La ricerca ha trovato 44 risultati

da AACiola
15/05/2019, 15:34
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: La torre della lussuria
Risposte: 18
Visite : 326

Commento

Il racconto si legge volentieri, buona l'atmosfera e la storia, anche se non è certo sorprendente, si segue con un certo interesse (magari anche per l'argomento e l'ambientazione stuzzicante). Attendiamo il protagonista in nuove avventure.
da AACiola
06/05/2019, 16:43
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Il grande Jeeg robot
Risposte: 6
Visite : 205

Commento

Come nei commenti precedenti trovo anch'io il racconto poco comprensibile (anche per le parti in dialetto) e difficoltoso. Inoltre, rispetto agli altri racconti, è un racconto molto lungo e ciò comporta ulteriore difficoltà per arrivare alla fine.
da AACiola
06/05/2019, 16:37
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Fuga per la Vittoria
Risposte: 10
Visite : 268

Commento

Racconto molto triste che già in partenza lascia immaginare il dramma successivo. Il tutto è scritto in uno stile crudo e essenziale. Spero anch'io che i fatti narrati non siano autobiografici ma si sente che da parte del narratore c'è molta partecipazione. Comunque alla fine ti lascia qualcosa dent...
da AACiola
01/05/2019, 22:22
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Notte rossa
Risposte: 20
Visite : 449

Commento

Credo anch'io che il racconto, in questo caso, sia troppo breve e, inoltre, non ho capito molto della storia. Il tutto inizia in un modo anche intrigante, ma poi ci vuole una trama a sostenere le impressioni che vengono date dalle premesse.
da AACiola
24/04/2019, 22:54
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Il dubbio
Risposte: 11
Visite : 259

Commento

Il racconto in partenza sembra anche promettere bene e si legge volentieri, poi effettivamente il finale è un po' debole. Ero convinto che quello strano nome, SI, portasse nel finale a qualche gioco di parole (tipo nessuno con Polifemo).
da AACiola
18/04/2019, 22:46
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Già visto!
Risposte: 11
Visite : 319

Re: Commento

Gabriele Ludovici ha scritto:
17/04/2019, 23:29
Oltre a ciò che ti hanno segnalato, occhio al "si" / "sì" :)...
Grazie ! Ho corretto.
da AACiola
18/04/2019, 22:25
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Addio in La minore
Risposte: 16
Visite : 440

Commento

Racconto basato quasi esclusivamente sul dialogo. Sembra l'inizio di un racconto giallo diventa poi un piccolo spaccato di una Bologna con ancora le cicatrici lasciate dalla guerra. Magari un po' difficoltoso, nella lettura, seguire i dialoghi nudi e crudi.
da AACiola
18/04/2019, 22:09
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: La foresta di Nightshade
Risposte: 11
Visite : 385

Commento

Racconto di genere fantasy-horror, che nonostante non sia brevissimo si legge con piacere. Anzi forse il racconto poteva essere sviluppato in modo molto più ampio per apprezzarne l'atmosfera. Certo la trovata dello specchietto è comunque una idea più da fiaba che da racconto horror.
da AACiola
18/04/2019, 15:22
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Ritorno
Risposte: 13
Visite : 326

Commento

Racconto che si divide in pratica in due parti una parte iniziale che è un monologo sulla guerra, condivisibile ma un po' retorico, e una seconda dove il figlio si confronta con il padre ma si sembra con argomenti un po' stereotipati. In complesso mi sembra scritto bene, si lascia leggere, ma non mi...
da AACiola
17/04/2019, 15:03
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Anatomia di un primo piano
Risposte: 11
Visite : 303

Commento

Ottima le descrizioni degli ambienti, anche il ragazzo protagonista è ben descritto e questo suo cambiamento di vita coinvolge anche il lettore. Mazzola era anche il primo soprannome di Altafini (quando non era ancora diventati importanti i figli Sandro e Ferruccio, e l'unico Mazzola conosciuto era ...
da AACiola
15/04/2019, 21:45
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Epiclesi
Risposte: 13
Visite : 472

Commento

Il testo è scritto molto bene e con termini appropriati, sembra tranquillamente una vera lettera scritta al tempo di Roma antica. Di sicuro dietro c'è una grande preparazione e conoscenza di quel periodo storico. Ma il racconto non riesce a coinvolgermi e sono arrivato in fondo alla lettura con qual...
da AACiola
11/04/2019, 19:05
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: La strada
Risposte: 16
Visite : 350

Commento

Racconto che descrive molto bene l'angoscia e l'atmosfera in cui sono avvolti i due protagonisti del racconto. La nebbia fitta che si frappone tra i tuoi occhi e il resto del mondo a volte può effettivamente dare spiacevoli impressioni. Mi sembra forse un po' debole la parte finale ma il resto del r...
da AACiola
10/04/2019, 18:33
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Sei pronto per il cambiamento?
Risposte: 21
Visite : 576

Commento

Bel racconto, scritto molto bene e dal soggetto interessante. Soprattutto nel lavoro siamo ormai tutti tempestati e coinvolti in corsi motivazionali per fronteggiare il cambiamento (magari ci fosse da parte della aziende lo stesso impegno nel garantire ai propri dipendenti una vita meno stressante e...
da AACiola
08/04/2019, 17:07
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Il Perdono
Risposte: 20
Visite : 558

Commento

Effettivamente nelle famiglie a volte ci sono differenze di trattamento. A volte però succede il contrario, è il primo nato che riceve maggiori attenzioni e spesso trattamenti privilegiati. Nel povere e numerose famiglie del passato spesso i figli più piccoli dovevano accontentarsi dei pochi giochi ...
da AACiola
08/04/2019, 16:48
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Già visto!
Risposte: 11
Visite : 319

Re: Commento

...
Ti segnalo un paio di cose: “…un piccolo reparto francese si mise ad inseguirli”, c’è una d eufonica di troppo; “…dove non sopravvissero ne coltivazioni, ne animali”, sui né ci vuole l’accento.
[/quote]

Grazie per il bel commento e grazie per la segnalazione dei refusi che ho già corretto.
da AACiola
07/04/2019, 9:02
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Passeggiata in campagna
Risposte: 11
Visite : 368

Commento

Anche le tranquille e romantiche passeggiate in campagna nascondono qualche rischio. Il racconto si legge bene, e è ben fatta la descrizione iniziale dell'ambiente. Forse effettivamente un po' debole la trovata finale.
da AACiola
06/04/2019, 20:48
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Morte d'uno stronzo
Risposte: 11
Visite : 362

Commento

Racconto che si legge velocemente, effettivamente anche per me sembra che siano state usate diverse frasi un po troppo retoriche. Certo per chi muore in guerra non ha importanza se si è dalla parte giusta o dalla parte sbagliata, si muore e basta. E per la maggioranza dei morti in battaglia non ci s...
da AACiola
06/04/2019, 14:30
Forum: Gara di primavera, 2019
Argomento: Già visto!
Risposte: 11
Visite : 319

Già visto!

Gigi stava giocando in soggiorno con i nuovi soldatini computerizzati, ispirati alla battaglia di Waterloo. Impersonare Napoleone e modificare l’esito della battaglia era per Gigi una sfida elettrizzante. L’intelligenza artificiale dei soldatini avversari, gestita dal computer, era stata naturalment...
da AACiola
16/03/2019, 19:58
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: Il cappellano
Risposte: 17
Visite : 365

Commento

Buon racconto che mette forse in poche righe anche troppa carne al fuoco. La tragedia della grande guerra, l'omosessualità, un padre che si uccide per errore, la madre che si prostituisce per il figlio, i fratelli morti in guerra, la sorella scomparsa, i preti, il collegio e altro ancora costituisco...
da AACiola
13/03/2019, 21:30
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La truffa
Risposte: 10
Visite : 303

Commento

Racconto che si legge con piacere e con buoni dialoghi. Anche per me andrebbe giustificato maggiormente l'omicidio, naturalmente è vero che, nella realtà, a volte si uccide per motivazioni anche meno importanti di un piccolo ammanco quotidiano ma nel racconto non trova particolare giustificazione ne...
da AACiola
07/03/2019, 22:16
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La paura di vivere la propria vita
Risposte: 10
Visite : 354

Commento

La premessa ricorda molto la trama del romanzo IL VAGABONDO DELLE STELLE di Jack London. Poi, come segnalato anche da altri, effettivamente ho fatto anch'io fatica a proseguire con la lettura e mi sono un po' perso il senso del racconto.
da AACiola
07/03/2019, 22:05
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La pazienza
Risposte: 17
Visite : 686

Re: Commento

Daniele Missiroli ha scritto:
05/03/2019, 21:41
Non ho letto tutti gli altri commenti per non farmi condizionare, ...
Grazie per l'attento commento, ho corretto il racconto come da suggerimenti.
da AACiola
07/03/2019, 21:53
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: Gli Osservatori
Risposte: 18
Visite : 500

Commento

Buon racconto, ho visto che già è stato notato da altri, ma anche per me, alla prima descrizione dell'Osservatore, mi è riapparso in mente il personaggio dell'Universo Marvel. Tanto che mi aspettavo che, proseguendo il racconto, arrivasse il distruttore di mondi Galactus con il suo araldo Silver Sur...
da AACiola
12/02/2019, 21:20
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La pazienza
Risposte: 17
Visite : 686

Re: commento

Durante la lettura della “Pazienza” (o, se preferite, de “La pazienza”), si sono affacciati alla mia memoria frammenti scritti da autori simbolo del Novecento italiano. Per ragioni in parte oscure, ho ritrovato un po’ di Alberto Moravia e dei suoi Racconti romani, un po’ di Mario Soldati, un po’ di...
da AACiola
10/02/2019, 13:37
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La soffitta
Risposte: 15
Visite : 619

Commento

Bel racconto, ti fa immergere nella magica nostalgia dell'infanzia, dove ogni cosa ha un sapore più dolce. Scritto molto bene con perfette descrizioni sia del luogo e sia dei protagonisti. I ricordi dell'infanzia sono sempre dolci e amari, dolci quando si rivive un mondo che con gli occhi di adulto ...
da AACiola
09/02/2019, 18:51
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La pazienza
Risposte: 17
Visite : 686

Re: Commento

beh, a parte il fatto che sono dipendente pubblico e ho lavorato allo sportello per quindici anni, ricevendo insulti gratuiti ma anche parecchi apprezzamenti ... Grazie per la recensione. Chiarisco comunque che non volevo certo generalizzare. Allo sportello ho lavorato anch'io per tantissimi anni (...
da AACiola
09/02/2019, 18:39
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: Il dono
Risposte: 12
Visite : 464

Commento

Molto bello, sorprendente, grottesco. Con due brevi lettere hai costruito un magnifico racconto che ha più sostanza di tanti romanzi. Molto originale, con una vera idea alla base e a me i racconti piacciono soprattutto cosi.
da AACiola
09/02/2019, 2:37
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: Come stalattiti, i ricordi
Risposte: 13
Visite : 571

Commento

Il racconto mi è piaciuto molto. Ben scritto, accurata descrizione sia degli ambienti che del protagonista. Buona l'idea di base della storia, tutti vorrebbero avere a disposizione una biblioteca dei ricordi rimossi (anche se qualche ricordo forse è meglio che sia veramente perduto).
da AACiola
08/02/2019, 10:55
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: Magico incontro
Risposte: 46
Visite : 1479

Commento

Racconto che riesce con descrizioni appropriate a creare una magica atmosfera, scritto molto bene e con una buona caratterizzazione della protagonista. Trama e soggetto appena abbozzate ma che non sono certo la parte sostanziale di questo racconto che è soprattutto basato sulle sensazioni della prot...
da AACiola
07/02/2019, 23:06
Forum: Gara d'inverno, 2018/2019
Argomento: La luna inutile
Risposte: 23
Visite : 687

Commento

Racconto scritto e con molta ironia, spesso i circoli culturali, soprattutto nei paesini, sono come vengono descritti in queste righe. Anche le descrizioni e i commenti sono spesso ironici, quasi umoristici e il racconto si legge volentieri.

Vai alla ricerca avanzata


Alcuni esempi di nostri ebook gratuiti:


Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2015

Calendario BraviAutori.it "Writer Factor" 2015 - (in bianco e nero)

(edizione 2015, 3,39 MB)

Autori partecipanti: (vedi sopra),
A cura di Tullio Aragona.
Scarica questo testo in formato PDF (3,39 MB) - scaricato 102 volte..
La Gara 60

La Gara 60 - Metropolis

(agosto/ottobre 2016, 24 pagine, 745,43 KB)

Autori partecipanti: Giorgio Leone, Alberto Tivoli, Massimo Tivoli, Mirtalastrega, Gabriele Ludovici, Ilaria Rucco, Eliseo Palumbo,
a cura di Lodovico.
Scarica questo testo in formato PDF (745,43 KB) - scaricato 36 volte.
oppure in formato EPUB (490,62 KB) (vedi anteprima) - scaricato 31 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
La Gara 61

La Gara 61 - Ai confini della Realtà

(novembre/dicembre 2016, 15 pagine, 777,31 KB)

Autori partecipanti: Massimo Tivoli, Ida Dainese, Gabriele Ludovici, Angela Catalini,
a cura di Massimo Tivoli.
Scarica questo testo in formato PDF (777,31 KB) - scaricato 75 volte.
oppure in formato EPUB (579,86 KB) (vedi anteprima) - scaricato 74 volte..
Clicca qui per lasciare un commento.
Clicca qui per vedere tutti gli altri nostri Ebook gratuiti.




Alcuni esempi di nostri libri autoprodotti:


Museo letterario

Museo letterario

Antologia di opere letterarie ispirate dai capolavori dell'arte

Unire la scrittura all'immagine è un'esperienza antica, che qui vuole riproporsi in un singolare "Museo Letterario". L'alfabeto stesso deriva da antiche forme usate per rappresentare animali o cose, quindi tutta la letteratura è un punto di vista sulla realtà, per così dire, filtrato attraverso la sensibilità artistica connaturata in ogni uomo. In quest'antologia, diversi scrittori si sono cimentati nel raccontare una storia ispirata da un famoso capolavoro dell'Arte a loro scelta.
A cura di Umberto Pasqui e Massimo Baglione.
Introduzione del Prof. Marco Vallicelli.
Copertina di Giorgio Pondi.

Contiene opere di: Claudia Cuomo, Enrico Arlandini, Sandra Ludovici, Eleonora Lupi, Francesca Santucci, Antonio Amodio, Isabella Galeotti, Tiziano Legati, Angelo Manarola, Pasquale Aversano, Giorgio Leone, Alberto Tivoli, Anna Rita Foschini, Annamaria Vernuccio, William Grifò, Maria Rosaria Spirito, Cristina Giuntini, Marina Paolucci, Rosanna Fontana, Umberto Pasqui.
Vedi ANTEPRIMA (211,82 KB scaricato 132 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Mai Più

Mai Più

Antologia di opere grafiche e letterarie aventi per tema il concetto del MAI PIÙ in memoria del centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, di AA.VV.

Nel 2018 cade il centenario della fine della Prima Guerra Mondiale, perciò abbiamo voluto celebrare quella follia del Genere umano con un'antologia di opere grafiche e letterarie di genere libero aventi per tema il concetto del "mai più".

Copertina di Pierluigi Sferrella.
A cura di Massimo Baglione.

Contiene opere di: Ida Dainese, Alessandro Carnier, Romano Lenzi, Francesca Paolucci, Pasquale Aversano, Luisa Catapano, Massimo Melis, Alessandro Zanacchi, Furio Bomben, Pierluigi Sferrella, Enrico Teodorani, Laura Traverso, F. T. Leo, Cristina Giuntini, Gabriele Laghi e Mara Bomben.
per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
(credito insufficiente per lo scaricamento diretto dal nostro sito. Clicca qui per info.)
Downgrade

Downgrade

Riduzione di complessità - il libro Downpunk

Nota: questo libro non è derivato dai nostri concorsi ma ne abbiamo curato l'editing e la diffusione per conto dell'autore che ha ceduto le royalty all'Associazione culturale.
è probabilmente il primo libro del genere Downpunk, ma forse è meglio dire che il genere Downpunk è nato con questo libro. Sam L. Basie, autore ingiustamente sconosciuto, presenta una visione dell'immediato futuro che ci lascerà a bocca aperta. In un futuro dove l'individuo è perennemente connesso alla globalità tanto da renderlo succube grazie alla sua immediatezza, è l'Umanità intera a operare su se stessa una "riduzione di complessità", operazione resa necessaria per riportare l'Uomo a una condizione di vita più semplice, più naturale e più... umana. Nel libro, l'autore afferma che "anche solo una volta all'anno, l'Essere umano ha bisogno di arrangiarsi, per sentirsi vivo e per dare un senso alla propria vita", ma in un mondo dove tutto ciò gli è negato dall'estremo benessere e dall'estrema tecnologia, le menti si sviluppano in maniera assai precaria e desolante, e qualsiasi inconveniente possa capitare diventerà un dramma esistenziale.
Di Sam L. Basie
a cura di Massimo Baglione.
gratis Clicca qui per leggere l'ebook COMPLETO!
Vedi ANTEPRIMA (2,50 MB scaricato 194 volte) - per info e commenti clicca qui.
Compralo su   luluamazon
Clicca qui per vedere tutte le altre nostre Pubblicazioni.