phone
 1   2   3   4   5   6 
 
Benvenuto!
Thu 29 June [29/4/10 nw EB ]

logo
 
ore: 11:08:21

qr code

Condividi nei social-network:
Segnala su FacebookSegnala su TwitterSegnala su Blogspot

Condividi in siti e blog


Elenco Tag dell'opera
mitologia (12) , robot (28)





Autore di quest'opera:

avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
pm contatta

Altre opere dell'autore

Titoli simili




Bionica 10. Atlante

(disegno)
3,263 visite dal 15/10/2011, l'ultima volta: 1 settimane fa.
Clicca qui se vuoi vedere tutte le opere del sito, altrimenti vai a Disegno .
Per scrivere un commento, vedi sotto. Se vuoi pubblicare una tua opera, clicca qui.
Descrizione: Rivisitazione della figura mitologica del titano Atlante.
Incipit: nessuno...
Bionica 10. Atlante
atlant(...)o-c.jpg
(200,84 KB)
Bionica 10. Atlante
atlant(...)all.jpg
(176,17 KB)

nw entità in quest'opera: nessuna. Aggiungine una tu!
up torna su - recensioni - opere correlate -

Recensioni: 4 di visitatori, 11 totali.

Recensisci nw un'opera a caso .

recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 30/10/2016
Ciao Francesco. Sei davvero molto gentile, per il commento; e anche per aver pensato a me come disegnatore di una tua graphic novel. Adesso che ci penso, sono cira tre anni che non disegno più, e in effetti è un peccato. Grazie.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
Recensione # 4, data 30/10/2016
Seguo da molto tempo il tuo lavoro e questo in particolare conferma le tue capacità. Da amante e studioso del mito classico ho apprezzato questa rivisitazione. In tempi non sospetti ebbi modo di confidare a qualcuno che non mi sarebbe dispiaciuto affidarti la sceneggiatura di una mia possibile graphic novel. Ma i sogni a volte risultano belli anche quando rimangono tali. Ancora complimenti
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
Recensione # 3, data 12/11/2011
Fai benissimo, invece. Anzi, ti ricordo quello che ti dissi in merito, circa la possibilità  di farne una tua personale antologia.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 12/11/2011
Mi sono dato all'esegesi delle mie opere. Me la canto e me la suono, come si dice. E' il destino penoso del sedicente artista.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 12/11/2011
Eppure la rappresentazione della vita come artificale, come congegno, se da un lato esprime senz'altro una aspirazione alla durata e alla resistenza (perchè il metallo è meno vulnerabile del tessuto biologico); dall'altro costituisce anche una palese allusione all'incombenza dell'avaria. Le nostre auto si rompono continuamente, e anche i comupter non sono immuni a disordini di vario tipo.

In particolare credo che nei miei robot siano i cavi l'elemento che richiama la vulnerabilità : perchè il cavo può essere staccato o tagliato. E in fondo la vita è sempre stata paragonata a un filo, metafora potentissima che si ritrova nei modi di dire, oltre che nel mito classico.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 12/11/2011
Questo robot costituisce un tentativo di reinterpretare in chiave geometrica l'anatomia umana, proiettando la realtà  corruttibile della carne in una dimensione eterna, attraverso l'uso abbondante della sfera, e del cerchio, sua sezione.

Il cerchio appartiene al mondo astratto e perfetto della geometria, eppure è la base della prima e più duratura innovazione tecnologica della nostra storia, la ruota. La sfera è un solido a cavallo fra la finitezza del suo raggio, e l'infinito del pi greco (costante necessaria a definirne superficie e volume) il quale, poichè numero irrazionale, non può essere scritto attraverso un numero finito di cifre decimali.

Allo stesso modo gli esseri umani sono divisi tra la deperibilità  del proprio corpo e la convinzione di avere in sè un nucleo pulito ed eterno.

E in fondo la magnifica statuaria classica ha sempre rappresentato un'umanità  perfetta ed eterna, che esiste solo nei sogni degli uomini. Gli androidi che giganteggiano in alcuni miei disegni allora non sono altro che un tentativo di inserirmi in quel filone, di aggiungere un'altra voce a quel coro di uomini che ha voluto rappresentare una popolazione di giganti che incarna l'anelito umanissimo di trascendere la miseria del corpo e della mente che invecchiano e si ammalano.

I robot, in quest'ottica, si accostano agli dèi pagani e, senza voler essere blasfemo, ai santi. In ultima analisi la levigatezza delle superfici metalliche e la perfezione della geometria vogliono esprimere la convinzione, forse l'illusione, che noi siamo qualcosa di più di un sacco di visceri, che esista qualcosa di pulito e incorruttibile, un nucleo che sopravviva anche alle più oscene malattie; un cuore che non sia di carne, di cellule che si rompono e impazziscono.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
Recensione # 2, data 20/10/2011
Disegno notevole, non c'è che dire.
Quasi quasi preferisco il primo schizzo.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 15/10/2011
In realtà  quegli oggetti che si trovano sulle spalle volevano essere i giunti dei deltoidi, diciamo così. Cioè intorno a quei perni avviene una delle tre rotazioni all'altezza della testa degli omeri. Comunque in effetti non è molto chiaro; non è chiara neanche a me esattamente la forma di quelle spalle.

Questo robot rappresenta la forza di sopportazione, e la voglia di sollevare e scuotersi di dosso un pesante fardello, rappresentato dai giudizi altrui, veri o presunti, che a volte ci condizionano, e ci incatenano.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
Recensione # 1, data 15/10/2011
Semplicemente straordinario!
A cosa starà  pensando quel robot?
Sulla sua schiena, dietro le spalle, hai disegnato un qualcosa che si intravvede appena, cos'è? Una specie di connettore?
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 15/10/2011
Ho inserito il lavoro completo!
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 19/09/2011
Ho caricato la bozza preparatoria del mio ultimo disegno. Carcherò via via le varie fasi dell'opera.


(Licenza di default del sito)
Creative Commons License
Bionica 10. Atlante di Paolo Maccallini è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia. L'opera di riferimento si trova su www.BraviAutori.it.

(nw Clicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up torna su - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
jpg
nw Ellade  (pittura) di Dalila
(tags: donna (95) , mitologia (12) , surreale (28) , volto (58) , greca (3) )



jpg
nw Venus genitrix, Venus victrix  (pittura) di Dalila
(tags: greca (3) , mitologia (12) )



jpg
nw Apollo e Dafne  (pittura) di Dalila
(tags: greca (3) , volto (58) , mitologia (12) )



txt
nw Io Ulisse (Ritorno a Pantelleria)  (poesia, brevissimo) di Marcello Caloro
(tags: Ninfa Calypso (1) , Pantelleria (1) , Ulisse (2) , dammusi (1) , lago di Venere (1) , mitologia (12) , Ogigia (1) )



jpg doc
nw Pandora  (saggio, breve) di Giulia Floridi
(tags: grecia (3) , mali (2) , mito (3) , mitologia (12) , pandora (1) , speranza (86) , vaso (3) , male (12) )



jpg doc
nw Kaleydif, figlia dell'Averno  (narrativa, medio) di Roberta Sacchi
(tags: Ade (2) , Averno (2) , Caronte (1) , Nemesi (1) , mitologia (12) )



mp3
nw Liturgia galattica  (media file, medio) di Radu Jelescu
(tags: convoglio (1) , epico (3) , esodo (2) , mitologico (1) , persone (4) , spazio siderale (1) , epopea (1) )



txt
nw Angelo e Demone  (poesia, brevissimo) di Marcello Caloro
(tags: mitologia (12) , passione (64) )



Elencate 10 relazioni su 39 -
 

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera

up torna su - recensioni - opere correlate -
Il server è sovraccarico. Alcune porzioni del sito e alcune funzioni di aggiornamento automatico sono state momentaneamente soppresse per velocizzare il sistema. Ti invitiamo ad attendere qualche istante prima di effettuare operazioni importanti. Ci scusiamo per il disagio.
L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista una delle nostre Pubblicazioni. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!
FaceBookTwitterForumLuluAmazonBlogger
Feed RSS