phone
 1   2   3   4   5   6 
 
Benvenuto!
Thu 29 June [29/4/10 nw EB ]

logo
 
ore: 11:08:07

qr code
*
è tra i primi 10!
dal 2016 (opere viste)

Condividi nei social-network:
Segnala su FacebookSegnala su TwitterSegnala su Blogspot

Condividi in siti e blog


Elenco Tag dell'opera
Nasa (2) , Marte (5)





Autore di quest'opera:

avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
pm contatta

Altre opere dell'autore

Titoli simili




A proposito di Marte, NASA e altro

(saggio, breve)
869 visite dal 27/01/2017, l'ultima volta: 19 ore fa.
Clicca qui se vuoi vedere tutte le opere del sito, altrimenti vai a Saggio .
Per scrivere un commento, vedi sotto. Se vuoi pubblicare una tua opera, clicca qui.
Descrizione: Discutiamo alcuni aspetti di Marte, in modo serio e pacato,documentato. Questo con l'intento di fare chiarezza.
Incipit: Il pianeta Marte non è come si crede di solito. Ve lo dimostrerò, gradualmente, con questo saggio.
A proposito di Marte, NASA e altro
opera.txt
(2,45 KB)
Tempo di lettura: meno di 5 minuti.
voce
(se il testo si vede male,
clicca sull'icona del documento)

nw entità in quest'opera: nessuna. Aggiungine una tu!
up torna su - recensioni - opere correlate -

Recensioni: 2 di visitatori, 7 totali.

Recensisci nw un'opera a caso .

recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 02/01/2017
grazie per la recensione

Il nostro sistema solare è uno dei pochi ad avere una sola stella.

Inoltre,abbiamo un solo pianeta abitabile ma male abitato!

Io presumo che,la maggior parte dei sistemi stellari,che hanno almeno due stelle,potrebbero avere più chance di avere pianeti abitabili.

Uno potrebbe orbitare attorno ad una stella,un altro attorno all'altra!

È quello che succede ad esempio,nel sistema Centauri,dove un pianeta di tipo terrestre orbita attorno ad Alpha Centauri,mentre un altro attorno a Proxima Centauri!

Come vedi,le possibilitá sono tante!

A me la terra non piace:troppa acqua salata,troppi deserti,troppi continenti,troppi str....i e str...e!

Preferisco un pianeta piú piccolo,con meno acqua e continenti,un clima piú stabile e temperato,terre emerse fertili e abitabili,con pochi deserti e....pochi str...i!

Se poi penso quante risorse terrestri vengono sprecate per degli str....i e dagli str...i stessi,quanta CO2 producono respirando,quanta c....a fanno...non solo con la bocca...lascerei questo "mondo" ipso facto.

ciao
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
Recensione # 2, data 29/10/2016
Chissà se un giorno, forse lontano anni luce, l’uomo sarà stato capace di abitare su pianeti differenti dalla Terra?! Gli studiosi, e quanti si occupano di tale materia, credono che alcuni pianeti siano in grado di offrire realtà condivisibili con il soggiorno umano; ma, purtroppo, data la nostra natura chimica e fisica, senza ossigeno, ahimè, credo che dovremo restare ancora sul suolo nostro. In effetti, la Terra, non è così male dove vivere, se non fosse per il diffondersi dell’inquinamento e dei cambiamenti climatici i quali, presto o tardi, irreparabili diverranno, per la sopravvivenza dell’uomo. Sempre ricchi di spunti riflessivi sono le notizie fornite: grazie.
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 11/01/2016
Vi posso dare una notizia molto interessante sulle minime terrestri

La temperatura più bassa registrata su questo pianeta,è di
-92.3 gradi.

Registrata in Antartide

E pensare che lì la pressione, l'aria...esistono e hanno valori terrestri vivibili...

NON COME SU MARTE...

Capisciammė...
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 07/01/2016
Vi propongo il miglior articolo scientifico critico dell'ufficialità relativo al calore di Marte:


http://www.marcodesalvo.it/3399-la-temperatura-di-marte/

Leggetelo bene,dimostra che il calore di Marte è, perlomeno il DOPPIO di quanto asserito, il freddo,quindi,la METÁ.

Una media tutto sommato vivibile,che si avvicina a quella dell'Antartide.

E una media significa PICCHI DI MOLTO SOPRA LO ZERO.

BUONA LETTURA!!
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 05/01/2016
Continuo la risposta:

Quindi,quella polvere,limitata per addensamento ad aree particolari, È TROPPO POCA PER ESSERE IL RISULTATO DELL'OSSIDAZIONE DEL PIANETA.

Inoltre,non centra un cavolo con la sua geologia .

Come potere vedere,ha ragione il mio gentile interlocutore nel dire che Marte è quasi abitabile.

IL PROBLEMA È: E SE LO FOSSE ANCORA,IN PARTE

E SE IN PARTE LI AVESSIMO QUI NOI

E SE, PER QUESTO,MARTE FOSSE STATO PUBBLICIZZATO IN MODO FILTRATO PER MUTA E ANORMALE ALLEANZA?!

In un prossimo saggio,vi proporrö una ipotesi interessante relativa al rapporto tra Marte e terra.

Una ipotesi ben documentata che vi sorprenderâ non poco!!

Ciao
recensore:
avatar di Pix promenade
nw Pix promenade
risposta dell'autore, data 05/01/2016
Si,sono sicuro.

Vedi,l'anidride carbonica crea un effetto serra, che limita la scansione .

La primavera e l'estate marziani sono miti costantemente.

Basterebbe mettere in orbita dei trasformatori di CO2 ,che producono Ossigeno!!

Lo stesso sulla superficie del pianeta.

Si otterrebbe una quantità industriale di Ossigeno

Ma sai una cosa?

Secondo me,su Marte,C'Ê GIÁ QUALCUNO CHE LO FA!!

E,secondo me,questo qualcuno non vive in superficie,per via delle radiazioni.

Vuoi sapere un'altra cosa?

Schiaparelli, l'astronomo che ha studiato per primo e bene,per quei tempi,Marte,ne aveva descritto i canali.

In pratica, lui vedeva un intrico di linee sul pianeta,che non erano canali ma rilievi e canone.

MA,PERCHÉ LUI LI AVEVA CHIAMATI CANALI?

Perché ,in concomitanza a questi
canali,lui vedeva svilupparsi aree amplissime VERDI,che diventavano sempre più grandi e sempre più VERDI.

Quindi , lui supponeva che i marziani usassero quei canali per TRASPORTARE ACQUA DAI POLI E IRRIGARE L'INTERO PIANETA.

Allora,DOVE È FINITO TUTTO QUEL VERDE??

Lui usava il MIGLIOR TELESCOPIO DELL'EPOCA, non usava filtri né altro,e ci vedeva BENISSIMO!!

QUINDI QUEL VERDE ERA REALE E RICOPRIVA QUASI TUTTO IL PIANETA.

Arrivano NASA ed ESA ,e Marte,forse per la vergogna,DIVENTA TUTTO ROSSO,CIELO E TERRA...

Poi vi dicono che è tutto rosso perché l'ossigeno si è ossidato.

Quindi che l'acqua è evaporata.

Ma se l'acqua evapora diventa valore acqueo...quindi...dove è finito l'ossigeno dei mari e dei fiumi?

Inoltre,l'ossigeno,per ossidarsi,ha bisogno di catalizzatori!

Quali sono stati i catalizzatori?

Un'altra cosa:

gli studi recentissimi dimostrano che nelle aree marroni rosate,QUEL COLORE È DOVUTO AD UN SOTTILISSIMO STRATO DI POLVERE ...ARRUGINITA.

SOTTO,APPENA SOTTO,IL TERRENO È GRIGIO!!!

umoristicamente, quegli studiosi hanno ribattezzato Marte con il
nome di "Pianeta GRIGIO"!!
(continua qui di seguito)
recensore:
avatar di Ferruccio Frontini
nw Ferruccio Frontini
Recensione # 1, data 05/01/2016
Interessante. Sei sicuro sui dati della temperatura? Da quel che mi ricordo dovrebbero essere molto più basse, ma se i dati sono giusti basterebbe poco a rendere abitabile il pianeta. Continua.


(Licenza di default del sito)
Creative Commons License
A proposito di Marte, NASA e altro di Grb2016 è pubblicata sotto licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia. L'opera di riferimento si trova su www.braviautori.com.

(nw Clicca qui per info sulla protezione delle opere.)

up torna su - recensioni - opere correlate -
Elenco delle opere che condividono una o più tag con questa opera
odt
nw Il Sole e l'Astronave  (fantascienza, breve) di Massimo Baglione
(tags: asimov (9) , fantascienza (93) , giallo (34) , nasa (2) , sole (68) , spazio (31) , astronave (11) )



html
nw Lobizon  (poesia, brevissimo) di Alessandro Napolitano
(tags: figlio (22) , licantropo (6) , luna (45) , marte (5) , notte (52) , poesia (258) , venere (2) , horror (22) )



pdf
nw MELW: Multifunction ELectric Wife  (fantascienza, breve) di Vincenzo Bosica
(tags: androide (6) , denti (3) , elettrica (3) , fantascienza (93) , irregolare (1) , manuale (17) , marte (5) , moglie (9) , multifunzione (1) , obbedienza (1) , robot (28) , vincenzo bosica (1) , bocca (10) )



pdf
nw Eredità  (fantascienza, medio) di Maraboshi
(tags: ares1 (1) , percival lowell (1) , marte (5) )



pdf
nw Il mondo nuovo  (narrativa, brevissimo) di Maraboshi
(tags: marte (5) )



Elencate 6 relazioni su 6 -

Utenti iscritti che hanno visitato questa opera

up torna su - recensioni - opere correlate -
Il server è sovraccarico. Alcune porzioni del sito e alcune funzioni di aggiornamento automatico sono state momentaneamente soppresse per velocizzare il sistema. Ti invitiamo ad attendere qualche istante prima di effettuare operazioni importanti. Ci scusiamo per il disagio.
L'associazione culturale BraviAutori sopravvive solo grazie alle piccole donazioni. Se il nostro sito ti è piaciuto, se vuoi contribuire alla sua crescita e allo sviluppo di nuove iniziative, se ci vuoi offrire una pizza, una birra o proprio non sai scegliere chi far felice, considera la possibilità di fare una donazione. Oppure acquista una delle nostre Pubblicazioni. Puoi usare PayPal (qui a fianco) oppure seguire le istruzioni in fondo a questa pagina. Per ulteriori informazioni, scrivete alla .
Grazie, e buon lavoro!
FaceBookTwitterForumLuluAmazonBlogger
Feed RSS