DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Segnalate qui le vostre pubblicazioni personali, le antologie in uscita eccetera. Usate questa sezione anche (e soprattutto) per riportare le vostre impressioni positive o i vostri consigli su una recente lettura che vi ha particolarmente colpito, o anche per chiedere informazioni su libri et similia.
Per completezza, vi suggeriamo anche di compilare una scheda nei libri d'autore.
Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8173
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 16/07/2013, 16:18

DOWNGRADE - riduzione di complessità, di Sam L. Basie
front_400.jpg
front_400.jpg (88.66 KiB) Visto 965 volte
È probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta.
In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.

L'autore, come scoprirete dalle note biografiche, è finlandese e l'abbiamo scoperto per caso. O ci ha scoperto lui? Boh, ce lo chiediamo ancora.
Nei ringraziamenti sono già citati, ma ci tengo a riporarli anche qui:

Da parte dell'autore:

innanzitutto devo ringraziare mio fratello, il quale mi ha sopportato e guidato nelle mie elucubrazioni mentali. Poi è il turno della maestra Elisa, che si è lasciata convincere a leggere la prima versione di questo libro, a tradurlo in italiano e a migliorarlo.
BraviAutori.it, in particolare il direttore Massimo Baglione, per aver accettato di leggere, ripulire, impaginare e pubblicare questo testo. Io non sarei mai stato in grado neppure di iniziare questa avventura se non fosse stato anche per lui. Per il tuo prossimo Natale darò una buona parola a Santa Claus!

Da parte della redazione:

Claudio Lei, che con le sue perseveranti bacchettate ci ha convinto a smussare qua e migliorare là... aveva ragione;
Cosimo Vitiello che, oltre a essersi anche lui accollato l'onere della prima lettura, ci ha pazientemente istruito circa le onde a modulazione di ampiezza (AM);
Laura Ruggeri, per aver letto il libro e aver prontamente segnalato diversi refusi sfuggitici alla prima revisione del testo;
ESC (Electric Sheep Comics), un gruppo di artisti di vario genere che, oltre a occuparsi delle loro belle faccende (fumetti, illustrazioni, trailer ecc.), hanno avviato proprio con "Downgrade" l'idea di "book tuning", ovvero l'abbellimento e l'arricchimento dei libri. In particolare la bravissima Roberta Guardascione si è dedicata alle meravigliose illustrazioni interne, mentre il geniale e poliedrico Diego Capani ha realizzato la strabellissima copertina.

Da parte di entrambi:

e per concludere ringraziamo i social-network, o meglio... l'odio che proviamo verso di loro, perché se li avessimo amati forse questo libro non avrebbe avuto motivo di esistere.

CLICCA QUI per entrare nella scheda del libro.
quarta_400.jpg
quarta_400.jpg (66.44 KiB) Visto 965 volte
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Alessandro Napolitano
Editorialista
Messaggi: 1268
Iscritto il: 14/12/2007, 15:01
Località: Altrove
Contatta:
attività:

Re: DOWNGRADE - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da Alessandro Napolitano » 16/07/2013, 18:34

In bocca al lupo Sam, e bene arrivato nella grande famiglia di BraviAutori ed Electric Sheep Comics.

Avatar utente
Diego Capani
Apprendista
Messaggi: 153
Iscritto il: 01/10/2011, 21:13
Contatta:

Re: DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da Diego Capani » 16/07/2013, 22:10

Bella lì, il Drugo si compiace!!! 8)
www.studiowabbit.com


Immagine

"È assolutamente evidente che l'arte del cinema si ispira alla vita... come è altrettanto evidente che la vita si ispira alla TV".

Avatar utente
cosimo vitiello
Terza pagina
Messaggi: 692
Iscritto il: 18/04/2008, 21:26
Località: Viterbo
Contatta:
attività:

Re: DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da cosimo vitiello » 19/07/2013, 13:18

bella copertina, e dice tutto...

Avatar utente
LeonardoColombi
Foglio bianco
Messaggi: 22
Iscritto il: 31/07/2010, 15:15
Località: Trebaseleghe (PD)
Contatta:

Re: DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da LeonardoColombi » 30/08/2015, 15:25

Qualora potesse interessare, segnalo che ho letto l'opera in questione e che ne ho pubblicato un commento all'interno del mio blog: http://leonardocolombi.blogspot.it/2015 ... ssita.html :)

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8173
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Re: DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 30/08/2015, 20:59

Grazie, Leonardo!
Lunga e dettagliata recensione, ottimo lavoro.
Cercherò di far arrivare il commento a Sam ;-)
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Avatar utente
Massimo Baglione
Site Admin
Messaggi: 8173
Iscritto il: 11/04/2007, 12:20
Località: Belluno
Contatta:

Re: DownGrade - riduzione di complessità, di Sam L. Basie

Messaggio da leggere da Massimo Baglione » 31/08/2016, 10:02

Questo libro è stato rieditato e reimpaginato.
Buona lettura!
Immagine

Immagine <<< io sono nel Club dei Recensori di BraviAutori.it.

Immagine

www.massimobaglione.org

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti