phone
 1   2   3   4   5   6 
 
Benvenuto!
Sun 24 September [24/7/10 nw EB ]

logo
 
ore: 1:41:08

Fore morra - Diego Di Dio

Fore morra

Thriller - su BraviAutori.it

autore: Diego Di Dio
editore: Fanucci
Segnala su FacebookSegnala su TwitterSegnala su Blogspot

acquista


Altri libri dell'autore (o simili)

Titoli simili

Nessuno
- altri libri o informazioni

- aggiungi recensione a questo libro
- aggiungi recensione a un nuovo libro

nw entità in quest'opera: nessuna.

Recensioni:


recensione del 09/07/2017 di
avatar di Paolo Maccallini
nw Paolo Maccallini
sostenitore 2009

In questa recensione della storia in sé per sé non dirò nulla perché davvero la storia merita di essere letta e goduta senza nessuna anticipazione.
Però, nel mio piccolo piccolo, per rendere omaggio a questo bravissimo autore vorrei soffermarmi su gli aspetti di ideazione/progettazione del romanzo che più mi hanno colpito e che penso possano colpire qualsiasi altro lettore.
Ho letto le 315 pagine del romanzo in un fiato, concedendomi solo delle pause inevitabili. Avrei letto volentieri 600 e più pagine scritte come l'autore sa fare. L'autore ha costruito una storia interessante ed emozionante. La storia è ambientata in una Napoli (e dintorni) fatta di angoli unici ma anche di dimensioni amare, degradate, corrotte, dove si intrecciano vite che non hanno speranza sin dalla nascita toccate dal morbo della camorra e delle sue regole. Un codice d'onore che travalica la realtà usuale e che fa precipitare in una realtà secondaria fatta di personaggi umani che, per necessità, malasorte, o voglia di riscatto, o semplicemente sopravvivenza primordiale, hanno dovuto dimenticare la propria natura umana e dare sfogo a una vita costantemente sul filo, una vita giorno per giorno, fatta di sogni e aspirazioni di morte, prepotenza, rispetto a tutti i costi.
La protagonista, Alisa, è una donna forte ma nello stesso tempo sensuale e romantica e delicata come è giusto che sia una donna. Un personaggio eccezionale che la vita ha chiamato a superare prove eccezionali, e che decide sempre per la vita, per la lotta, che non si arrende anche quando sarebbe più facile smettere di combattere, lasciarsi andare, lasciarsi morire. Grazie anche al fedele coprotagonista Buba, costruito con altrettanta accuratezza, controllo e rispetto per la storia e i personaggi. Ma non ci sono solo Alisa e Buba; le loro vite si intrecciano con personaggi comprimari ma altrettanto affascinanti: Pavella, un personaggio che regala una dose di ironia in tanta amarezza e tristezza, un'ironia sottile, un'ironia intimamente triste, un personaggio degno di un una scenografia di un film di Almodóvar, un personaggio che ha anche un significato profondo, quello della troppo spesso mancata intolleranza per il diverso; e poi Martin, Hassan, Tony, tutti personaggi caratterizzati in modo magistrale, resi vivi, animati, visibili. Il lettore ha l'impressione di trovarsi quando al loro fianco quando dentro ognuno di loro. Un romanzo che emoziona, commuove, fa arrabbiare, fa gasare, fa assaporare il sapore a volte malsano e a volte inebriante della vendetta. L'autore dimostra una cura dei personaggi incredibile, tutta al servizio della storia e del lettore.
E poi l'intreccio, la trama, l'architettura della storia, per me, da manuale. L'autore alterna passato e presente della protagonista, creando il romanzo nel romanzo. Il passato di Alisa non serve solo a dirci chi sia e perché ma è avvincente tanto quanto il suo presente. Non contento, in questo alternarsi di passato e presente, l'autore introduce una vicenda parallela vissuta dal PdV di un personaggio misterioso che si scoprirà solo sul finale regalando al lettore un bellissimo colpo di scena (sfido chiunque a scoprirlo in anticipo, io nonostante abbia fatto un paio di ipotesi non ci sono riuscito, e ne sono rimasto molto contento).
Tutto poi converge sul finale in modo naturale, assolutamente non forzato, totalmente credibile ed entusiasmante per il lettore. Ogni capitolo poi conclude con un gancio ai successivi, e spesso con un ribaltamento di situazione inaspettato. In questo alternarsi tra passato e presente (e situazione parallela) la narrazione diventa un'autentica droga per il lettore che vuole sapere cosa succederà, ma non lo saprà al capitolo successivo ma a quello dopo il successivo. Il lettore quindi è piacevolmente spinto a leggere, a vivere e scoprire gli eventi inattesi insieme a tutta la schiera di fantastici personaggi che l'autore ha saputo creare.
Lo stile poi dell'autore sposa benissimo la storia narrata. Uno stile sicuro, controllato, asciutto che va subito al sodo quando serve azione e cinismo e che, senza interruzione di continuità, si trasforma in uno stile più intimo e ricercato, quasi poetico, quando serve introspezione.
Il finale poi (qua non voglio proprio dire nulla) rende onore a tutta la storia, ci voleva, il lettore lo vuole per ritrovare insieme ai personaggi un po' di pace.
Insomma un ottimo romanzo sotto molti punti di vista. Si vede (almeno presumo, mi scuso con l'autore se sbaglio) che è una storia da una lunga gestazione, molto riflettuta e sentita, soprattutto dal punto di vista di progettazione della trama/intreccio e dei personaggi.
Acquistato, letto e goduto fino in fondo. E ora non mi rimane che attendere con ansia un possibile sequel ;)
Leggetelo perché dire che il romanzo merita è dire poco.


up (torna su)
Informazioni per l'acquisto
Clicca qui per acquistare dal sito specifico di questa recensione.
Oppure consulta le seguenti pagine alternative elaborate automaticamente dal sistema:
su AMAZON:
Sono stati trovati titoli simili a fore morra:
Fore morra (Timecrime), di 26 gen. 2017
Diego Di Dio

Sorry, problem with ilmiolibro
Fore morra, di Diego Di Dio






braviautori
BraviAutori.it
L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista una delle nostre Pubblicazioni. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!

Aruba.it
Creative Commons
PhpBB3

Sito ottimizzato per risoluzioni da 1024x768 a 1280x1024.
Per gli smartphone o per i computer lenti è disponible una visualizzazione più leggera del sito.

informazioni sulla tua navigazione:
CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)

ti suggeriamo caldamente di usare il browser Firefox!

Pagina caricata in 4,09 secondi.


BraviAutori.it (il portale visual-letterario)

Version: 17.0921

Developed by Massimo Baglione

special thanks to:

Paolo Dolci, for his help in characters encoding
and
all the friends of BraviAutori who have contributed to
our growth with their suggestions and ideas.


Informazioni sull'uso dei cookie da parte di questo sito

Contatti e informazioni

© 2006-2017
All rights reserved

MyFreeCopyright.com Registered & Protected

Main site copyrights:
MCN: WVTT8-HGT7X-69B5W
MCN: WT4R4-8NXSX-1LXZB




FaceBookTwitterForumLuluAmazonBlogger
Feed RSS