Autore horror preferito

Per chi ama questo genere.
AndreaCasella
Pubblicista
Messaggi: 83
Iscritto il: 25/01/2015, 19:40

Autore horror preferito

Messaggio da leggere da AndreaCasella » 03/12/2015, 21:30

Dal momento che sono stato io a proporre l'apertura di questa sezione, mi sembra giusto lanciare il primo argomento.

Partiamo dall'ABC, come si dice...

Qual è il vostro autore horror preferito?

Il mio è l'eterno E. A. Poe :-D
Immagine
Immagine

Avatar utente
Enrico Teodorani
Terza pagina
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2014
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani » 03/12/2015, 21:42

Anch'io dico Poe, soprattutto per motivi affettivi: è il primo autore di cui - da ragazzino - ho deciso che volevo leggere l'opera omnia.
https://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

AndreaCasella
Pubblicista
Messaggi: 83
Iscritto il: 25/01/2015, 19:40

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da AndreaCasella » 04/12/2015, 22:37

Chissà perché si dice sempre Poe... o al limite Lovecraft. Forse perché hanno anche uno stile peculiare. Non è solo questione di storie. Se leggi Le Fanu, Bierce o Chambers non ti accorgi della differenza (se non a causa delle storie, diverse). Tra i moderni comunque metto senz'altro Ligotti (quello dei "Canti", però, non quello del "Teatro", che sembra la copia sbiadita dell'altro). King invece secondo me è troppo americanocentrico (ho coniato un nuovo termine)?
Immagine
Immagine

Avatar utente
Enrico Teodorani
Terza pagina
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2014
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani » 05/12/2015, 1:37

Non sono del tutto d'accordo sul fatto che, a parte Poe e Lovecraft, tutti gli altri autori horror "classici" non abbiano uno stile peculiare. I racconti di Ambrose Bierce, tanto per fare un esempio, sono permeati di un tale cinismo che difficilmente potrebbero essere attribuiti a un altro scrittore coevo, un cinismo che per certi versi li rende anche molto più moderni delle opere di molti autori successivi.
https://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

AndreaCasella
Pubblicista
Messaggi: 83
Iscritto il: 25/01/2015, 19:40

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da AndreaCasella » 05/12/2015, 14:08

Enrico Teodorani ha scritto:Non sono del tutto d'accordo sul fatto che, a parte Poe e Lovecraft, tutti gli altri autori horror "classici" non abbiano uno stile peculiare. I racconti di Ambrose Bierce, tanto per fare un esempio, sono permeati di un tale cinismo che difficilmente potrebbero essere attribuiti a un altro scrittore coevo, un cinismo che per certi versi li rende anche molto più moderni delle opere di molti autori successivi.

Può darsi tu abbia ragione, ma personalmente nei racconti horror di Bierce non ho trovato poi così tanto cinismo
Immagine
Immagine

Avatar utente
Enrico Teodorani
Terza pagina
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2014
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani » 05/12/2015, 14:25

AndreaCasella ha scritto:Può darsi tu abbia ragione, ma personalmente nei racconti horror di Bierce non ho trovato poi così tanto cinismo
Mai letto "Olio di cane", tanto per fare un esempio?
https://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

AndreaCasella
Pubblicista
Messaggi: 83
Iscritto il: 25/01/2015, 19:40

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da AndreaCasella » 06/12/2015, 2:55

Enrico Teodorani ha scritto:Mai letto "Olio di cane", tanto per fare un esempio?
In effetti sì, ora che ci rifletto meglio. Certo che anche "L'apparizione" non scherza...
Immagine
Immagine

Avatar utente
Skyla74
Livellatrice
Messaggi: 343
Iscritto il: 15/09/2010, 8:22
Contatta:

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Skyla74 » 06/12/2015, 9:04

John Ajvide Lindqvist - L'estate dei morti viventi, il porto degli spiriti e una piccola stella sono davvero disturbanti...
Le paranoie limitano la vita.

AndreaCasella
Pubblicista
Messaggi: 83
Iscritto il: 25/01/2015, 19:40

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da AndreaCasella » 06/12/2015, 12:06

Skyla74 ha scritto:John Ajvide Lindqvist - L'estate dei morti viventi, il porto degli spiriti e una piccola stella sono davvero disturbanti...
Non lo conosco... :(

Non sono molto amante di zombie et similia, purtroppo
Immagine
Immagine

Avatar utente
Skyla74
Livellatrice
Messaggi: 343
Iscritto il: 15/09/2010, 8:22
Contatta:

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Skyla74 » 06/12/2015, 15:00

Corri ai ripari e leggilo prima che puoi se ami davvero l'horror... non parla di zombi nel modo più assoluto, almeno non nel senso degli zombie di Romero e anche in quel caso è solo un romanzo...
Le paranoie limitano la vita.

AndreaCasella
Pubblicista
Messaggi: 83
Iscritto il: 25/01/2015, 19:40

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da AndreaCasella » 06/12/2015, 21:08

Skyla74 ha scritto:Corri ai ripari e leggilo prima che puoi se ami davvero l'horror... non parla di zombi nel modo più assoluto, almeno non nel senso degli zombie di Romero e anche in quel caso è solo un romanzo...
Ok, grazie del suggerimento :)
Immagine
Immagine

Luxdex74
Foglio bianco
Messaggi: 11
Iscritto il: 15/01/2016, 19:18

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Luxdex74 » 15/01/2016, 20:26

Senza dubbio Lovecraft. Il fascino particolare di questo autore è che con gli anni ha la capacità di crescere. Indubbiamente ci sono tutta una serie di autori, legati in qualche modo a Lovecraft, che in Italia sono un po' come dire "poco pubblicati", diciamo così. Ma non saprei all'estero e in loro patria quanto vengano valutati per la loro importanza. Cito: Machen (Il gran dio pan), Blackwood (il magnifico "I salici"), W.H.Hodgson (La casa sull'abisso), M.P.Shiel (di cui per esempio La nube purpurea), Chambers (Il re in giallo), M.R.James (maestro del racconto breve), Walter de la mare (maestro di atmosfere rarefatte), il già citato Bierce (direi davvero un grande autore).
Dei moderni conosco King, che evito da un po', in quanto lo considero un po' pesantuccio sul lato approfondimento psicologico e Clive Barker, di cui ho letto i Libri di sangue e direi interessante, un autore visionario.

Avatar utente
Enrico Teodorani
Terza pagina
Messaggi: 586
Iscritto il: 25/08/2013, 12:13
Località: Cesena
Contatta:

Alcune sue statistiche:

attività: ymw ymw ymw
$
Sostenitore 2014
diventa anche tu un sostenitore!

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Enrico Teodorani » 15/01/2016, 21:29

Concordo con Luxdex74 sul fatto che autori come Machen, Blackwood, Hodgson, Chambers e Bierce meriterebbero una riscoperta, e non solo come autori 'di genere', ma anche (soprattutto nel caso di Ambrose Bierce) come grandi autori 'tout court'.
https://enricoteodorani.blogspot.com
Autore presente nei seguenti libri di BraviAutori.it:
Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine Immagine

Luxdex74
Foglio bianco
Messaggi: 11
Iscritto il: 15/01/2016, 19:18

Re: Autore horror preferito

Messaggio da leggere da Luxdex74 » 15/01/2016, 22:59

Devo dire che in gran parte sono arrivato a questi autori grazie al saggio di Lovecraft “Supernatural Horror in Literature", che considero una vera miniera d'oro da questo punto di vista. E' inspiegabile come, tranne solo per alcuni appassionati, questi autori siano praticamente sconosciuti e non abbastanza valorizzati. Ed è un vero peccato. Sono una parte veramente importante della letteratura fantastica. Spero davvero anch'io in una riscoperta.

Rispondi

Torna a “Letteratura Horror”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite