieni,» mormorai. «Andiamo via.»
Il punto non viene messo anche in altre parti dove il discorso continua con la maiuscola.
Giudizio: sorpresa riuscitissima: Moira è un vampiro e il racconto va riletto una seconda volta per apprezzarlo compiutamente.

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8777
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 29/12/2018, 12:53

Draper ha scritto:
29/12/2018, 10:18
Il portale è meetale.com :-D
Carino, non lo conoscevo.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 29/12/2018, 13:15

Il portale è nato più o meno contemporaneamente a quando ho cominciato a scrivere, quindi una decina di anni fa, e all'epoca la community era animata da uno spirito serio di auto-sostegno e critica reciproca, lo stesso che per fortuna ho ritrovato qui - e che lì, mi duole dirlo, non c'è più. Si è sostituita la community con la comunella e i risultati sono quelli che sono, un circolo di persone che si lancia pacche sulle spalle a vicenda. Non è un caso che tutti i membri originari, alcuni dei quali pubblicati e letti parecchio, abbiano smesso di scrivere sul portale.
Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Commento

Messaggio da leggere da Draper » 29/12/2018, 13:22

Daniele Missiroli ha scritto:
29/12/2018, 12:34
Ciao Draper :D ecco il mio contributo.

Idea: un racconto rapido come una lama brandita da un serial killer.
Trama: quando meno te lo aspetti (a 10 parole dalla fine) l'assassino arriva e affonda la sua lama nella tua giugulare.
Personaggi: i personaggi sono ben tratteggiati, lo scenario pure.
Argomento: una tranquilla, normale serata in un pub, che tanto normale non sarà.
Lettura: leggera e veloce. 1.831 (secondo Word) caratteri spesi bene: bravo.
Grammatica e Sintassi: quasi nulla da segnalare.
che mi sfioravano (manca il punto)
Vieni» mormorai «Andiamo via.» non serve la maiuscola riprendendo il discorso.
Vieni» mormorai «andiamo via.» oppure
Vieni,» mormorai, «andiamo via.» oppure
Vieni,» mormorai. «Andiamo via.»
Il punto non viene messo anche in altre parti dove il discorso continua con la maiuscola.
Giudizio: sorpresa riuscitissima: Moira è un vampiro e il racconto va riletto una seconda volta per apprezzarlo compiutamente.
Grazie Daniele, provvederò quanto prima a ricontrollare i refusi :D
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8777
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 30/12/2018, 8:31

Draper ha scritto:
29/12/2018, 13:15
... Non è un caso che tutti i membri originari, alcuni dei quali pubblicati e letti parecchio, abbiano smesso di scrivere sul portale.
Peccato.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Fausto Scatoli
Necrologista
Messaggi: 252
Iscritto il: 26/11/2015, 11:04
Contatta:

Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2015 (recensiti)
dal 2015 (recensori)
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Fausto Scatoli » 02/01/2019, 10:25

piaciuto.
rapido nella lettura e nello svolgimento, dolce e feroce al contempo.
ben scritto, solo qualche refuso già segnalato, trascina il lettore prendendolo per mano
proprio come fa la cara Moira.
onestamente devo dire che ho sospettato qualcosa, però non avevo capito del tutto, quindi ammetto che il finale mi abbia colto, sia pure leggermente, di sorpresa.
ed è positivo, sempre.
l'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Immagine

https://scrittoripersempre.forumfree.it/

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 02/01/2019, 11:01

Grazie a te per aver apprezzato, Fausto. L'unico rammarico che ho nei confronti di questo racconto è non aver potuto, per questioni di lunghezza, esplorare meglio la psiche dei personaggi.
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8777
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 02/01/2019, 13:35

Draper ha scritto:
02/01/2019, 11:01
L'unico rammarico che ho nei confronti di questo racconto è non aver potuto, per questioni di lunghezza, esplorare meglio la psiche dei personaggi.
...ma nulla ti impedisce, dopo la Gara, di approfondirli e pubblicare una versione aggiornata del racconto come tua opera personale. :smt079
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 02/01/2019, 19:54

Sarà troppo lunga sicuramente :lol: :lol: :lol:
Immagine

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 352
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Commento

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 07/01/2019, 4:19

Bel racconto. Mi piace l'atmosfera soffice e cupa, il conversare tra i due che ha qualcosa di misterioso e notturno, quel sottile brivido che spaventa e affascina. Sei bravo anche col racconto breve, questo è veloce come una pennellata ma denso e i due protagonisti sono ben delineati, hai dato i giusti dettagli in modo che il lettore possa ricamarci sopra. Ho apprezzato anche quel calar di denti all'improvviso. Brr, ho sentito quasi il sapore.
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 07/01/2019, 9:58

Ti ringrazio molto, Ida. Vorrei poter produrre più racconti tarati sulle 1800-2000 battute, ma non riesco mai a trovare un'idea poco complessa che riesca a tenersi dentro un limite di quel calibro, purtroppo. Le intuizioni che ho spesso rimandano a idee che sarebbero ottime per dei romanzi brevi, ma poco funzionali per un racconto, anche se alla fine restano recinti di pura convenzione. Per dire, "Quitters, Inc." di Stephen King è un racconto breve, ma è lungo 43.900 battute, mentre "La strada" di Cormac McCarthy racconta molto più di quante siano le sue 130-140 pagine. Credo che la questione lunghezza dipenda molto dall'autore - fintanto che la prolissità non infici la complicità di chi legge, ovviamente.
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8777
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 07/01/2019, 12:37

Ricordatevi di specificare "Commento" come titolo del messaggio usato per commentare le opere in Gara, altrimenti non verranno conteggiati il sistema, grazie!
Se invece state solo rispondendo, non serve specificare.
Vi rimando alle istruzioni delle Gare letterarie.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Ida Dainese
Sommelier letterario
Messaggi: 352
Iscritto il: 28/07/2015, 23:57
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2019 (+3)
diventa anche tu un sostenitore!

Messaggio

Messaggio da leggere da Ida Dainese » 07/01/2019, 15:25

Io faccio così: clicco su Rispondi e, quando si apre, cancello un po' più in alto, dov'è scritto Re: Appuntamento al buio, al suo posto scrivo Commento, poi vado avanti col testo.
Se invece rispondo ai commenti fatti su di me allora lascio il titolo del mio racconto.
Qui, per esempio, ho scritto Messaggio. :D

Puoi anche fare "Risposta rapida" qui sotto, sempre sostituendo Re: App.... con Commento, ma allora non puoi inserire eventuali faccine.
Se invece usi le virgolette del "Citando" non puoi cambiare il titolo con "Commento"
Immagine

Immagine

Immagine

Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Autore presente nei seguenti ebook di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Draper » 07/01/2019, 16:51

Colosio Giacomo ha scritto:
07/01/2019, 11:05
Ho letto il racconto e tutti i commenti, con i quali concordo bene o male in tutto. Quello che più si avvicina al mio modo di vedere è quello di Missiroli. In particolare sull'esempio che lui fa nel discorso diretto, io scrivo in questo modo:
Vieni,» mormorai, «andiamo via.» , con la differenza che io la virgola la metto esternamente alle virgolette caporale:
«Vieni», mormorai, «andiamo via.»
Confesso che ho letto di tutto sull'argomento e credo ci sia una certa libertà.
Sul tipo di racconto e sull'abilità narrativa devo dire che pur non essendo questo il mio genere, mi è piaciuto. Personalmente, forse perché non ti conosco e non ho mai letto niente di tuo, io non avevo capito proprio quale poteva essere la fine...mi aspettavo la tipica conclusione sentimental-erotica anche perché il brano è stato scritto con un approccio narrativo tipico del racconto raffinato, preciso, con l'uso magistrale di aggettivi e descrizioni puntuali della situazione.
Qualcuno ha detto che il racconto, essendo molto breve, impedisce di essere più esaustivo sull'aspetto psicologico dei personaggi. Che dire, io sono praticamente l'inventore dei racconti in cinque righe, su consiglio di un amico poeta, e devo dire che essendo un narratore che ama i racconti lunghi, essendo già di mio prolisso( vedi questo commento), ho faticato le fatidiche sette camicie per trovare la cadenza del racconto che io ho chiamato lampo. Una riga di presentazione, tre per la storia, una riga per la chiusa. Non so dire quanti mesi ci ho messo per prendere quel tipo di cadenza. Il segreto sta nel diventare minimalisti al massimo, lasciando al lettore la possibilità di diventare attore e non spettatore. Alla fine ne ho scritti 200 e 77 li ho pubblicati in un libro dal titolo: 77 racconti lampo.
Finisco confermando il mio giudizio positivo su questo racconto, in particolare per la forma narrativa molto buona.
Sul come inserire i discorsi e i verbi descriventi le azioni durante il parlato sì, di solito io adotto il medesimo schema ogni volta, ma in questo caso si è trattato di refusi, quindi li ho segnati in modo da non ripeterli di nuovo. Quando poi si tratta di tagliare, tagliare, tagliare, l'unica soluzione è la precisione, come dici tu. Esistono aggettivi specifici della lingua italiana e vanno usati quelli, o non usati, se non servono - ma solo quando entra in gioco il fattore "economia", appunto. A prescindere dalla lunghezza, ad ogni modo, uno dei motivi che mi spinge a scrivere è la sfida costante. Io mi ritengo un autore di genere, solo perché intendo il/i generi come confine, piuttosto che come cornice. Far passare un determinato messaggio anche in presenza di stilemi e regole rigide, quali possono essere i confini di genere, appunto, è sempre una sfida che accetto con piacere. Mi fa comunque piacere che il racconto ti abbia sorpreso e ti sia piaciuto. Appena possibile, ovviamente, leggerò il tuo! :D
Immagine

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8777
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:
la sua vetrina


Alcune sue statistiche:

*
è tra i primi 10!
dal 2007 (profili visti)
dal 2007 (recensori)
dal 2007 (recensiti)
attività: ymw ymw ymw

Re: Appuntamento al buio

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 07/01/2019, 20:06

Colosio Giacomo ha scritto:
07/01/2019, 12:59
Scusa massimo...ma non c'è la finestra commento? io lo capisco poco questo modo di fare i commenti...ho trovato solo la freccia rossa Rispondi e devo dire che non provavo nemmeno a cliccare perché capivo che non pioteva essere Rispondi il modo di fare commenti. per capirci: dove sta la finestra commento?
Si commenta rispondendo con un nuovo messaggio :-)
(Leggi "Preparazione del commento" nelle istruzioni delle Gare).
Comunque mi ero accorto che mancava la casella della risposta rapida. Ora l'ho ripristinata.
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Seira Katsuto
Foglio bianco
Messaggi: 9
Iscritto il: 09/01/2019, 8:39
Località: Bologna

Commento

Messaggio da leggere da Seira Katsuto » 09/01/2019, 9:47

Mi è piaciuto moltissimo il colpo di scena finale che ha reso ancora più intrigante l'atmosfera misteriosa che c'era già dall'inizio.
Magari, se riesco, in questi giorni vado a spulciare anche gli altri tuoi lavori che hai pubblicato sul sito. :D
Ultima modifica di Seira Katsuto il 09/01/2019, 15:26, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
Draper
Apprendista
Messaggi: 129
Iscritto il: 23/03/2015, 0:05

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2018
diventa anche tu un sostenitore!

Grazie

Messaggio da leggere da Draper » 09/01/2019, 11:35

Ti ringrazio tantissimo per la tua risposta e doppiamente grazie nel caso riuscissi a leggere anche altri racconti dal mio profilo :D a prestissimo!
Immagine

Francesca Facoetti
Foglio bianco
Messaggi: 35
Iscritto il: 16/01/2017, 15:29

Re: Commento

Messaggio da leggere da Francesca Facoetti » 11/01/2019, 16:23

COMMENTO: non ho capito se è un vampiro, cmq particolare racconto nel senso che mi piace un pochino

Rispondi

Torna a “Gara d'inverno, 2018/2019”


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


La Gara 20

La Gara 20 - L'insolita bellezza delle piccole cose

(marzo 2011, 45 pagine, 856,73 KB)

Autori partecipanti: Lvwceg, Angela Di Salvo, Tania Maffei, Carlocelenza, Ser Stefano, Mastronxo, Cosimo Vitiello, GTrocc, Vit, Arianna, Sphinx, StillederNacht, Exlex, Titty Terzano,
A cura di Dario Maiocchi.
Scarica questo testo in formato PDF (856,73 KB) - scaricato 433 volte.
oppure in formato EPUB (408,12 KB) (vedi anteprima) - scaricato 183 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 41

La Gara 41 - Tutti a scuola!

(ottobre 2013, 49 pagine, 1,59 MB)

Autori partecipanti: Eliseo Palumbo, Lodovico, Polly Russell, Desiree Ferrarese, Rovignon, Nunzio Campanelli, Alessandro D, Lorella15, Eddie1969, Michele, Kaipirissima,
A cura di Antonella Pighin.
Scarica questo testo in formato PDF (1,59 MB) - scaricato 167 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2014

Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2014 - (in bianco e nero)

(edizione 2014, 4,52 MB)

Autori partecipanti: (vedi sopra),
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (4,52 MB) - scaricato 216 volte..
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Il sole è nudo

Il sole è nudo

Antologia di opere che mettono a nudo la pratica del nudismo.
Questo libro non vuole essere un dibattito pro o contro; non ci riguarda, abbiamo solo avuto il desiderio di spogliarci con voi.
A cura di Angelo Manarola e Massimo Baglione.
Copertina di Roberta Guardascione.

Contiene opere di: Concita Imperatrice, M. C, Gianni Veggi, 1 s3mpl1c3 nud1sta, Paolo De Andreis, Mario Stallone, Leonardo Rosso, Iconat, Sergio Bartolacelli, Donatella Ariotti, Franca Riso, Lodovico Ferrari, Goldchair60, Emanuele Cinelli, Vittoria Tomasi, Simone Pasini, Anna Rita Foschini, Matteone, Galiano Rossi, Franca Mercadante, Massimo Lanari, Francesco Paolo Catanzaro, Francesco Guagliardo, Giacobsi, Bayron, Marina Paolucci, Guglielmo A. Ferrando, Stefano Bozzato, Marco Murara, Francesca Miori, Lorenzo Moimare, Vincenzo Barone, Rupert Mantovani, Domenico Ciccarelli, Siman, Roberto Gianolio, Francesco Marcone, utente anonimo, Jole Gallo, Giovanni Altieri, Daniela Zampolli, Robi Nood, Mauro Sighicelli, Lucica Talianu, Giovanni Minutello, Naturizia, Serena Carnemolla, Carla Bessi.
Vedi ANTEPRIMA (407,33 KB scaricato 547 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Human Take Away

Human Take Away

Umani da asporto

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
"Human Take Away" è un racconto corale dove gli autori Alessandro Napolitano e Massimo Baglione hanno immaginato una prospettiva insolita per un contatto alieno. In questo testo non è stata ideata chissà quale novità letteraria, né gli autori si sono ispirati a un particolare film, libro o videogioco già visti o letti. La loro è una storia che gli è piaciuto scrivere assieme, per divertirsi e, soprattutto, per vincere l'Adunanza letteraria del 2011, organizzata da BraviAutori.it. Se con la narrazione si sono involontariamente avvicinati troppo a storie già famose, affermano, non era voluto. Desiderano solo che vi gustiate l'avventura senza scervellarvi troppo sul come gli sia venuta in mente.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (497,36 KB scaricato 444 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Blue Bull

Blue Bull

Poliziesco ambientato a Chicago e Nuovo Messico

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
Un poliziesco vecchio stile, cazzuto, ambientato un po' a Chicago e un po' in New Mexico, dove un poliziotto scopre di avere un figlio già adulto e, una volta deciso di conoscerlo, si accorgerà che non sarà così semplice. Una storia dura e forse anche vera.
Frank Malick, attempato sergente della polizia di Chicago, posto finalmente di fronte alle conseguenze d'una sua mancanza commessa molti anni prima, intraprende un viaggio fino in Nuovo Messico alla ricerca di qualcosa a metà tra il perdono delle persone che aveva fatto soffrire e la speranza di un'improbabile redenzione.
Di Massimo Baglione e Cataldo Balducci.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (482,65 KB scaricato 184 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.